Briscolone Club

Commenti (24) -

pasi

Cari compagni, da tempo covavo: a volte bisogna lasciare da parte convinzioni personali, ed agire in modo altruistico.
Il fatto di essermi sposato in comune non ha del tutto soddisfatto persone della mia famiglia, ma non solo questo: dopo dieci anni di nozze, in me, e mia moglie è maturata l' idea di completare la nostra unione, rafforzando e consolidando.
Sabato 27 Giugno, nella chiesetta di Moriggia - quartiere di Gallarate - sarà celebrato il nostro matrimonio.
Non agitatevi, avete già dato! Si tratterà di una cerimonia strettamente famigliare, limitata a genitori  fratelli nipoti, come sarà famigliare il rinfresco successivo, a casa della cognata ( Busto Arsizio).
Tuttavia non posso dimenticare gli amici: il giorno dopo, Domenica 28 Giugno, sarò lieto d' invitarvi a pranzo - con le vostre famiglie - in un ristorante agriturismo del Cremasco , ancora in fase di scelta e prenotazione.
Tenetevi liberi!
Come detto, avete già dato ... quindi si tratterà semplicemente di festeggiare in compagnia, senza sovrastrutture e orpelli.
Conto sulla presenza di tutti!

pasi

Sorpresi?
Be', non è stato semplice agire nell' ombra.
E nemmeno desideravo togliere dal palcoscenico il Mendy, che in qualche modo mi ha anticipato nella rivelazione: è novello, e merita i fari principali.
Il mio non è un capriccio, ma una scelta a lungo meditata e ponderata.
Non vorrei qualcuno storcesse il naso, ma non potete sempre considerarmi il rivoluzionario con falce e martello : le cose cambiano, e le persone divengono.
Nessuno mi punta pistole... anche se i più maliziosi e sarcastici penseranno che sia così.
Ma come affermavo nel precedente commento, non sempre si può pensare esclusivamente a sè stessi: la vita famigliare e matrimoniale è fatta anche di fatti e azioni verso l' altro.
Starò invecchiando?

Auguri alla nostra coppietta.
Non solo sei invecchiato, ma sembra che ti sei molto ammorbidito.
Tante chiacchiere, lunghi commenti duri, critiche ai soci e poi in fondo nulla di concreto.
Anche tu come noi alla fine ti comporti nello stesso modo: con un andamento lento ma poi arrivi sempre allo stesso traguardo.
Per conto mio, se tutto fosse confermato, ne saremo lieti di partecipare alla vostra festa del 28 giugno.
Mi viene un dubbio: non farai questo per fare una seconda luna di miele forse?
La Sipre non da due volte la licenza matrimoniale, dovrai prendere le ferie, ma questo naturalmente e la meno peggio delle cose.
Il 2009 sarà ricordato anche come l'anno del super lavoro per i soci del Briscolone.
Tanti eventi da festeggiare e organizzare.
Speriamo che tutto questo faccia meditare anche gli ultimi soci più resistenti a questo tipo di scelte, in fondo dopo un breve periodo ci si abitua al nuovo modo di convivere.

pasi

In effetti la situazione è un poco imbarazzante: tuttavia il fatto non è assolutamente in contrasto con ciò che è, e rappresenta il Briscolone.
Mica mi trasfiguro!
E continuerò normalmente a mandare a quel paese la moglie quando irrita.
Ammorbidito?
Non trovo neppure corretto paragonarmi ai tempi de " Il Bastone " ... nè mi pare di essere attualmente troppo duro, o critico con i soci: al limite infierisco sul Presidente, ma è normale opposizione.

Ribadisco che i festeggiamenti saranno in tono materialmente ridotto: nessuna luna di miele, niente ferie, un semplice rinfresco in famiglia a Gallarate, un tranquillo pranzo con gli amici.
Nessun lavoro per i soci Briscolone se non quello delle mandibole.
Inizio a segnare: Gerets e signora. Ma non aspettatevi la bomboniera!

Vorrei vedere scritto la conferma da parte tua anche domani 2 aprile, se cosi fosse potrebbe essere credibile questa trasformazione.
Se invece è tutto legato al 1 di aprile avrai la condanna e l'obbligo di organizzare comunque il 28 di giugno una cena con tutte le famiglie del Briscolone in un agriturismo.
Naturalmente si pagherà alla romana, ma avrai l'incombenza di fare lo stesso la fase organizzativa.
ciao a domani

pasi

Caro Gerets, se mi avessi sgamato subito citando il primo Aprile avrei pagato pegno: ma i toni del primo tuo commento dimostrano che avevi abboccato!
Magari non avevi ingoiato completamente l' esca, ma un buon pescatore ti aggancia anche se è sgagnata a fior di labbra.
E perchè punirmi per questo pesce?
Suvvia, l' impegno per  articolarlo non era così idiota.
Punisci  coloro che non hanno tentato niente!
Assurdo discriminare chi tenta di vivacizzare il blog.
Nulla in contrario per un family day: ma organizzarlo personalmente sarebbe troppo.
Obiettivamente sei la persona più indicata per farlo.
Ristorante " Laghetto " ?

Punizione è solo un modo di dire, per questa volta tocca a te organizzare.
Non è compito mio mantenere una tua promessa.
La mia finta abboccata ti ha fatto rispondere con un commento convinto di avermi agganciato al l'amo, ed è quello che io stavo aspettando per smentirti immediatamente.
Non sei più allenato per pescare, per abboccare mi sembra di si.

Oggi giornata con Katsunori Sakamata detto Katsu e non siamo partiti bene. A fine giornata si sprecavano i GRANDE KATSU e i risolini compiacenti. L'approccio con la cultura giapponese non è immediato, va approcciata con calma, senza fretta per capire i fondamentali.
L'inchino, non ci si tocca con le mani, Arigatò = grazie
w la figa non l'ho ancora imparato....vedrò di rimediare domani!

Mister se non puoi darmi la partecipazione di persona lasciala nella cassetta della posta, in cambio troverai gli ultimi introvabili numeri de Il Tromba, utilissimi nelle seconde lune di miele. Auguri vivissimi!! Bacio e buonanotte!

va bè...nessuno in diretta.
Allora faccio la pupù, guardo un pò fuori dalla finestra dell'ultimo piano cercando un grande Katsu nelle mie mutande e poi vado a letto fieri del mio trofeo!

Un po in ritardo ma ci sono.
Occhio a non manipolare troppo il trofeo, potrebbe arrabbiarsi e quando succede a volte gli viene da piangere.
Preparati per le seconde nozze del Mister, potrebbe essere una prova generale per il 3 ottobre.

pasi

Partita a calcetto rinviata: nè io nè Pile siamo buoni nuotatori.
E non possiamo rischiare che il Gerets prenda un raffreddore: è anziano, e il passo per la bronchite è breve.
Come farebbe poi a giocare a tennis?
Per quanto involuto,  si diverte ancora: io un pò meno quando gioco con lui.
Nemmeno mi gratifica come maestro: sono anni che gli spiego le stesse cose, ma lui si presenta come dovesse palleggiare con i soci pensionati del club.
Irritante: è un giocatore molle.
Stesso atteggiamento sul blog: costante, ma privo di slanci.
E spesso gioca solo di rimessa.
Uomo tranquillo, adatto a vangare l' orto.
Lo vedrei bene a pescare.
Adesso dice di non essere pesce, che la sua era strategia: chi gli crede?
E come può dimostrarlo?
Poteva scrivere su di un vecchio post che aveva mangiato la foglia: ora e data avrebbero testimoniato in caso di controversia.
E poi lanciare il contropesce.
Nel tennis si vince anche con la fantasia tattica, o con il furore agonistico.
Troppi " se " nei commenti del Presidente per essere credibile.
Comodo lasciare aperte entrambe le porte!
La mia versione è che ha spifferato tutto alla moglie, e questa ha fatto sorgere dubbi: era l' ora dei telegiornali, e molti servizi hanno raccontato dei pesci d' Aprile.
Spiacente, ma non organizzo proprio niente!

pasi

Il Tromba era un mitico personaggio dei fumetti porno: era un militare dal grosso uccello e lunga gittata, sempre pronto a cornificare tenenti e colonelli, le quali mogli apparivano con grossi seni e rotonde chiappe.  I disegni non erano certro capolavori alla Milo Manara, e le fileppe erano vergate aperte e grossolane, sprizzanti acqua da tutte le parti.
Era un " best " del mio servizio di leva ( anno 83 ) : ma pure dai Passera parrucchieri si potevano trovare.
Se ne reperiscono ancora alcuni nei mercatini delle pulci, unitamente ad altri titoli sul genere:
" Lando " era molto diffuso, ma pure " Sukia " non era male.
Potrebbe essere un idea risvegliare erotismo piazzando tali fumetti sui comodini della camera da letto: viene meno slancio dopo aver letto " La settimana enigmistica ".

E come sono le giapponesine? Va be', a livello estetico non hanno la nomea delle svedesi... ma se ne parla sempre bene quando si prendono cura del maschio: fichetta graziosa, manine delicate, boccuccia morbida... mica certe volgarotte che girano da queste parti.

Per il Mendy Katssunori Sakamata di giorno: ma di notte??
Servizio completo!
O si fa le pippe con i Manga?

I telegiornali iniziano presto, ed io di solito la colazione la faccio alle 8,00, dove canale cinque bombarda di notizie di primo mattino.
se non vuoi impegnarti ad organizzare, non posso farci niente, la parola data è sempre una sola sta a te mantenerla.

pasi

Presidente, non sono un uomo retto come lei: la mia parola non vale un fico secco, ancor di più quando è volutamente imbrogliona.
E' rimasto male per lo smacco subito?
Sentiva già il Prosciutto crudo dell' antipasto sul palato?
Era già pronto a farmi il culo per il rinnovo matrimoniale?
Era un pesce d' Aprile: punto.
Cosa devo mantenere??

Anche mia moglie spesso promette di darmela ... e poi alla sera nisba.
Che gli dico?
Che la fileppa data è sempre una ... sòla?
Sorrida signor Gerets ... è ... su scherzi a parte!

Ragazzi, facciamo finta di credere che il nostro capo aveva capito tutto sin dall' alba: altrimenti non mi lascia più in pace con la storia che devo organizzare !

Viva viva il Presidente
è volpe furba
è sagace
è sapiente!

Grande mister! E' una bellissima notizia!
Auguri anche da parte mia!

pasi

Grazie Umbe, avrai un posto di rilievo alla tavolata.
Meno prestigiosa la posizione del Gerets: ancora non ha capito che mi sposo davvero!!
Solo una mente diabolica come la mia poteva concepire un simile piano: far finta che fosse un pesce d' Aprile invece è tutto vero!!!!
Che volpe il presidente...
Giù dalla pianta!
Che socca...
E chiamatemi Genius.

Mendy

Sono tornato.
Questa mattina da Parigi partenza con due ore di ritardo causa guasto ad un motore (!) e conseguente cambio di aereo. Mentre tentavano di riparare il guasto sentivo sotto il culo un rumore di ferraglia poco rassicurante ...meglio aver cambiato aereo, ritardato due ore ed essere presente al mio addio al celibato. Se schiatto prima del 3 ottobre saltano le feste?
Potrebbe essere il mio ultimo scherzone...e visto che viaggerò ancora chissà che non finisco sul Torrazzo e La Provincia.

Mi raccomando, niente fiori ma opere di Pene!

pasi

Statisticamente l' aereo è un mezzo sicuro: più facile che scoppi una vena del cervello mentre si è sottosforzo sul water. Ed incidenti domestici  hanno tassi di mortalità simili a quelli di viaggio.
E quelli a cui viene un coccolone mentre trombano?
Quand' è caro Mendy che hai fatto l' ultima visita cardiologica sui famosi gradini di Della Frera?
Mi raccomando, oggi e domani non esegerare: abituato alle geishe orientali che fanno tutto loro, è più difficile tornare a spingere sulla fascia!

Vero che eventuali dipartite darebbero linfa al blog: tuttavia questo rappresenta l' anno del ventennale, e le celebrazioni sarebbero rovinate.
E che dire dei due matrimoni in programma?
Per cui ragazzi fate i bravi, curate bene i raffreddori e non esponetevi a rischi.
Tra vent' anni ancora non lo so se riusciremo ad essere al completo per i festeggiamenti del quarantennale.
Vero che abbiamo saltato il decennale... tuttavia sarebbe buona cosa introdurre i trent' anni della fondazione: se il Gerets resiste, possiamo farcela!

pasi

Oggi il Gerets non ha dato notizie: speriamo bene.
L' orto è così pieno d' insidie...

Dante

Comunque vadano le cose mi tengo (per ora) libero il 28 giugno -salvo manifestazioni storiche, come lo sorso anno, per cui devo ancra riparare e la cosa - credetemi- mi brucia dentro.
La cosa bella e che comunque sarebbe ideale è che qualcuno (in rappresentanza del Briscolone) possa partecipare alla cerimonia religiosa in quanto anche se il pranzo della domenica è graditissimo il "clou" è il "si" espresso davanti a Dio e ai fedeli. Quindi chiedo al mister se eventualmente può concedere delle wildcart - mi auguro che si scrivano cosi e ormai il tennis è un mondo per me lontano - agli amici per partecipare al matrimonio.
Intanto colgo l'occasione per augurare a tutti buona pasqua.

Dante

Non c'è lo fatta di farvi gli auguri di Pasqua il giorno 12 aprile.... mi sono dilungato troppo sulle wildcart e sono stato fregato sul filo di lana.
Accettatele comunque e portate i miei saluti anche alle vostre famiglie.
Dante

pasi

Probabilmente il ristorante scelto è a Ripalta Vecchia, vicino al Santuario del Marzale ...
Previsto un menù a base di pesce.
Se il Curbà lo desidera, gli faccio pure la wild card per Gallarate: i posti in chiesa non mancheranno.

principe

Mister di cagate ne hai fatte tante,questa sarebbe l'ultima della serie!
se ti interessa potrei fare il chierichetto oppure ti piacerebbe di piu'avere il tigio

pasi

Senza nulla togliere ai trascorsi di chierichetto - confratello del Principe, il Tigio mi appare più professionale e aggiornato.
E probabilmente la cerimonia sarà officiata in latino.
Forse si ricorderà qualcosa il Gerets: erano i suoi tempi.
Che dite, starà bene con la vestina?

Aggiungi Commento

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading