Briscolone Club

13. aprile 2008 16:46
by Umbe
38 Commenti

Nuova grafica!

13. aprile 2008 16:46 by Umbe | 38 Commenti

Dopo aver letto i vostri commenti sulla grafica migliore ho provato a mettere quella consigliata dal Mendy però (per ora) senza il maiale. Per renderlo un po' più ordinato ho fatto in modo che i post siano visibili parzialmente. Cliccando su Prosegue potete vedere tutto il testo.

Il problema delle immaginette. Si possono cambiare a piacimento ma non è facilissimo. Quando fate un commento dove c'è indicata la vostra mail trovate scritto: Visualizza la tua icona Gravatar. Cliccando su Gravatar, andate su un sito dove potete associare la vostra mail a qualsiasi immagine o foto. Occorre iscriversi con la vostra mail (la stessa che ho usato quando vi ho mandato la prima mail con tutti i vostri utenti/password) e scegliere poi un immagine (dal vostro pc o da internet direttamente). Poi il blog automaticamente, quando mettete un commento, metterà la vostra immagine. Non è facilissimo se non si mastica un po' di inglese e di linguaggio internautico ma provate, non costa nulla!

 

Commenti (38) -

 mister

  MENO MALE CHE UMBE C'E'!!

Grandissimo Umbe quasi ci siamo, ancora alcuni piccoli ritocchi con il maus e qualche aggiunta e il mega sito è fatto, a disposizione di tutti anche dai più pigri che ancora voglio sollecitare a scrivere un piccolo commento.

Non posso far altro che unirmi al commento del Mister! Grazie al lavoro di Umbe ... Sembriamo Veri!!!

ciao ciao

mendi

verissimi ...a parte i gioppini che fanno cagare!
il mio poi ....

mister

Vorrei poter dire di essermi affezionato al mio gavatar...ma in realtà non vorrei causare disastri nel tentativo di modificarlo.
Padrone del mezzo informatico,quel porco dell' Umbe mostra un bel missile galattico(sporcaccione!) , ma per il futuro, proporrei di rendere uniforme la veste grafica,unitamente ad una simbologia che richiami maggiormente lo spirito del gruppo.
Il suggerimento è quello di identificarci virtualmente con la carta da gioco attribuita alle origini del club, per cui il Principe sarà l'asso di spade( l' angioletto ) , il Ciubec l' asse di bastoni, ... il due di bastoni il Gerets..
e così via dicendo.
E' un lavoro che si potrebbe delegare al curatore del nostro blog, per evitare che mani poco avvezze pigino tasti errati,vanificando interi sistemi operativi.
Eventuale operazione futura,in quanto al mago è d' uopo concedere un cospiquo periodo di ferie, unitamente al rimborso delle spese fatte per l' acquisto del sito: il lavoro è concesso in comodato gratuito.
Gavatar!
  

Condivido l'idea del mister per la carta da gioco, ma voglio ricordargli anche che la carta assegnatami nel mese di novembre 1989 dal zeo nella famosa trattoria di chieve è il re di bastoni.

mendy

Forse il re ti è stato dato perchè sei nato ai tempi della monarchia? Sono state più emozionanti le ultime elezioni (con la L di limone)o nel 45 la scelta 2monarchia o repubblica"????

Per me propongo il due di picche!
Saluti grassi

mister

Nel 1989 sono caduti i regimi comunisti di Polonia, Ungheria , Bulgaria ,Cecoslovacchia,Germania dell'Est, hanno abbattuto il muro di Berlino,hanno giustiziato Ceaucescu, e noi , dopo 20 anni, non possiamo togliere al Gerets il re di bastoni ??

Nella democrazia moderna non c'è posto per i prepotenti e la costituzione del briscolone club non si cambia nemmeno usando il bastone e l'olio di ricino.

Fantastico! Uno scontro ideologico/semantico/politico riguardo la rappresentatività della carta Gerez.

Il mio modesto parere è che Antonio non si dovrebbe incazzare troppo se dovesse passare dal re al due. Il significato del due nel briscolone non lo scopriamo adesso... e considerando la storicità del socio ansiano la potrebbe interpretare come una sorta di promozione "honoris causa"!!!

mister

Penso che la diatriba sia da collocare nel campo mistico: dopo l' Illuminazione ricevuta, il guru Zeo discese dal monte, e condotti i discepoli in trattoria ,li battezzò, ponendo una carta da gioco su di essi.   E ricordate l'episodio miracoloso di quella sera?  Il Principe,appena ricevuto l' asse di spade, trasfigurò il colore roseo del suo viso in bianco candido, proprio come un angioletto.
Effettivamente poi, simbolicamente, il due di bastoni non è inferiore al re...  la questione è complessa ,
e passibile di interpretazioni.                  
Per quanto riguarda bastone e olio di ricino ,.ricordo che questi sistemi li ha ricevuti il Gerets quando era balilla.          
Il metodo di tortura previsto dalla nostra costituzione recita testualmente : " infilazione per vie rettali di peperoncino conico previo legamento di mani del condannato affinchè questi non possa portare sollievo in sede "

Carissimi, vi ho lasciati soli per qualche....anno e vi ritrovo tutti forbiti, supertecnologici, esperti storici. Caspita Mister, ma allora tutti quei libri che compravi a chili sulle bancarelle estive di Riccione li hai letti!! E li hai fatti leggere anche al Geretz o glieli hai raccontati?
Comunque, in questi tempi perigliosi di trasformismo politico, dove al governo siedono ormai Signori in Camicia Verde o seguaci di Mister Mi Consenta, parlar di olio e di bastone può apparire preveggente e di...cattivo gusto. Son contrario poi al cambiamento delle radici. Il progresso è dinamico come la vita e la vita scorre come l'acqua del fiume. Ma perchè l'acqua di un fiume raggiunga il mare, ci devono essere delle buone sponde che la incanalino. Le regole vanno rispettate ed i punti fermi costitutivi vanno attuati rinverdendoli e non...abbandonati, magari saltando sul carro dei vincitori.
Ciaoooooo,

mendy

Non so se dipendesse dall'asse di spade, ricordo solamente che il Principe ha tirato una pizza che al confronto il Sugo Imperatore è una dieta vegetariana

mister

Al mare arrivano pure le cagate - spesso ci impegnamo a fondo -  fortuna che a rinfrescare l' aria giungono le soavi parole del Zeo, solida sponda del nostro scorrere . Ci sei mancato... ma come puoi notare , siamo sempre a galla.  Del resto , abbiamo sempre dato poca importanza al colore delle nostre camicie... abbiamo tollerato per anni quella gialla canarino del Curbà !  Crollano i governi per molto meno, ma noi siamo sempre qui, a sparare cazzate.  Ma forse, è grazie a queste che sei tornato .

beppe

Vedo con piacere che il blob, come lo definisce il membrino anziano, ha preso piede. Ringrazio ancora il mitico Umbe che grazie allo sviluppo tecnologico ha ridato voce al nostro Guru Zeo.
Se passa la linea tradizionale ricordo la mia carta fante di bastoni.
A presto  carissimi soci

Condivido pienamente le parole del nostro guru Zeo, in quanto al mister fa lo spaccone solo davanti al video, non quando mangia un piatto di pasta figas, o  o se deve giocare un carico.

Grande Gerets.. la doppia o è segno imperituro della qualifica a membro ansiano!

Auguri Mister! che la tua anima critica e provocatoria resti a lungo come stimolo e sostegno per questa banda di giocatori.

mister

GRAZIE A TUTTI PER GLI AUGURI

mister

Grazie al Principe ( tramite sms )
Il mio primo ricordo della vita: io e lui,all' asilo nido, giocare nella sabbia con palette e secchiello... ed ancora giochiamo: come allora  poche parole , ma consapevoli di essere li .

mister

Grazie al Pile, amico dall'infanzia, cow boy , indiano e spadaccino , di vasi rotti col pallone, di spiate alla Maria Rosa, che in " desabiè " portava fuori la spazzatura...

mister

Grazie a Beppe compagno di banco per tanti anni : sempre nell' ultima fila , per ripassare e scopiazzare quando il giorno prima ci attardavamo fra fiumi e tra fossi...

mister

Grazie al Mendy , che non ci crede nessuno del computer rotto... è solo per fare uno sgarbo... ma è  bevlo sapevle che c'è uno più PIRLVA di te...  

mister

Grazie anche a coloro che gli auguri non li hanno ancora scritti , a quelli che non lo sanno, a quelli che s' imbarazzano , e quelli che non gli può fregare che meno .

mister

Grazie al Brindà ,e al Marsià ,che si sono un po' persi, ma i ricordi , quelli no .

mister

Grazie a Marino, che un portiere bravo così,non si era mai visto,non ci sembrava vero, dopo gli anni col Cantagall...

mister

Grazie a Umbe , per i suoi insegnamenti , per la sua pazienza , per quella generosità che a volte gli impedisce di mandarmi a quel paese...

mister

Grazie a Bela Paol - che con quel Panda ne abbiamo fatta di strada - stagioni di musica alla radio , cieli stellati , di nebbie, e bar sperduti di paese ...

mister

Grazie a Ciubec, in bicicletta su e giù per i monti, a picco sotto il sole  ,o fradici di pioggia ... e ancora nelle orecchie ,il secco suono della gamba in un campo spelacchiato...

mister

Grazie al Zeo , di piadine romagnole , di una stanza in un garage, passeggiate sul lungomare ,di Facondo abile cuoco, e Kunta Kinte chissà com' è ...

mister

Grazie al Curbà,  opla li , opla la  , strano tipo, sempre allegro , a volte buffo; quante volte affannato , in bicicletta sempre carico come un mulo,con le tavolette di cioccolata che si scioglievano sotto il sole...

mister

Grazie a Mila , mia fedele cagnolina , compagna sul divano, rompi tanto quando abbai , ma son solo feste, quando torno dal lavoro ...

mister

Gerets? Niente grazie. Il GeGerets ( ! ) mi sta troppo sui coglioni  !  !

mister

Grazie a tutti per gli auguri , compresi i simpatizzanti del nostro club .
In certe serate,davanti ad una birra , ad una fetta di salame , o mentre smazziamo le carte, vedo in voi la stessa luce ineguagliabile di un infanzia felice come lo è stata la nostra, o quello slancio vitale di gioventù, quando ideali,passioni ,amori agitavano le nostre giornate.
Grazie Briscolone Club!

BEPPE

Tantissimi Auguri cugino Mister

Dante

Per quanto vedo di primo acchito le faccine hanno un'aria un pò avizzita comunque bravo Umbe anche stavolta ci hai stupito.
A quando la prossima.
Ciao Dante

Dante

Sono piombato nel sito appena lasciati i festeggiamenti del Map.
Devo inserirmi prima di qualcunaltro altrimenti i cari ragazzi si arrabbiano.

mister

Ma allora DANTE era già stato nel sito ! !

mister

Come al solito è arrivato fuori tempo massimo , e sembra nessuno si sia accorto di questa traccia .
BHè , lo sguardo a ritroso alle volte illumina ...

Aggiungi Commento

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading