Briscolone Club

Commenti (104) -

Ecco bello pronto: nuovo post.
Spazio bianco per commenti e pensieri sul fatidico giorno: poche ore all' alba!

Il sole è sorto!
Questa notte il Mendy avrà dormito?
O attanagliato dalla tensione pre partita non avrà chiuso occhio?
Comunque ieri sera era bello carico.
Stendiamo un velo sull' intonazione della sua romanza serenata... ma l' impegno è stato massimo.
Comunque oggi sarà più dura.

In bocca al... o meglio:
in pasto al maiale!
Che produca buon salame!

Lo sposo ha problemi dovuti all'ingestione di eccessiva quantità di salamino piccante: vendetta del sopracitato maiale?
In pasto al maiale anche a tutti noi allora, ne avremo bisogno.
Tutti per uno...

Appena verificata situazione meteo in tempo reale: giornata gradevole con qualche leggera velatura in dissolvimento col primo tepore mattutino. Gà sarà da sudà bagai!

Fortuna per lo sposo di ieri sera che non abbiamo avuto il permesso di entrare in casa piacentini: avrei visto volentieri la sua faccia se ci fosse stato anche il futuro suocero.
L'ora si avvicina, vado a prepararmi, oggi giornata molto movimentata e calda c'è troppo sole.
fortuna che non dobbiamo fare nessuno scherzone agli sposi, il vino però si può bere a volontà e dopo il secondo bicchiere tutto è possibile.

In pasto al maiale!
Che produca buon salame!

Ragazzi ma avete visto il commento del Ciubec?

Per l'occassione gli ha addirittura fregato il 100° al Mendy, ben venuto tra noi.

mendy

Tanto per sfatare il mito della prima notte, Ele dorme profondamente ed io sono sveglio. Un misto di agitazione gastro intestinale (ho pasticciato un pò) e l'adrenalina della giornata che è ancora in circolo.

Ma oggi più del fisico (già messo male) conta lo spirito, che è sereno perchè ha avuto prova tangibile dell'amicizia di cui si può alimentare.

Semplicemente GRANDI!
Nel tempo speso per preparare, nella cura dei dettagli, nell'entusiasmo e nella gioia con cui avete/abbiamo fatto festa ... che poi è attenzione alle persone. L'intensità della giornata di oggi, che ci ha fatto perdere la cognizione del tempo, si è alimentata dell'amicizia vera che tutti i presenti hanno percepito. Amicizia che è condivisione, che è storia che dura da 20 anni e forse di più. Amicizia che anche Eleonora sta scoprendo piano piano come una ricchezza nuova.

Non so se oggi sono stato condannato e se sarò in prigione ... se anche fosse l'evasione più dolce resterà sempre la vostra!

A CIASCUNO GRAZIE, PER ESSERCI STATI FINORA E PER ESSERCI ANCORA DA QUI IN AVANTI!

P.S. Confesso che stasera ho pianto come un cretino quando sono arrivato a casa

principe

ANCHE SE TI SEI FATTO FREGARE IL 100°COMMENTO DAL CIUBEC QUESTO VALE COME IL MILIONESIMO.
GRAZIE ANCHE A TE MENDY
(e credo che un po'di emozione l'abbiamo avuta tutti ieri)
BUON VIAGGIO

In effetti solo i " "cretini" possono cenare a sera tarda - nella vigilia del matrimonio - con salamino piccante: non era meglio una margherita?

E' poi normale piangere la prima sera: succede a tutti nella prima notte di carcere, o del servizio di leva. Comunque complimenti al Mendy: dal mattino presto alla sera tarda ha tenuto brillantemente testa alle orde di amici, parenti, conoscenti. Un condannato che non ha chinato mestamente il capo, ma lo ha tenuto orgogliosamente alto.
E come un mago trasformista passava dal compìto saluto alla zia, allo spogliarello su pedana con palo, senza dimenticare le effusioni romantiche con la sua sposa.
Solo un attimo di strozzamento vocale durante il rito matrimoniale in chiesa. Ma era solo peperoncino che sgarugava la gola.

Ringraziamo il nostro amico che si è prestato ottimamente a tutte le iniziative alle quali è stato sottoposto: ingrediente fondamentale è stata la complicità con la quale ha valorizzato le iniziative. D' accordo, dal punto di vista tecnico non sarà stato tutto impeccabile...
ma l' impegno profuso è stato tanto, e fa piacere che sia stato riconosciuto.
Del resto il nostro spirito è stato alimentato dai famosi vent' anni e più nei quali il Mendy ha deliziato la platea del Briscolone. E arsi da questo fuoco è stato impossibile evitare ustioni.
Cicatrici difficilmente cancellabili.

Comunque una buona chirurgia estetica, se non miracoli, può sicuramente migliorare i vari sfregi di cretineria e deficienza varia di cui tutti portiamo i segni.
E dopo che vi ho visti sfilare, e officiare, conciati da cardinali, chierici, suore  e quant' altro, penso che sani interventi modellanti non farebbero male.
Dopo aver spazzato i pascoli della montagna penso che una transumanza verso le pianure sia inevitabile, e probabilmente sarà così.
L' importante è non andare in letargo.

Caro Mendy,
Buona luna di miele!
E buona ripresa psico- fisica.
Dopo i mesi di preparativi, e la celebrazione della giornata campale, è proprio quello che ci vuole.
Se la prima notte di nozze non è stata all' altezza del mito, non mancheranno le giornate in cui recuperare. Nel "kamabrisculù" sono previste quasi trecento posizioni... escluendo quelle fisicamente impossibili per non contorsionisti, ne rimangono a bizzeffe per un sano divertimento.

I km con cui hai seminato preti, genitori, parenti di vario grado, amici di varie fascie, conoscenti, colleghi, sono sufficientemente ampi da garantire edificanti momenti di vario genere con la tua sposa: goditeli!
Nel frattempo le varie fascie prima indicate spenderanno le loro lodi - e critiche - verso gli sposi, le avverse fazioni, la cerimonia, il banchetto, l' animazione, le bomboniere ecc...
Per mettere tutti d' accordo ci vorrebbe la bacchetta magica.
Ma tutto questo fa parte dell' abaradan: gossip.
La mia mano è impura per scrivere dei sentimenti profondi che ho colto nella grande maggioranza dei presenti, ma non per questo mi sono sfuggiti. E' l' aspetto centrale.

Buona caccia al topo!
p.s.   è una delle posizioni del manuale... prima di consegnarlo ne ho dato una bella sbirciatina!

Ci siamo sentiti stamattina all'alba, erano le 6.30, con gli sposi mentre stavano per salire sull'aereo. Con lingua ancora felpata hanno chiesto di ringraziare ancora tutti anche se non avevano ancora ben realizzato quanto successo poche ore prima. Situazione comprensibile per esperienza personale. Penso ci si possa anche ringraziare tra di noi per l'apporto di ciascuno: da "io filmo" a Massi che alla fine è quasi riuscito a coronare il suo desiderio di...no, non adesso, dopo dopo Massi.
Alla prossima. Magari tra un pò, però!!!

Visto che il Principe ha giurato di no, non rimane che l' Umbe. Poveretto, a fine serata era stravolto: buttandosi coraggiosamente nella calca, è riuscito a scattare una quantità incredibile di foto.
Comunque ci deve dare almeno due anni di tempo.
Viene da chiedersi se a quel tempo avremo ancora voglia di convivere con fantocci in camera, carretti nel garage, vestali da chiesa in salotto, cartelli in tinello...
e se avremo ancora voci per gridare, menti per pensare, facce toste da piazzare.
Ma il nostro mago non è tipo da fiondarsi sul palo...
e le nostre strategie sono sempre state soggettive: pensate a misura di sposo.
E come detto altrove, la particolare pirlaggine del Mendy è stata motivo di frenesia e ispirazione generale.
Comunque per Umbe ho già in mente la scenetta uscito da messa: gli faremo sparire la macchina degli sposi, e quando chiederà lumi, diremo che l' abbiamo prestata a un passante per 10 minuti!
Ma secondo me inviterà solo parenti stretti... oppure gli dobbiamo promettere di limitarci al " bacio bacio" e "hurrà hurrà". Un altra soluzione sarebbe quella di farci stazionare in un altra chiesa e ristorante, tenendoci in contatto dal reale luogo di celebrazione attraverso web cam e blog opportunamente collegati.
Figo!
Se poi ci trasmettesse la sua prima notte di nozze con gli stessi mezzi sarebbe ancora meglio.
Basta che la sposa non dorma...

Un grande augurio ai nostri piccioncini in viaggio per terre lontare, godetevi il più possibile questi bellissimi momenti e non pensate a nussunaltro che a voi stessi.
Saranno giorni indimenticabili ed irripetibili.
Grazie per gli elogi fatti al Briscolone, non solo da voi giovani sposi, ma anche dalla vostra parentela più vicina, fatti a me personalmente ieri.  
La mia Transumanza l'hò già avuta 20 anni fa, per il momento mi basta e non è mia intenzione averne un'altra.

Dante

A Eleonora e Mendy
GRAZIE  A  VOI
Al vostro matrimonio e alla vostra festa che è stata la festa di tutti nel farvi festa.
Questo spirito di gioia vi accompasgni nella vostra TRANSUMANZA e nel caso che "scemi" (da leggere correttamente) un pò bast fare un pò di festa con il briscolone.
La vostra festa, per me (avevo scritto noi ma poi mi sarei tirato addosso le ire dei puri briscoloniani), sposato e con figli, mi ha riportato indietro ben 11 anni e atutto quello che in quei giorni si è passato.
Passo echiudo questa prima parte che i figli mi reclamano.
Ciao  

mendy

Tra una transumanza e l altra (senza apostrofo perche le tastiere thailandesi sono impossibili) siamo atterrati a Bangkok. Qui ovunque ti giri ce un PC, l importante e che il mouse non si infili dalla parte sbagliata.

Sono le 5 di mattina e abbiamo mangiato una minestrina con i vermicelli e quatre fete da rost per colazione ..come inizio non ce male!

Tra due ore si vola ad Hanoi dove ci aspetta il sig Ta Doan ....nome decisamente non da briscolone. Anche perche anagrammato fa Donat ...non so se mi spiego!!

Buona settimana lavorativa a tutti, per le prossime due mi sentiro come il nonno ...nullafacente!!

La transumanza può avvenire anche internamente al Briscolone: è un passaggio ad una forma meno estrema del vissuto sociale.
Personalmente preferisco i pascoli " duri e puri " dell' alta montagna, anche se in realtà la verità può essere tranquillamente rovesciata: molto più  " duri" i prati della pianura, dove i fiori profumano di sentimenti e i trifogli dimorano assertivi.

E pure il caprone pirlone Mendy ogni tanto rumina in questo senso: basta leggere alcuni passaggi del suo precedente commento.
Speriamo passino velocemente gli effetti dello stupefacente assimilato.

Naturalmente mi riferivo al commento d' inizio post ( n 7 ): quest' ultimo è arrivato mentre scrivevo.
Sembra che il ragazzo sia tornato normale.
Comunque, caro Mendy, il paragone col nonno non sembra molto centrato: significherebbe  nessuna trombata nei prossimi 15  giorni...
è nullafacente pure in questo senso!

Caro Presidente, non si monti troppo la testa per i complimenti ricevuti: c' è gente che al matrimonio ambiva a mangiare tranquillamente e andare via il più presto possibile.
E non credo siano stati felicissimi per alcune lungaggini causate dalle nostre animazioni.
Apparire, manifestarsi, agire, esporci mediaticamente, comporta pure  rischi.

Dante

Mi piacerebbe vedere i luoghi dove siete ora alle ore 19.00 (ora italiana)in un paese esotico in compagnia del sig Ta Doan intanto che sto chiudendo l'ufficio.
Godetevi questi momenti.
Poi ci racconterete tutti gli aneddoti del caso.
A proposito come è andata la seconda notte di nozze?
A me male in quanto non sono rientrato a casa a dormire e al mattino quando sono ritornato Giulia era sull'arrabbiatino... però questa è una storia che vi racconterò quando tornerete in Italia e scriverla sul blog è troppo lunga.
L'unica cosa è che me la ricordo come se fosse stato ieri!!!!!
Buona continuazione
Ciao e grazie dell SMS

Sicuramente il Curbà se la ricorderà bene perchè sarà andato in bianco per un lungo periodo.

Impossibile accontentare tutti, l'importante è stato essere elogiati dalle giuste persone, gli altri fanno solo da contorno e contano poco.
Il Briscolone ha dato il massimo, non lamentiamoci comunque sia andata per noi e per gli sposi è stata una grande festa.

Mendy non fare troppa dieta (alimentare), tanto per l'operazione calo uomo non funziona.

Dante

Caro Gerets
è stato il contrario perchè ho dovuto recuperare la notte persa.
comunque le cose che si ricordano di più sono quelle fuori dall'ordinario.
Al Mendy: cercadi crearti tantissimi ricordi.
Buonanotte

solo per confermare quanto già ampiamente rimarcato nei commenti precedenti presento gli innumerevoli commenti positivi raccolti relativamente alla giornata storica di sabato scorso.

C'è addirittura chi mi ha detto: mi sposerei solo per invitarvi al matrimonio!!" e, a giuducare da chi me lo ha detto, vi assicuro che è un grande complimento!

Comunque credo si debbano ringraziare soprattutto i protagonisti principali che, chi più chi meno, ci hanno messo nelle condizioni giuste per dare il nostro meglio!!

Avanti... e pronti per un altro giro di giostra!!

Va be', mi sacrificherò io: posso giocarmi il bonus matrimonio in chiesa. La cerimonia e cerimogna del Mendy, affascinanti, ispirano.
Ma dove li trovo preti  concelebranti, il coro, e soprattutto un amico intimo che porti testimonianza? Mica posso mandare su il Gerets a narrare di come lo strapazzi verbalmente  - e non - sui campi da tennis, o sul blog.
Meglio riservare il suo intervento al mio funerale: nell' elogio funebre si possono fare ampie concessioni.
Potrà dire che, in fondo, ero un bravo ragazzo,  buon lavoratore,  amavo la famiglia.
Amen.

Passare fuori la seconda notte di nozze, e sopravvivere, rappresenta record mondiale.
Vero, vengono pure citate sparizioni durante la prima, di notte: ma il fuggiasco non è più ritornato. Oppure è deceduto al ritorno causa mattarellate della moglie.
Tra l' altro il Curbà nemmeno fuma: cosa si sarà inventato per uscire di casa?
E quali scuse avrà inventato per ottenere perdono e "recupero" delle serate perse?

Sicuramente questi fatti non accadranno al Mendy: se dovesse lasciare sola la sposa finirebbe venduto in qualche ristorantino vietnamita, e i suoi resti serviti come spezzatino a clienti, insieme a costine di cane e coscie di topo.
Tra l' altro compare un insolito centounesimo massaggio nel post precedente, datato 5 ottobre e con firma Mendy e consorte: ma è sibillino tanto quanto farlocco.
E' il Curbà che millanta?

principe

Mister mi sa che hai ragione.
Il commento 101 a un orario strano x il VIETNAM a quell'ora spero che il Mendy abbia di meglio da fare che scrivere sul blog ( o almeno lo spero )

principe

Brutte notizie meteorologiche dal VIETNAM.
Speriamo che i nostri sposini ne stiano alla larga.
Mendy se ci sei dacci notizie !!!!!

mendy

Presente!
E fa un caldo della madonna ...ieri e oggi giro di Hanoi a piedi. C`e pieno di motorini con improbabili piloti...oggi uno in motorino con un materasso legato dietro ...matrimoniale!!

Domani partenza per la baia di Halong con notte in barca. Rientro ad hanoi giovedi pomeriggio ed alla sera treno notturno destinazione Lao Cai oer visitare le comunita montane del nord.

Solo stasera una leggera brezza e alcune gocce ... ma forse era urina di uccelli locali!

P.S. il sig Ta Doan in realta e una donna e neanche male ...magari 4 colpi se non fossi in luna di miele! E poi in Vietnam da quanto visto finora la ripartizione dei lavori segue logiche diverse dall`occidente: avvistate donne con badile a impastare cemento nei cantieri sulle strade ed a spostare lastroni di marmo per pavimentare il pubblico suolo. Uomini invece stabilmente in ufficio nelle agenzie turistiche...

Avvisate le mogli, arriva il nuovo Ho Chi Minh!!

mendy

Qui siamo avanti 5 ore...quindi tra poco scatta la nanna!
A presto

beppe

Ciao Mendy, sono qui con Giulia, questa sera ha riletto con Chiara il libretto del matrimonio; io sono intervenuto dicendo... IO PAOLO....
buona continuazione da Beppe, Chiara e Giulia, Adele assente.

Chiamali stupidi i Vietnamiti, gli Americani gli avranno rotto le palle per vent'anni, ma non sufficienti per cambiare la loro furba mentalita:
nemmeno Rambo è riuscito.
Attento alle onde se c'è (mare lungo) e la barca offronta le onde di prua: potresti correre dei rischi e tornare a ombriano in 3.
Buona continuazione.

principe

Ma questa signorina TA DOAN passa 15 giorni con voi e dorme in stanza con voi?????

Scusa Mendy, sei sposato da tre giorni e già guardi  altre  donne  con occhio sessuale? Pure fantastichi su ipotetiche bottarelle.
Eppure sull' altare  sembravi concettualmente ispirato a determinati valori.
Che fine ha fatto "io Paolo" ?
E sinceramente non capisco l' ottica di vedere sempre le femmine come oggetti  di desiderio, dividendole in due principali categorie: trombabili, non trombabili. Narrandoci della signora ( o signorina ) Ta Doan hai del tutto escluso informazioni sulla sua professionalità e competenza lavorativa. Esemplificando, le cassiere dell' ipercoop si valutano per la loro cortesia, gentilezza, velocità: non sull' indice di fattibilità.
Se  in Italia non ci sono donne che asfaltano le strade è perchè viviamo in un regime ancora  fondato sul maschilismo imperante. Figuriamoci a quante battutaccie sarebbero sottoposte queste sventurate dai colleghi maschi. E se fosse una squadra tutta al femminile, ci metteremmo le mani nei capelli ipotizzando buche e voragini imminenti sul manto stradale appena posato.
Mendy, non sei più un ragazzo: la tua nuova condizione impone atteggiamenti e pensieri di più alta responsabilità  e correttezza civico - umana.
Del tutto condannabile anche il commento del Gerets: perchè deve essere considerato " rischio" la possibilità di procreare? Avere bimbi non è insito nei valori del matrimonio? Perchè avere timori della corsa degli spermatozoi? Gli ansiosi coiti interrotti sono figli di rapporti estranei a una legittima unione, e questo non è più il caso del nostro ingegnere. Se un onda anomala dovesse far sparare anticipatamente un colpo dentro la porta pazienza: è nelle regole del gioco. Germogli, o no, è un altro discorso. Dipende molto da Ogino.

Del citato ex presidente vietnamita Ho Chi Minh, si ricorda parte di una canzone del film " Full Metal Jacket" nel quale il testo diceva: " Ho Chi Min le pippe si fa, cinque al giorno tutto il mondo lo sa! ".
Ma il Mendy , avvisandoci di avvertire le mogli, s' identifica con il personaggio comunista  rivoluzionario, o il pippone??
Va be', se tornerà dalla luna di miele un po' smorto, più della sposa, avrà fatto effetto Manolo!

E mi raccomando Mendy: quando ti fai le pippe non fantasticare sulla signora o signorina Ta Doan! Già è peccato la pippa semplice: con la fantasia erotica annessa lo è ancor di più. Soprattutto dopo solo tre giorni di unione matrimoniale.
Qualcosa ti può essere concesso tra qualche anno, quando durante le sveltine matrimoniali ti servirà carburante fantasioso per accendere e mantenere il desiderio.
Ma non toccarmi la Canalis!

Chiedo scusa agli sposini se utilizzo il post loro dedicato per informazioni che, per ovvie cause di forza maggiore, non possono essere di loro interesse.
Garantiremo comunque un pensiero e soprattutto un brindisi al buon proseguimento della loro luna di miele. Promesso!
Ma veniamo a noi: l'autunno non ne vuol sapere di arrivare e pure le tanto previste pioggie di questo fine settimana che avrebbere dovuto segnare una svolta stagionale alla fine si risolveranno in occasionali pioviggini con temperature non propriamente adeguate al periodo. E tutta questa premessa per dire..."e a noi che ce frega???" Cosi ho deciso che comunque sia sabato sera invito I SOCI di codesto club per uno spuntino dal sapore autunnale. Avrò cura di consentire pure al Principe di cibarsi e terrò d'occhio il socio Umbe affinchè non si avventi su eventuali salumi.
Visto il prossimo ormai imminente impegno la serata potrebbe pure risultare utile ai fini dell'organizzazione.
E che il convivio sia propiziatorio.
Chiedo conferma di massima per recuperare le cardeghe. Facciamo per le 20.30. Presidente metta in tasca un mazzo di carte che non si sa mai...

Settimana all'insegna del mal di schiena ma questo non mi ha impedito di fare il mio dovere: ho messo sul sito qualche foto del matrimonio. Andate a vederle numerosi!!
Caro Paol hai proprio ragione, qui di autunno non se ne vede traccia neanche a lungo termine... Altro anno metereologicamente anomalo...
Per sabato io ci sono.
Ciao a tutti!

Bel colpo Bèla Paol, dopo i grandi lavori dei giorni scorsi, ci voleva proprio una serata dedicata al salame con i soci del club.
Sarò sicuramente presente con lo stomaco vuoto e un mazzo di carte in tasca.
Che il bel tempo continui per più giorni possibili, noi pensionati non siamo amanti della pioggia, è segno di tristezza e ci condiziona a rimanere chiusi in casa.

Anni fa l' "autunno caldo" significava prevalentemente un periodo di massima concentrazione di scioperi. Ma in questi giorni il termine ha significato reale: ancora si circola in maglietta e calzoncini.
Comunque domani c'è davvero uno sciopero: metalmeccanici. Lo sapevate? Diciamo che fa poca notizia.
Tra l' altro è stato indetto solo da una parte del sindacato.
Molti lavoratori domani saranno regolarmente in fabbrica: otto ore in meno in busta paga   non sono uno scherzo. E altri si sono rotti di tutte queste manfrine e divisioni.
Personalmente domani non varcherò i cancelli.
Suonerò a quello di Paol sabato sera: essendo socio dovrei aver diritto a una cadrega.
Non credo che ci saranno polenta e caldarroste visto il clima ancora mite: comunque, per il momento, posso ancora mangiare seguendo l' istinto della gola. Pagherò il solito scotto  ( stomaco e pancia indolenziti il giorno dopo), ma senza dover saldare cambiali troppo elevate.

Umbe, porta gli esami del sangue ( e che siano in regola! ) altrimenti ti saranno razionate le fette di salame.
O è meglio metterle davanti agli occhi?

Bene Umbe! Visionato nuove immagini.

Per quanto mi riguarda, le ultime foto di questi tempi, risultano impietose. Finisco sempre per confrontarle con quelle di neppure secoli fa, quando la chioma fluente e la barba nera facevano ancora capolino.
Somiglio sempre più a mio nonno: riposa nelle catacombe del cimitero.
Pure domenica, al matrimonio, un conoscente che non vedevo da qualche tempo, mi ha fatto notare quanto fossi ingrigito. Succede spesso con le persone che non vedo da parecchio.
Peletti grigi sono pure comparsi sul musetto della mia cagnina: come al solito  gironzola intorno mentre scrivo, cercando  biscottini e  coccole.
Ogni tanto compare pure la moglie, ma non cerca il biscotto: m' informa semplicemente del tipo di sacco del rutto che c'è da portar giù.

gennaro calamaro

La mia paura, oramai, è che invece dei soliti lunghi commenti del pasi troveremo solo un epitaffio funebre.
Ricordo, per associazione, la sera in cui silvia carenzi, guardando un piccione stecchito a terra disse:"farò anch'io quella fine..!!". ai tempi si rideva compiacendosi della propria estraneità (scaramantica) a tali pensieri depressivi.
Vedila con filosofia, Mister, anche i nonni hanno ancora focose velleità. Sentivo oggi alla radio oggi di un infermiere che, in un ospizio, sentendo del rumore e controllando, ha sorpreso un gruppo di nonnini e nonnine ultranovantenni nel bel mezzo di un' orgia!!! e allora... di cosa di lamenti? prendila con filosofia. l'importante è che la moglie non ti abbia ancora buttato nel sacco del rutto..... o è un tuo sogno erotico? notte

principe

Prima di tutto mi sembra doveroso fare gli AUGURI al nostro CHIODO (fisso)alias Gennaro Calamaro.
BUON COMPLEANNO.
Non o capito se domani sera viene (nel senso a casa di Bela Paol)cosi possiamo festeggiarlo.
Paol prepara la torta con le candeline,io domani ci sono.
PAOL ti devo fare un appunto,mi sei proprio caduto sulla CADREGA , un cavallo di battaglia.
AIAIAI signora Longari

principe

Ma i nostri due sposini che fine anno fatto?
E' qualche giorno che il nostro sposino non si fa' sentire,sono finiti i computer in Vietnam.
Oppure e' affondata la barca con cui sono andati in gita!

bela Pàol!
Presente
p.s. nell'occasione chiedo possibilità di visionare materiale relativo a nozze

mendy

Presente!
Quando il Principe chiama l`allievorisponde!
Siamo passati dal mare alla montagna, dove fra fresco e c`e il camino in camera...manca solo ceppo!!
Abbiamo incontrato nell`ordine:

Italiana residente a Londra che ha lavoraro per un anno a Saigon come insegnante di inglese.

tris di americani (2 uomini e 1 donna Vanessa). Ho passato (causa rinuncia della moglie) con vanessa 1 ora in kayak e devo dire che ... rema molto bene. Peccato per improbabili tatuaggi che coprono le braccia.

coppia australiana di 60 anni che gira il vietnam zaino in spalla. Lui Jonatan chef e pirla, un tipo da briscolone

ragazza tedesca dal nome improbabile (Hellken) che siccome ha perso il lavoro fa un anno in viaggio tra Asia ed Australia

Buona serata salame, sperando che non sia di braga!!

Per il Mendy continua l' onda lunga:  pare si diverta anche fuori dal letto.
Ma tra una settimana, quando affronterà l' autostrada verso Firenze, si accorgerà  che la "novità"  matrimonio sarà meno adrenalinica e motivante rispetto agli ultimi periodi. Serviranno nuovi stimoli per non cadere nella routine.

Di caduti abbiamo già Bèla Paol: l' inflessibile Principe lo sgama. Esame cadrega fallito!
Che abbia sangue siculo - calabrese?
Certo che il cugino in cattedra rappresenta un paradosso: diciamo che non è il massimo esperto grammaticale del Briscolone. Ma alcuni suoi commenti risultano irresistibili in quanto contenuti.
Personalmente lo plaudo.

Tornando alla sintassi nutro perplessità sulla firma di Gennaro Calamaro: l' ultimo commento non ricalca il solito stile di Massi. Troppo gentili i toni, troppo elaborate alcune parole.
E dopo averlo visto all' opera sabato, non mi pare che la paternità gli abbia dato stimolo per far emergere lati nascosti.
Fosse davvero lui sarebbe sorprendente: miracolo del blog.
O sotto lo pseudonimo si cela un altra identità?

Qualcuno penserà che non sono mai stato un adone neppure da giovane. Per cui cui la pelata e un po' di grigio non è che abbiano causato danni devastanti: non è stata rovinata l' ottava meraviglia del mondo.
Tuttavia il paragone che chiunque può fare guardando le fotografie pubblicate sul sito è stridente.
Vorrei rassicurare i lettori: non rimurgino sui piccioni spiaccicati.
Il cimitero e il rutto ( nel senso immondizia) fanno parte del mio spaccato quotidiano: dedicandomi spesso alla scrittura sul blog è normale che questi argomenti facciano talvolta capolino.
A livello erotico però, le mie fantasie sono altre.
Al massimo sarà mia moglie a nutrire qualche ideuzza riguardo l' omino che viene a ritirare l' umido.

Ogni tanto lo psicoterapeuta dove sono in cura organizza incontri di gruppo.
Un giorno si è presentato in studio con un grosso foglio bianco, e in mezzo a questo, una piccola macchia d' inchiostro.
Dopo averlo mostrato a tutti ha chiesto al mio vicino di sedia : " Tu cosa vedi? "
E quello, dopo una breve riflessione: " vedo una macchia ..."
Poi mi ha posto la stessa domanda.
Personalmente, di primo acchito, avrei voluto rispondere : " una figa! "...
  ma non volevo fare figure in mezzo ad altra gente. E così, mentendo spudoratamente, e ampliando il senso, risposi:" be', vedo una macchia d' inchiostro sopra un foglio bianco..."
Poi si è rivolto a una ragazza, che noi tutti consideriamo la " secchiona", in quanto  quella che più è portata all' analisi introspettiva e più elabora considerazioni sul vissuto quotidiano.
Come al solito non si è smentita, e da spatussa ha risposto: " io vedo il grande e stupendo foglio bianco: questo è la vita."
" Ma va a cagà! " pensai tra me...
invece il terapeuta sorrideva compiaciuto, come se gli sforzi degli ultimi mesi non fossero passati invano. O forse fantasticava di trombarsela.
Morale della lezione : spesso tendiamo a vedere solo piccole cose, o concentrarci su  esclusive, e non ci accorgiamo di altre questioni ugualmente ricche e importanti.
Fatti e situazioni che potrebbero aiutarci a vivere meglio e rapportarci in miglior completezza.

Comunque la fileppa rimane irraggiungibile al primo posto.
Se fosse disponibile, col cavolo starei qui a scrivere sul blog!
E se andassi a testare il terreno?
D' accordo, non ho prenotato... ma non è detto che il matrimonio debba essere tomba di magici momenti estemporanei.
Banzaiiiiiii  !!!!!!

E' la tomba, è la tomba...

principe

MISTER ti resta sempre MANOLO quello non ti abbandona mai e' sempre disponibile!!!!!!!!!!!!

Auguri a Gennaro Calamaro, dopo le fatiche di sabato, oggi il peso di un anno in più da portare sulle spalle.
Il Ciubec ha trovato le magliette rosa, domani le potremo visionare da Bèla Paol, (ma solo sul Computer) mi ha inviato una mail con allegato la foto della polo rosa, potremo cosi giudicare e valutare se il prezzo è buono (29 euro cad.).

Avuta conferma della presenza di Mino e sentito il socio Curbà che ci raggiungerà un poco più tardi causa impegno...canoro. Ma chi ci crede???
Per quanto riguarda le richieste del socio Pile chi detiene il materiale può provvedere.
Caro Mister, per quanto riguarda il socio Massi, in arte Calamaro Gennaro, va detto che ha in un certo senso concelebrato il rito nuziale e, nonostante sia stato additato unitamente alla co-testimone d'essere una pecora nera tra i vicini all'altare, può essere che tale vicinanza abbia sortito effetti...

Effetti smaltiti da Massi ( auguri! ) poche ore dopo la testimonianza: al banchetto mi son beccato i soliti scappellotti e improperi.

" Ricordo per associazione "... " ai tempi si rideva compiacendosi della propria estraneità ( scaramantica) a tali pensieri depressivi"... " focose velleità"... " vedila con filosofia "...
insomma, sarà mia lacuna, ma non ho mai sentito il calamaro esprimersi in siffatto modo.
Sarebbe come leggere un commento del Gerets in cui non ci tedi con i soliti auguri, considerazioni sul tempo, questioni pratico - burocratiche. Mai che ci stupisca con qualche riflessione degna di nota.  E spesso gli offro spunti sul piatto d' argento: ma son lettera morta.
Logico che poi s' annoi se fuori piove: è presidente operaio.
Ma le magliette le fa su lui all' uncinetto? Trenta euro per andar in giro a fare il pirla??
Piuttosto, allo stesso prezzo, mi compro una bambola gonfiabile: con un po' di fantasia, è meglio di Manolo!

Tra le stranezze di questi ultimi tempi manca solo il Curbà impegnato in questioni canore. Dopo aver quasi mandato a monte il matrimonio Mendy causa steccate clamorose alla serenata, mi chiedo chi sia, o quali siano, le prossime sue vittime.
O è solo una sagra di paese dove andrà a beccarsi pomodori in faccia stile Corrida?  O forse si è intrufolato in qualche corale semplicemente per inseguire sottane?
O forse le frequentazioni sul blog gli hanno regalato spirito ironico.
Tuttavia, dopo il boom delle scorse settimane, il chierico segna il passo.
In molti pronosticavano un fuoco di paglia.
Ma senza gli eccessi precedenti spero che il nostro Robin torni a solleticare queste pagine:  sarebbe tangibile segno di reale attaccamento al gruppo di amici.  E buona cosa per avanzamenti in carriera.
Certo, il suo stile non è pienamente colto e apprezzato da tutti;  il suo umorismo non  fora lo schermo; ma il Corbanismo rappresenta una filosofia di vita che merita  i rispetti del caso. E' un uomo di personalità: segue la propria strada senza curarsi troppo di quello che può dire o pensare l' umano popolo circostante.
Ribadisco l' invito a non mollare la partecipazione su queste pagine. D' accordo, l' ambientino spesso e volentieri riserva cazzuolate in faccia... ma senza un sano e vigoroso confronto è difficile crescere come uomo, e socio, del glorioso Briscolone.

Un altro socio che sottoutilizza il blog è certamente l' Umbe. Questa pigrizia gli sottrae possibilità di cuccaggio: comincia pure lui ad avere una certa età, e le donne disponibili sono sempre di meno. Una delle migliori tecniche di ricerca è quella della ragnatela: creare una fitta rete di rapporti per aumentare statisticamente le possibilità d' incontro con anime femminili. Frequentare un tennis club, o una palestra, è diverso dallo stare in casa a vedere la tv. D' accordo, il mago non sta con le mani in mano... ma probabilmente le sue attività non sono sufficienti. E perchè non innalzare le percentuali partecipando in maniera più attiva e cospicua alle discussioni su queste pagine? Naturalmente poi dovrebbe pubblicizzare la sua presenza, giacchè allo stato attuale non credo  ci siano eventuali prede- lettrici. L' ultima se l' è pigliata il Mendy: sull' altare ce l' hanno venduta diversamente... ma la  verità è che la neosposa si è incuriosita dell' ingegnere leggendo le sue performance sul blog, lo ha trovato simpatico,  da lì è nata cosa.
Insomma, per l'Umbe queste pagine potrebbero rappresentare veicolo per farsi conoscere e apprezzare, al di la dello stereotipo del ragazzo buono che sistema i computer.
Altro che facebook! Qui non bastano le quattro cagatine di presentazione: occorre sviscerare con schemi alternativi.
Le strade precedenti, caro Umbe, ti hanno portato qualcosa di buono?
Vero, i risultati non sono garantiti neppure su queste...
comunque rimarrebbero le disfide dialettiche con gli amici.
Forza mago!

gennar le calamar

innanzitutto grazie per gli auguri,dopo un viaggio (per lavoro)in quel di Foggia magari la vena ispiratrice e sintattica è rinata, cmq caro il mio pasinetti, se vuoi che ritorni terra terra ti mando anche a fare in cuelo e sotto il ceppo........la minchia?per la mia presenza Paolone è malato e quindi nn so.

Forse Massi sta leggendo a Paolone" Ventimila leghe sotto il mare", di Jules Verne: da qui l' ispirazione calamara ( notare il francesismo: Gennar le Calamar...) e sintattica.
Ma il testo dell' ultimo commento conferma il riemergere sulla terraferma.

Comunque, caro quarantenne( ! ), pure io sento qualche linea di febbre: me la vieni a misurare?

Potresti chiedere all'esperto Ciubec, ho recentemente rivisto una vecchia foto mentre la misurava allo sposino Mendy: l'esperienSa serve sempre.

gennaro calamaro

caro il mio puzzacazzo 1° se vuoi fare le citazioni falle giuste perchè il titolo è "Ventimila leghe sotto i mari" quindi nn fare tanto il figo e il forbito.2° per la febbre quando cambierò sponda te lo infilerò su a cacciavite mentre se vuoi il dito è sempre pronto cciiiiaaaooooo

mendy

Cari amici,

il sole bacia i belli e secca le merde.
Ma qui piove quindi siamo tutti piu tranquilli!

Ho appena visto le foto ed ho avuto un po di caprone...fatele vedere anche al Geres, e` l`ultima spiaggia!

Buona serata!

Su bambini, fate i bravi  se no poi la mamma non vi fa i gnocchi.
Caro Mister mi sa che stasera sei a rischio...
Ma anche per la nuova influensa il metodo di misura è lo stesso???
Mentre ci penso vado a seminare i grasei.

Avete visto la foto di Calamaro seduto di fronte all'altare? Piu che fare il testimone sembra uno che la stà facendo molle...

Effettivamente le immagini dei tonni riprodotte sulle scatolette appaiono più invitanti rispetto al calamaro sull' altare...
Comunque, caro Massi, hai ragione: la mia citazione è imperfetta. Cosa vuoi che ti dica... la mia predilezione è per la letteratura russo-cecoslovacca: quando cito a memoria autori meno impegnati posso anche sbagliare.
Ma non mi offendo per la bacchettata: la correzione fraterna è sale per il nostro gruppo.

Per quanto riguarda i termometri  pare che il mercurio sia fuori legge: si spera che il " pesce" non abbia nuotato in fondali inquinati. Ai tempi del Nautilus non esistevano questi problemi, ma oggigiorno è tutto cambiato.  E che dire degli antichi greci e romani? Mica sottilizzavano sull' essere di una sponda o dell' altra. Ogni buco, maschile o femminile, era buono per il divertimento.

Comunque non ho ancora capito una cosa: ma è Paolone che legge i libri di avventure al papà, o è il contrario?
In ogni caso il Massi intellettuale rappresenta sorpresa: abituati a spettacoli da pagliaccio circense accogliamo con letizia nuove interpretazioni.
Se aspettiamo che si schiodi il Gerets facciamo muffa.

Umidità pure in Vietnam?
Non credo che gli sposini abbiano problemi a restare chiusi in camera...

Ragazzi, Bèla Paol ci sta viziando: le sue cene sono degne di un ristorante.
Ristorante di qualità.
E lo chef sceglie personalmente i prodotti, alimenti genuini e di prima scelta.
Comprese le bevande.
Speriamo che il prossimo anno non chiuda bottega: alle prese con pappette e biberon forse non avrà tempo di seguiregli zii.
Dovremo accontentarci della trattoria Gerets, dove ruvide mani mischieranno peperoncino alla pastasciutta. Nemmeno si capisce mai se è al dente o scotta: tutto è coperto dall' intensità figas!

Per quanto riguarda le magliette sembrano belle. E' chiaro inoltre che trovarne ampio numero non è facile: ingraziamo Ciubec per l' interessamento.
Il prezzo non è dei più economici, in virtù del fatto che non possiamo testare manualmente il materiale. Mandiamo il Principe a fare da modello?
Purtroppo veniamo da un periodo in cui le casse sono state riempite e subito svuotate. E siamo nell' imminenza di nuovi versamenti per il ventennale.
Non sarebbero meglio le maniche corte come primo acquisto ( costerebbero presumibilmente la metà ), e successivamente pensare all' abbigliamento autunno invernale? D' accordo che stiamo entrando nei mesi freddi, ma se aspettiamo i saldi penso potremmo strappare prezzi migliori.

Tranquillo Mister, non mancherò. Sopratutto se gli zii faranno il loro dovere...
E poi dove lo posso trovare uno zio, con la zeta di brasato, come il nostro Principe che sa scurlire le tovaglie sul balcone??? Bela zio Davide!!!
Comunque mi preme dire che le belle serate non sono il risultato di ciò che si ingerisce quanto di chi si presta ad ingerire. Con conseguente lingua felpata il mattino dopo.
Alla prossima.

Serata dedicata interamente al nostro simbolo: il maiale.
Buonissimi i piatti preparata dal socio Bèla Paol: Lui non si smentisce mai.
Dal salame nostrano, alla luganiga, al gustosissimo cotecchino con lenticchie contornato da un'ottimo pure di patate nostrane.
Il dessert sempre ottimo: addirittura ieri due ne aveva preparato.
Dormito bene, solo un pò di sete questa mattina al risveglio.
Che le serate del Briscolone continuino sempre così: naturalmente anche altri soci sono invitati a preparare cibi prelibati.
Meditate soci meditate....

C'è poco da meditare: dovrei  mettermi ai fornelli?
Avrei già problemi con quattro salti in padella, figuriamoci con il resto.
D' accordo, con lo studio e applicazione si può colmare in parte l' assenza di talento, ma senza la passione diventa tutto grigio.
Se vogliamo che le serate rimangano belle, meglio lasciarmi a debita distanza dalla cucina.
E se è vero che i commensali sono importanti, pure i cibi ingeriti possono brillantare serate.
Sfidando chi mi accusa di fare il figo  e forbito (?), vorrei citare " Il pranzo di Babette", prima racconto,  poi film. Gli austeri abitanti di un villaggio deliziati e sedotti da un menù preparato con estrema cura e maestria.
Peccato che Paol non abbia le tette.

Il film citato dal forbito, e basta direi, è parte del mio bagaglio culturale e visto più volte sempre con piacere. Non tanto perchè si tratti di un gran bel film, c'è di molto meglio, quanto piuttosto per il fatto di coinvolgere con la passione che la citata protagonista trasmette.
Nel mio piccolo ci provo. Per ciò che concerne gli attributi menzionati di cui sono sprovvisto, beh va detto che pure Babette non era poi ste gran cosa. Ti conviene stare sulla Canalis!

Non sei tu il primo ad insegnare che non bisogna mai arrendersi difronte a nessun ostacolo?
E poi non servono solo deliziosi piatti per passare una buona serata tra soci: dei quali il club di 13 è composto.
Del simbolo del maiale andiamo orgogliosi, ma non dimentichiamo che pure le carte da gioco hanno sempre contornato liete serate e nel 2009 neppure una partita di bruscola chiamata siamo riusciti a fare: potrebbe essere arrivato il momento propizio.
Dopo giorni di lavori intensi e in attesa della serata del 20° anniversario ci starebbero bene alcune giocate rilassanti.

mendy

In Vietnam il cibo fa abbastanza cagare...e mi e venuta fame leggendo la serata Bela Paol. Alcuni giorni fa la moglie, a stomaco pieno, ha realizzato che con ogni probabilita` avevamo ingerito carne di cane. Troppo differente il sapore dal porco della sera... E poi prima di andare a `dormire` mi sono messo a scodinzolare.

Troppa roba fritta vanifica il mio calo uomo, non male invece la birra; Hanoi, Tiger, Saigon, Halida le marche che vanno per la maggiore.
E costa meno di un euro, cosi` come la coca...a questi prezzi chissa` che rutti!

Siamo appena arrivati ad Hoi An nel centro Vietnam spazzato dal tifone che ad un primo sguardo non ha lasciato disastri, almeno qui...sicuramente non concorda chi ci ha lasciato le penne.

Stanotte sul treno abbiamo incontrato Xavier e Sonia, coppia iberica in viaggio di nozze, che era qui nei giorni del tifone...hanno lasciato l`albergo in gommone!
Spero di essere piu fortunato...

Adesso due giorni di pausa e poi via verso Ho CHi Minh (ex Saigon) per affrontare negli ultimi giorni il Delta del Mekong, in moto tempo permettendo.

Un festoso saluto a tutti visto che ancora per una settimana non faccio un casso

Beato te caro Mendy, e non ti preoccupare che al vostro ritorno mi impegnerò al massimo per offrirvi gustose cibarie e succulenti bevande. Parola di testimone!  

beppe

Ciao  a tutti, mi dispiace per la lunga latitanza ed anche per ever perso la cena da Paolo. Allarme ospedale rientrato. Chiara è tornata questa sera e dopo l'operazione è come nuova, non si ferma più!

saluti ai coniugi.. attenzione Chiara si è impossessata della tastiera ....da ora in poi ...


chiara ciao a tutti
bhvhhdhjjfjueuuuujeruufhdhdbfheje

Il Mendy che scodinzola dopo aver mangiato carne di cane?
A me è successa una cosa simile sabato notte: dopo il cotechino sono  tornato a casa grugnendo, e sono entrato in camera da letto con istinto da porco.
Purtroppo la moglie mi ha mandato a calmare i bollenti spiriti sul divano.
Mi ha fatto compagnia Mila: è molto più comprensiva.
Comunque ringraziamo il Mendy per gli aggiornamenti del suo diario: essendo un gentiluomo si limita agli eventi geografico-tempoculturali, evitando lanterne rosse riguardo i movimenti scodinzolanti della protuberanza anteriore.
Lo immaginiamo felice.

Nel frattempo il Gerets ci regala un commento non lucidissimo, nel quale splende la perla
" bruscola chiamata": come si gioca??
E sinceramente non ricordo di aver  inneggiato alla filosofia della nessuna resa mai.
Se non invito caldamente il Presidente ad abbandonare il tennis non è certo per la meraviglia dei suoi colpi, o per quello spirito vocativo di risposta alla chiamata degli dei della racchetta.
Semplicemente riconosco la passione e l' impegno.
Purtroppo da soli questi elementi non bastano a far si che una pallina esca a tempo dalle corde senza  contorcendosi  sgracchiolando di sofferenza.  O che il gesto atletico rappresenti arte: fluido, armonico, produttivo. Pennellata di maestro.
C' è chi dipinge quadri , e chi imbratta tele.
In cucina non ci sarebbe paragone tra Babette e la Canalis.
In camera da letto Ely dispone di migliori attrattive: la panna montata spalmata sulle sue tette avrebbe  gusto irresistibile.

Piccoli bloggisti crescono. Bisognerà studiare una sezione loro dedicata.
Ciao Chiara!
Sei piccola ma già scrivi meglio del Gerets.

Sfuttate al meglio ogni minuto che avete a disposizione senza pensare al domani, vi sembrerà più lunga la vacanza.
I giorni si contano solo durante il servizio militare, non in luna di miele.
Mentre mangiate carne di cane pensate al maiale, vedrete che non sembrerà poi cosi cattiva di sapore.

Il blog si è un po' spento. Questa settimana ci sono stati effettivamente dei problemi con il nostro provider che ci fornisce il servizio. Chissà perchè...bo.. ora sembra tutto apposto.

Ora cha anche l'ultimo atto del matrimonio si sta per concludere mi sembra giusto svelare al nostro caro socio Mendy il luogo nascosto e oscuro (che neanche google riesce a trovare) dove l'organizzazione parallela del matrimonio ha potuto esprimersi senza occhi indiscreti.

Eccolo Mendy:

www.briscoloneclub.it/.../...o-Mendy-Eleonora.aspx

Ed eccoti anche gli auguri caro socio in luna di miele (ma perchè si dice così?), prima che nei paesi del sol levante scatti la mezzanotte.
Benvenuto nel club degli "anta".
Umbe, non è che ti sei dimenticato di mettere l'antigelo al sito del briscolone? sai, con questo improvviso tracollo delle temperature...

principe

AUGURIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
CARO QUARANTENNE spero tu abbia passato un bel compleanno,chissa' cosa avra'inventato la tua cara mogliettina x farti divertire il giorno del tuo compleanno.Goditi gli ultimi giorni di vacanza che poi ti aspetta la normale routine (e noi che normali non lo siamo molto).
BUON COMPLEANNO CARO MENDY

beppe

AUGURI MENDY!
Grazie ai potenti mezzi brisoloniani possiamo ricordarti che stai invecchiando anche tu.

Un agurio dalla Tribù Spinelli.

ciano

come si sta bene a quaranta
è uno spasso tutto è bilanciato 20 da una parte e 20 dall'altra e poi tutti numeri belli e tondi anche se spezzati.
A presto anche se tu ed Eleonora non sarete molto contenti di dover tornare
Un BUON COMPLEANNO da noi tre
quelli di GerenSago

p.s. Per Eleonora pensaci tu a tirarlgli le orecchie (a noi da qui risulta un pò difficile)


Un pò più difficile bilanciare la pancza, 20+20 e poi....
Penso che abbia iniziato i festeggiamenti da tempo il nostro socio, sono già alcuni giorni che non si vedono suoi commenti.
Attento a non stare troppo tempo accartoggiato tra le lenzuola con Ele: i girini corrono in fretta, loro non hanno la PANZA.

Auguri di buon compleanno.

Grande Mendy... gli anta sono arrivati. L'importante è non prenderle sul muso... le ante!!Benvenuto nel club dei quarantenni. Sai che una recente statistica pubblicata da "Scienze" parla del massimo della attività sessuale tra i 40 e i 55 anni? Auguri doppi allora!!

Con un giorno di ritardo... Auguri Mendy!!

principe

Il Mister latita dal blog dal giorno 13,gli si sara' rotto il computer?
Nemmeno gli auguri al Mendy a fatto .
Molto strano!!!!!

principe

Oppure li a fatti via telefono perche'voleva sentire la voce del suo amico ( o quasi )

Il computer funziona meglio del mio uccello: mi son rotto di tirare il  blog nei momenti di magra. Anculeves!
E mi son rotto di tutti questi compleanni: ma siamo il briscolone o la bacheca del Torrazzo??
Il matrimonio del Mendy già puzza di stantio; il suo compleanno è ormai verde di muffa.
Ci sono ancora soci in grado di produrre idee o passiamo direttamente all' analisi metereologica?

Dante

Caro Mendy
auguri anche da me.
speravo di essere inritardo di un solo giorno ma dall'orario sul computer sono ormai due.
Auguri per i primi quaranta
Ed ora ci aspettiamo se non proprio un libro almeno qualche pagina di ricordi logicamente di "buon gusto briscoloniano"...poi ci penserà il Mister ha farne un film e magari un music-hall.
Per noi della BILANCIA non è difficile avere tanti "ricordi".
Comunque a quaranta si è ancora giovani ed anzi - comincia il conto alla rovescia e gli anni si abbassano....40...39..38...
Personalmente ne ho 33!!! (Anche se sono pericolosi)
Ciao e ancora auguri soprattutto per la vostra vita insieme.

Dante

Stavo pensando:
non è che oggi riprendi a lavorare?
o sei perso ancora in Vietnam?

Curba' smettila di cambiare indirizzo e-mail che si stanga il blog !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

MISTER VA CAGA'!!!!!!!!!!!!!!!!!!

mendy

Caro Umbe, grazie per la pubblicazione del bloB parallelo ... A questo punto posso svelare anche io a voi che, per una serie di coincidenze piu la mia voglia di nasellare, ho seguito passo passo l'organizzazione parallela. Ed e' stato divertente vedere come tutto taceva sul bloB ufficiale, mentre le idee fermentevano sul bloB parallelo!! Non abbiatene a male ma mi sono molto divertito...non avete notato la mia quasi naturalezza a salire sul biroccio diretto in chiesa? Vuol dire che sono stato bravo attore...
E non pensiate che lingue troppo sciolte abbiano cantato, lungi da me il seminar zizzania...non ci sono talpe nel Briscolone.
Anche volendo non riuscireste mai a capire come ci sono arrivato.

Ad ogni modo questo non toglie valore a quanto espresso nella Giornata Campale e per questo vi ringrazio nuovamente!

Dante, sono a Bangkok adesso e tra due ore si decolla per l'europa...il lavoro riprende giovedi.
A proposito Mister, come sono le previsioni del tempo per giovedi mattina? Non vorrei dover gia' fare l'appennino sotto la neve...

Grazie a tutti per gli auguri...al rientro previsti gadget, ricchi premi e cotillon.
Per il ventennale ancora bloB parallelo o si torna alla Pravda?

Limoni a tutti!


P.S. Per i miei Anta si e' mosso pure il Ciube che ha firmato il suo secondo commento sul bloB.
Grazie pisellone, quando ci fai giocare ancora un po' col tuo salame? Facciamo per il ventennale?
Geres, apri le iscrizioni!!

beppe

Ho finito ora di smontare la gabbia utilizzata sul carretto nuziale del Mendy. Mister, la prossima volta che ti viene una simile idea, siediti sul divano con la cagnetta e aspetta che ti passi! hai usato più ferro di quanto usato normalmente nel costruire una casa in cemento armato!!!
Buon ritorno Mendy ti aspettiamo a braccia aperte e ancora buon compleanno (così il Mister s'incazza!!!)

Caro Beppe,
quando le idee non troveranno più luce, sarà mia premurosa cura segnalare compleanni, anniversari, onomastici, ricorrenze.

Per quanto riguarda la gabbia, non avevo intenzione di ricevere  avvisi di garanzia se il Mendy fosse stato trafitto dai pali di bambù nel caso di cedimenti strutturali. Soprattutto dopo aver visto le ruotine progettate e installate dal Gerets. Ed infatti...
La prigione era a norma di legge: antisismica e a scocca. Per l' airbag ho risparmiato: la panza del condannato garantiva ottima protezione.
Il riciclo attraverso smontaggio non era previsto: si pensava al trasferimento nel museo Briscoloniano ( ma il Curbà non doveva mettere a disaposizione locali?); o al trasporto - previa demolizione - alla discarica.

Il paese è piccolo e la gente mormora. Il Mendy era a conoscenza del blog sotterraneo?
La nostra intelligence dovrà indagare e fare luce: possiamo credere alla voglia di nasellare dell' ingegnere, ma non alle coincidenze che l' hanno portato alla chiave d' accesso.
O c'è una falla nel sistema informatico?

Bebbe, conserva un bambù di buon diametro: quando troveremo il colpevole...

Roso dai sensi di colpa il Mendy ha confessato.
Sconto di pena.
Ma il peccato ( grave ) resta.
Scoperta in buona fede l' esistenza di un blog parallelo, l' ingegnere non avrebbe dovuto attivarsi per cercare la chiave. Nè, una volta trovata, aprire la porta per spiare.
Comportamento eticamente censurabile.
Degno di  curiosa betoniga.
Ritengo la  cerimogna matrimoniale viziata sotto il profilo della forma: caldamente invito la nostra Sacra Rotula ad annullare l' unione.
A livello personale ritiro tutte le buone parole che ho speso riguardo la giornata campale.
Ritengo inoltre chiuso ogni discorso di eventuale avvicinamento amichevolmente intimo col suddetto personaggio.
L' oceano ci separa.

mendy

Commento nr 100 sul bloB parallelo piazzato...e così sia!

Pasi, sei proprio una minchia permalosa...secondo te come cacchio facevo a scoprire il bloB parallelo? E avrei resistito alla tentazione di non infiltrarmi con un nome fittizio (tipo Schintù o Tigio)? Non ingastrirti e lascia l'oceano al suo posto, per limonare con te lo attraverserei col gommone...e mi troveresti pure sudato!

mendy

Se la Sacra Rotula invalida ed è motivo per ripetere la festa...io firmo!!

Ex caro Mendy,
pentito di esserti pentito?
Ora ritratti.
Ma non m' inganni: l' ipotesi di nasellamento è verosimile.
Ti sei presentato al matrimonio con l' imene rotto: Ora tenti disperatamente una ricostruzione chirurgica. Ma la frittata è fatta.
I creduloni abboccheranno alla tua verginità: ma lo scherzetto costa caro. Troppe perplessità sull' accaduto.
La deflorazione abbisogna di sangue: se non zampilla è difficile avere fede.
E se fosse già passato fra Casso?
O è solo una carota imprudentemente spinta troppo in fondo?
O vogliamo credere alle casistiche di  membrane lacerate senza versamenti?
Ti sei messo nella condizione in cui la verità rappresenta solo percezione personale.
E da parte mia non me la sento di mettere la mano sul fuoco.
Il dubbio incunea.

Temo che la nostra Sacra Rotula sia formata da " amiconi " del Mendy, per cui prenderanno come buona la versione dello scherzetto. Ma la confessione del Mendy ( sapeva del blog parallelo) è troppo circostanziata per apparire come falso d' autore.
Si è reso conto che spiare il cellulare della fidanzata, sbirciare nel diario dell' amica, frugare nella borsa della moglie, ogiare negli spogliatoi delle donne, sono cose maledettamente eccitanti, ma non vanno mai e poi mai confessate. E mai destare sospetti, nemmeno per burla.
L' amante va trombata irreprensibilmente.
Il ragazzo sta solo penosamente cercando di rimediare alla frittata.

Personalmente sarei propenso all' intervento della Santa Inquisizione Briscoloniana.
Con l' avvento del nuovo Presidente abbiamo abbandonato l' antico sistema di tortura : un gambo di peperoncino ficcato nel culo solitamente strappava confessioni.
Ma nell' epoca del buonismo e della tecnologia ci siamo dotati di moderna macchina della verità: caraffe di birra da far bere a volontà all' inquisito. La ciucca solitamente è sincera.

Ricordo al Mendy che l' eventuale annullamento della cerimogna per vizio di forma non prevede la ripetizione della stessa, perlomeno nella stessa forma: sarà il Consiglio del Briscolone a scegliere la nuova moglie.
Attualmente nel nostro book, nella voce "donne single", è previsto solo il nome di Schintù...
penso  sarà felicissima.
Auguri!

P.S .
ti sarà da conforto pensarla mentre sarai sotto la pioggia sull' autostrada verso Firenze al rientro dalle ferie.

Respingo al mittente le accuse di essere una minchia permalosa, come del resto altri borbottii che sento spifferare: siete voi che siete faciloni e approssimativi.
Odio i quadri storti, le macchine che parcheggiano fuori dalle righe, la punteggiatura messa a casaccio.
Non può sempre passare tutto.
Esigere è mio diritto.
Va bene lo stesso anche se il Mendy ci spiava?
Io dico no!
L' eccitazione di lavorare all' animazione del matrimonio era anche data dall' effetto sorpresa.
Il Mendy ritratta?
Bene, liberi di credere.
Ma una volta credevo pure in Babbo Natale, in Gesù Bambino, nella Catacorgna, nell' Inter vincente la coppa Campioni, nella cecità causata dalle  pippe.
Ma per quanto a volte usi gli occhiali, nonostante tutto, ci vedo ancora bene.

Perchè attraversare oceani?
Perchè raggiungere vette?
Perchè addentrare  foreste?
Perchè infilzare vagine?
Ammiriamo a rispettosa distanza.

L' assenza di un aringa difensiva del Mendy depone voti a favore delle mie tesi.

Con le aringhe siamo messi un pò male è vero, ma coi cavedani...attento Mister, potresti essere travolto e soffocato da un mucchio di m....!
Viva le trote.

mendy

Non rispondo a chi scrive in modo sgrammaticato.
E poi il pesce dopo 3 giorni puzza...se non fai il bidet!

Non sono immune da errori grammaticali, ma in questo caso " aringa" era solo  variazione scherzosa. Battutona!
Dubitate?
Bene, tenetevi le vostre convinzioni. Io mi tengo la mia: Il Mendy sapeva del blog sotterraneo.
Le trote guizzano in acque limpide, ma da parte mia preferisco scandagliare il torbido fondo.
Il rischio di sprofondare nella  cacca è alto...
ma il mondo degli abbissi è fascinoso: si spera sempre d' imbattersi nel calamaro gigante.
La rinuncia dell' aringa difensiva a favore di un procedimento che punti alla prescrizione del crimine è una strada percorribile: ma l' imputato non potrà mai dire di essere uscito a testa alta.
I giurati amiconi dell' ingegnere avranno già voltato pagina, e un bel bidet sciacquato residui.
Personalmente rimango con qualche bigoletto attaccato ai peli del culo... e credetemi, sono molto fastidiosi!

Aggiungi Commento

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading