Briscolone Club

Commenti (121) -

pasi

Clamoroso al Cibali: Umbe fa la magia extracomputer, si aggiudica la gara di tiro con l' arco,  diventa Presidente traghettatore.
Compliment!
E' sicuramente una sorpresa: i bucmekers non lo avevano dato tra i favoriti.
Fallita la nomina istituzionale, veniva accolta la proposta di affidare l' incarico al campione di singolar tenzone, ma le quote del Basianese non cambiavano.
Anzi... le sue possibilità sembravano ulteriormente ridursi: per quanto appassionato sportivo, non è tra i meglio dotati tecnicamente nei vari settori di competizione.
Più secchione che pupa.
Bravo, bravo, bravissimo.

Galliazzo

Dal nostro inviato la cronaca della gara.

Battagliero il Mister: agghindato alla Robin Hood si presentava in anticipo sul terreno da gioco.
Chiara l' intenzione di saggiare arco e campo gara.
Più tardivo e alla spicciolata l' arrivo degli altri atleti: minore l' incidenza del corso accellerato di tiro tenuto dal maestro d' arme  Curbà.
Via alle danze con la prima fase: tornata di posizionamento al tabellone sucessivo a eliminazione diretta.
Nonostante inbarazzi e timori iniziali, nessun gatto  bambino moglie da segnalare come trafitto da freccia. Solo qualche lieve infortunio con livido sul braccio per sgarbellamento da corda rilasciata.
Altissima la percentuale di dardi regolarmente conficcati nel bersaglio: la finestra rotta dell' ultima volta - rimasta ancora tale - fungeva da spauracchio. Ha rischiato la completa demolizione  solo durante un tiraccio sperimentale del Principe con braccio inverso.
Dopo due volee di tre frecce cadauna ecco la classifica determinantiva  teste di serie:

1 Dante ( punti 41, nessun handicap)
2 Pile  ( 40)
3 Beppe (37 )
4 Umbe  ( 28 )
5 Mister ( 26 )
6 Gerets ( 22 )
7 Principe ( 18)

Galliazzo

Intervallo con cena: ma non  solo questa a ritardare la ripresa della gara.
Un gruppetto capitanato da Bep si appellava al regolamento FITARCO, sostenendo che solo i primi 4 avevano diritto alla disfida finale.
Palese l' intenzione di fare fuori il pericoloso Mister.
Reclamo non accolto: la gara era stata presentata in altro modo, e l' escluso di lusso sosteneva di aver cercato  volutamente un punteggio limitato per questioni tattiche. Le prolungate discussioni contribuivano a trasformare la luce del giorno in atmosfera della sera: buio pesto sul terreno di scocco.
Parziale rimedio dell' organizzazione attraverso l' uso di lampade artificiali.
Altra decisione importante : di affidare un handicap al semiprofessionista Curbà; ma visto che non aveva molto impressionato nella sessione precedente ( e con la topica di una caduta di freccia dall' arco durante una dimostrazione ai bambini) gli veniva concesso solo un 20% in meno sul punteggio finale.
Ma per via del piazzamento al primo turno entrava direttamente in semifinale attraverso un bay.
Ulteriore scelta: solo tre frecce ciascuno nella fase a eliminazione diretta. Quasi nulle le possibilità di recupero con un dardo scagliato maldestramente.

Secondo quarto di finale tra il 4° e 5° della precedente tornata: Mister vs Umbe.
Forse condizionato dal tifo avverso l' agghindato Robin non tirava al meglio: 17 punti, punteggio mediobasso. In un tripudio con tifo da stadio entrava in pedana Umbe, il quale non si faceva distrarre dal suono delle vuvuzelas sparatogli nelle orecchie dal suo avversario. Diciannove punti erano sufficenti a causare la prima sorpresa del torneo: lo Zappellese era fuori!

Terzo quarto di finale tra 3° e 6° delle qualifiche: Beppe VS Gerets, con il primo netto favorito. Ma questo continuava la sua protesta per le decisioni precedenti  decidendo di scoccare frettolosamente: molto bassi i 9 punti ottenuti. Con un buon 22 l' anziano arciere superava il turno.
Eliminato il capo dei contestatori. Nonostante il Mister già out è stata scelta coerente: ma non la  migliore.

Ultimo quarto di finale tra il 7° e il 2°: Principe v.s Pile. Duello sotto ufficio indagini: pare che quest' ultimo,  con noti problemi di vista ( a malpartito con le luci artificiali), durante un fitto conciliabolo precedente, abbia cercato di trarre profitto vendendo la partita al capergnanichese, non del tutto convinto di farcela ugualmente per via dello scarso punteggio delle qualifiche.
Effettivamente la sfida tra i due ha lasciato dubbi: 19 a 10 per il palestrato: punteggi pressochè invertiti rispetto ai precedenti.
Ma si continua.

Galliazzo

Prima semifinale: Curbà contro Umbe. Pronostici alla pari: conteggi matematici comprensivi di handicap rendono i due atleti molto vicini nelle performance.
Riusciranno a scagliare al meglio?
Riuscirà il meno esperto programmatore informatico a reggere la tensione gara?
Molto più esperto il padrone di gara plurimedagliato.
Discreta e regolare prova del primo: tra gli applausi coglie un 19 totale.
Il Curbà è costretto a cogliere la sezione gialla ( la centrale) del bersaglio: è più ricca di punti. Ricordiamo che alcuni verranno detratti.
Ma due blu rendono vana la brillante terza freccia: eliminato!

Seconda semifinale: non del tutto prevista la presenza del Gerets. Più pronosticabile l' approdo del Principe. Ma fu vera gloria?  
Serve una spallata per far cadere i sospetti di combine sul quarto di finale precedente. E' lui il primo  a scoccare: buona botta i 22 punti ottenuti con le tre frecce.
Tocca al suo avversario: ottimo giallo con la prima. Ma la tensione gioca brutti scherzi: solo un nero con il secondo dardo. Si riprende al terzo tiro: ma non è sufficiente. Il 17 totale lo condanna. L' ex Presidente viene eliminato.

Tenzone finale: Umbe vs Principe.
Grande fermento per l' esito.
Leggermente favorito il primo: ma l' outsider è da tenere d' occhio.
Si parte!
Primo a incoccare l' arciere nobile.
E sono 19 punti frutto di tre dardi regolari. Non male. Ma è l' epilogo: basteranno?
Aria sempre più elettrica: ma nei turni precedenti Umbe ha dimostrato di saper reggere la tensione.
Buona la prima freccia.
Buona la seconda.
Ora non deve sbagliare: attenzione al nero!
Traettoria secca: è giallo!
Apoteosi con  25 punti totali. E' lui il campione.

galliazzo

Risultato della gara femminile: ha vinto la moglie di Beppe.

Galliazzo

Dopo alcuni corsi e ricorsi è stata finalmente redatta la classifica finale, stavolta, contrariamente all' episodio precedente, seguendo il regolamento FITARCO.

1° UMBE
2° PRINCIPE
3° DANTE
4° GERETS
5° PILE
6° BEPPE
7° MISTER

Cari soci, grazie per la bellissima serata di ieri sera. Traghetterò il Briscolone verso nuovi (o vecchi?) orizzonti.

pasi

Chi ben comincia è a metà dell' opera.
Molto bene Umbe: presentarti sul blog il giorno successivo alla nomina è segno di rispetto verso il Club.
E farlo con il nome di " Caronte " rappresenta guizzo di chiaro spirito briscoloniano.
Con solo due righe hai scritto tutto ciò che si voleva sentire: consapevolezza del ruolo, accettazione dell' incarico , comprensione di un futuro imminente ricco di possibili svolte.
Contrapporre  nuovi o vecchi orizzonti in forma dubitativa significa aver colto al meglio i cambiamenti evolutivi del nostro gruppo, dove giorno per giorno dobbiamo affrontare nuove realtà: nei fatti,  nelle persone.
Segnalo positivamente il fatto che hai colto la palla al balzo per quanto riguarda il reportage fotografico della serata, scaricandolo immediatamente in chiavetta: se avessimo atteso che il Marinoni di riserva Curbà ( ma è mai possibile che Beppe abbia portato la macchina fotografica scarica??) curasse direttamente lo sviluppo e consegna, avremmo atteso anni.
Adesso siamo più tranquilli per il prossimo aggiornamento immagini del sito: ce la farai prima del congresso autunnale di Bracca?
Ti ricordo che il Presidente Caronte, per quanto rappresenti carica importante, non gode di tutti i privilegi di un Presidente Fissan.
Come vedi ti sto dando del tu.
Inoltre siamo un Club democratico parlamentare propositivo: il Consiglio formato dai soci è massimo sistema espressivo. Per cui niente decisioni azzardate,  atteggiamenti da comandina, camminate sul piedistallo.
Volare basso è il meglio che puoi fare.
O meglio: timona il traghetto con prudenza.
E tranquillo: non è mia intenzione starti addosso.
Basta che non farai puttanate!

p.s : la " bellissima " serata di ieri è riferito al fatto che fossero presenti donne e bambini??

pasi

Per quanto mi fossi preparato scrupolosamente alla gara non è che sia andata molto bene: ultimo classificato.
  A parte che avrei da ridire sul regolamento FITARCO...
e nemmeno voglio evidenziare l' artrosi cervicale che m' impediva di tenere ben ritto l' arco ( sempre meglio dell' artrosi inguinale... in quella zona va meglio ). Analizzando la sconfitta, non mi è parso di possedere tecnica inferiore a quella di altri atleti ( a parte lo stilisticamente impeccabile Curbà).
Dal momento in cui è stata accettata la mia proposta di rendere la sfida valevole alla nomina del Caronte, la valenza sportiva di ognuno ha perso ogni valore. La traettoria delle frecce sarebbe stata guidata non dalla nostra mira, ma da una mano Suprema. O meglio: da una zampa.
E quale, se non quella idolatrata del Grande Maiale?
Se ha voluto allargare di un paio di centimetri  la parabola dei miei dardi è stato perchè non ha voluto sprecarmi per un incarico di semplice traghettatore. E in vista delle nuove elezioni autunnali, non ha voluto bruciarmi:   meglio tenermi fresco.
Umbe è un giovane di  speranze: tra qualche anno potrebbe essere un ottimo Presidente ( a meno che in breve tempo non si fidanzi, prenda moglie, faccia un figlio/a: e anzichè partecipare alle riunioni, preferisca andare al mare; o a cena dai suoceri).
E' giusto che si faccia le ossa: l' esperienza di traghettatore sarà ottima referenza sul suo curricula.
Ma nell' autunno è giusto che avanzino i big. E il Grande, di Pig, evidentemente fa molto affidamento su di me. Egli sa di quanto sappia guizzare nella sporcizia. Non vorrebbe mai alla presidenza un maniaco del repulist. O un fattore morigerato che tenga lontano dalle scrofe. E nemmeno un allevatore scarno di presenza da portare in modo rado ghiande e carrube.
La mia sbobba è ricca e quotidiana.

Grazie, o Grande Maiale, per avermi fatto arrivare ultimo: ora ho capito il perchè.

Credo sia doveroso nel giorno successivo all'elezione (con la L)presentarsi sul BloB per riconoscere il nostro Caronte.

Non sarà certamente un periodo facile complice il periodo esitvo, la sparata di eventi appena trascorsi ecc ecc. La riprova è la nutrita presenza di commenti relativa alla nuova elezione!!!

Caro Mago In Culo Al Maiale allora!!!

Auguri al socio Umbe traghettatore del Briscolone fino alle votazioni autunnali, carica che ti sei guadagnato meritatamente sul campo di gara eliminando pretendenti che si credevano dei campioni. Non farti intimidire dalle sviolinate del Mister, rassicuralo che il Computer lo ripareresti comunque, segui il tuo istinto nel prendere qualunque decisione.

Mister ma tu non dormi mai?

pasi

Caro Umbe, se il tuo istinto ti suggerisse di prestare il pulmino del Briscolone a qualche scardola facente leva sulla tua bontà d' animo, ti assicuro che non te la farei passare liscia: al posto di sonate col violino ti percuoterei con bacchette come se fossi gran cassa.
Tanto quanto gratifico, altrettanto affondo.
Capita di commettere cazzate seguendo  frulli di pancia, ma la responsabilità personale differisce da quella di squadra.
Se Lippi avesse perso al primo turno del campionato mondiale di bocce a livello individuale contro i marmisti della Nuova Zelanda e company ( che solitamente giocano con sfere quadre), sarebbero cazzi suoi. Ivece il suo istinto ha portato un intera nazione al dileggio e scherno di altri popoli: abbiamo fatto una figura di merda. E in questo ha trascinato pure alcuni giocatori che non meritavano di essere mandati al massacro. Il povero Gattuso poteva serenamente restare a Gallarate a seguire la sua pescheria. E L'onnipresente Cannavaro lasciato negli studi televisivi a girare spot.
Se Marcello avesse utilizzato la ragione, avrebbe capito che la rendita della coppa vinta in precedenza era talmente grande che non c' era nessun motivo da rischiare nuove avventure.
Perchè riassumere la guida?
Neppure ha voluto seguire suggerimenti. O ricordare la fine della nazionale mundial 82 ai campionati sucessivi.

D' accordo, siamo un " piccolo " Club: ma i meccanismi  regolatori non sono dissimili da quelli di una multinazionale. E per quanto Obama sia carismatico, gli stanno facendo il culo perchè non possiede  un Damiano che gli sistema il rubinetto che perde.
  Vedi Umbe, nessun socio mi chiederà mai di testimoniare al suo matrimonio, o di fare da padrino al battesimo dei figli; nè qualcuno si fiderebbe mai di affidarmi i pargoli per accompagnarli allo Zoo. Neppure il mio telefono suona per ricevere sfoghi o confidenze di carattere sentimentale, o famigliare, o personale. Trattasi di situazioni extrabriscolone.
Ma per quanto riguarda le questioni del nostro gruppo non dare retta a nomi obsoleti che ho cancellato dal mio scrivere fino a data da destinarsi. Gente che voleva nominare traghettatori persone  assenti alla serata topica ( Paol) o che gli hanno espressamente detto di non sparare cagate ( Principe).
Di chi è stata l' idea di rendere la gara valevole per l' elezione?
Chi si è più battuto per riscaldarla?
Chi è stato alzato tutta la notte per narrare epiche gesta?
E per quanto istintivamente ti verrebbe da mandarmi a quel paese quando ti chiamo per questioni legate al computer, è la ragione che ti spinge a offrire il tuo aiuto: è un mezzo che utilizzo soprattutto per il bene e formazione spirituale del nostro Club.
Le donnine dei siti porcellini rappresentano solo una breve pausa caffè rigenerante.
E poi via di nuovo al lavoro.
Nessuno ti chiede di essere come me: ma rifletti sui  consigli dati.
Non come certa gente.

Grazie innanzitutto per gli auguri, cercherò di onorare nel modo migliore questo prezioso ruolo. Come sai, Mister, per me volare basso è abbastanza facile, quindi non hai da che preoccuparti.

Sono sempre stato dell'idea che avere un buon PC connesso ad internet ormai è un diritto (si parla spesso di digital divide). Ho cercato di fare in modo che tutti i miei amici avessero questa possibilità e più o meno, penso di esserci riuscito. Anche se qualche volta non posso negare che mi ha pesato, alla fine la soddisfazione del lieto fine di ogni mio intervento mi ha sempre ricompensato.

La tua idea, caro Mister, della gara di tiro con l'arco mi ha entusiasmato immediatamente e a parte il risultato finale ha fatto si che la seratà per me è stata particolarmente piacevole.  La presenza di donne e bambini non mi è dispiaciutà, anzi. Non sono del DNA del briscolone, e non voglio che lo siano, ma le serate open, ogni tanto le considero positivamente. La mia speranza è vedermi in futuro in queste serate accompagnato da un gentil donzella.

Mendy

Bèlla UmbeCaronte!!
Sarai il nostro Bossi...dovrai avercelo duro (il bastone!) per picchiarlo sulla testa dei soci disubbidienti...e un pò di duro tienilo anche per la gentil donzella (tradotto in linguaggio Briscolone = figa).

_____________________________________________________________________________

Mendy

ERRATA CORRIGE

Bèlla UmbeCaronte!!
Sarai il nostro Bossi...dovrai avercelo duro (il bastone!) per picchiarlo sulla testa dei soci disubbidienti...e un pò di duro tienilo anche per la gentil donzella (tradotto in linguaggio Briscolone = figa).

_____________________________________________________________________________

Mendy

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO

Spiacente di irrompere nel Post del Traghettatore ma lo strumento condiviso del blog mi dà il piacere di informare che:

Il giovno 11 luglio 2010 Agata entveveà a fav pavte della comunità cvistiana dei Sabbioni (con vegolave pevmesso di soggiovno in quanto vesidente a Ombviano). Pevtanto ho il piaceve di invitavvi al Battesimo che si tevvà ai Sabbioni nella data suddetta alle ove 16. Al tevmine del canto "Camminevò" ci tvovevemo con gioia a casa dei miei pev un pomeviggio festoso!!

Evento: OPEN

Vi chiedo covtesemente di confevmave la pvesenza vostva e del vostvo seguito al più pvesto!

Mendy

Scrivere senza erre è un bèl casino....

Nell'arco della giornata 11 luglio il Traghettatore potrà utilizzare l'occasione al meglio per illustrare il suo programma di trans izione.

P.S. i libretti per la celebrazione sono stati criptati

pasi

E se Caronte avesse già programmato per l' 11 Luglio una gita in montagna per lavorarsi una possibile futura donzella?
Tranquillo Umbe: gente più altolocata non ha esitato a partire per le vacanze nonostante Battesimo da celebrare. Per cui non farti troppi problemi se desideri immergerti ( e immergerlo) nella natura.
Al limite organizzeremo una gara di bocce per individuare chi farà da Scialuppa di salvataggio del Traghettatore. O riutilizzeremo il Principe: per queste occasioni è una figura che da lustro al Club.
Scintillante pure il tuo ultimo commento.
Soprattutto in mezzo al tanto pattume che circola su questo Blog. E' proprio vero:  dal letame nascon i fior.
Il nuovo che avanza?
Poi arriva il Mendy a citare metaforicamente il bastone duro... e più esplicitamente la figa...
e si capisce che il lavoro da fare è ancora molto.
Comunque caro Mago, se nelle prossime serate open vorrai presentarti con un puttanone, per noi va bene lo stesso.
Nell' eventualità, non credo sia il caso  di portarlo durante la cerimonia del battesimo Agata...
evento al quale sarò presente accompagnato dalla mia gentile signora.
Ora vi lascio: mi ha appena sbraitato di portare giù il secco.
" Si, cara..."  

pasi

Tutto molto chiaro: il Mendy risiede a Ombriano, il Battesimo sarà celebrato ai Sabbioni, il ricevimento sarà dato a casa dei suoi genitori.
Ma per il rinfresco sarà allestita una piscina gonfiabile?
Si potrebbe animare poi la giornata utilizzandola al meglio attraverso competizioni stile" Giochi senza Frontiere"... oppure disputare una bella partita di pallanuoto.
E che ne dite di organizzare una gara di Miss e Mister maglietta bagnata?
Ammesso ci siano invitate per cui ne valga la pena.
Ma con un sacchetto opportunamente piazzato in testa alcune femmine cui si darebbero valutazioni scarse o stroncanti potrebbero innalzare notevolmente la media.
Umbe, ma la tua donna ideale che misura minima dovrebbe avere?
O ti piacciono le magroline piallate?
Ma l' amore spesso è cieco, non solo per la vista: a me sarebbe piaciuto incontrare una donna di poche parole... ed  invece  mia moglie fa di questo   massima virtù.
Se a questa abbiniamo Mila che per natura e razza canina ( è un cane d' allarme) abbaia ad ogni mossa di foglia, bè, capirai perchè rinchiudermi in cameretta a scrivere al computer rappresenta attività gradita.

Guardando il nostro ultimo calendario in questo mese d'estate, compare davanti ai miei occhi un socio con mutande che sorridono ma un po’ minaccioso, con un mattarello nella mano destra e maialino all'interno di una pentola.

Auguri Bèla Paol, gli anni non si possono fermare: né con il bastone, né con un maiale da arrostire.  

Mendy

CINCH E TRI OT, OT E DU DES

Oggi è S.Paolo e Pietro che con la carta vetrata si pulivano il di dietro!! L'era un fenomenoooo!!


Auguri a Paol che il suo pacco continui a sorridere come nella foto

pasi

Caro Umbe, i tuoi amici, conoscendoti ( quelli che ti vogliono davvero bene) non sanno più cosa fare per sottrarti al tritacarne mediatico: Battesimi, compleanni...
è un tentativo di spostare l' attenzione verso un qualcosa differente.
Ma come massimo editorialista del Blog insisto: Umbertissimo!
Insomma, esiste una possibilità che una lettrice single rimanga colpita dalla tua figura e personalità, e non sia del tutto indifferente a essere la famosa donzella che aspiri accompagnatrice alle serate open del Briscolone.
Potrai dire che gli sbirciatori del Blog sono pochi...
Potrai dire che il clima che si respira su queste pagine non è invitante per ricevere la lettura di femmine...
potrai dire che le donne libere tra i trenta e quaranta sono rare...
potrai dire che la combinazione tra queste 3 cose cose  ottiene una possibilità remota...
potrai dire che se anche così fosse non sei tu l' oggetto della bramosia...
ma se desideri esser ragno, meglio tessere la ragnatela senza dimenticarsi gli angolini più nascosti.
Capisco che le sale ginniche, i circoli di tennis, l' ambiente di lavoro, la compagnia della montagna , i gruppi vacanze, gli analfabeti del computer, la zona di residenza, e via così dicendo, rappresentino potenziali contenitori d' incontro fatale di più grande stile: tuttavia non disprezzerei totalmente il nostro sito.
Tra l' altro è un tuo dono al Club.
Ma se non lo avessi creato ti avremmo spezzato le reni.
E se all' ospedale avessi incontrato una graziosa infermiera?
Se lo desideri, alla prossima occasione , ti diamo una bella conciata.
Come reparto, preferisci traumatologia o chirurgia plastica?

pasi

" Ehi Mister, per vincere tu la gara maschile di maglietta bagnata non solo dovresti mettere un cappuccio in testa, ma infilarti completamente in un sacco dell' immondizia! "

Caro Umbe, a Novembre sarò quasi certamente eletto Presidentissimo del Briscolone Club: non ho avversari.
Se ti presenterai alle future riunioni con una donzella a tuo fianco mi saluti nel modo sopracitato ti prometto che farò in modo d' introdurre la norma che garantisca l' associamento al nostro Club di donne particolarmente meritevoli.
La tua lo sarebbe sicuramente.

Se invece ti presenterai con una fanciulla che mi prenderà da parte declamandomi la solita solfa  dei valori interiori delle persone nei rapporti di coppia al massimo potrò spingere su di un decreto legge che aumenti le quote rosa, ovvero l' inserimento nel Calendario di un maggior numero eventi a carattere open.

Nell'ulteriore possibilità che tu venga accompagnato da una signorina dallo sguardo cagnesco e dalla puzza sotto il naso sinceramente non vedo molte possibilità di fare diversamente dal regime principalmente chiuso in atto negli ultimi anni.

Se ancor invece al tuo fianco cingerai una ragazza poco distinguibile da uno sgabello o assomigliante ad un divano a tre posti, per aver speranza d' innalzamento quote rosa, dovrà perlomeno essere in grado di manifestare altre doti che possano arginare il cattivo rapporto con gli organi di senso visivi.
Per esempio riuscire a giocare a calcio Balilla con braccia in linea alle manopole.
Non perpendicolari.
In caso contrario saremmo costretti a chiudere in maniera definitiva le serate open.

pasi

Povero Umbe: fresco di nomina, e subito ecco piombagli sulla gobba la grana Battesimo.
Presenzierà?
Curerà l' organizzazione ?
Resto in attesa di ordini.
Tuttavia è pur sempre un evento vissuto con amici trallallero.
Quando avrà donzella a suo fianco, potrebbe capitagli tra crapa e collo un invito a partecipare a battesimi di figli - delle amiche - della compagna: allora  si che sarà una bella triturata di maroni.
E che dire di tutta la parentela che arriva in dote?
Un raddoppio esponenziale di Prime Comunioni, Cresime, Matrimoni, Funerali, eventi Pasquali e Natalizi. E soprattutto il raddoppio di potenziali tiratori di giacca per aggiustamento computer.
Ma farsi in due non basta. Serve pure la terza parte: quella che va dedicata alla partner.
Esige attenzioni.
E sono guai se anzichè la montagna preferisce il mare. O peggio, il centro commerciale.
Se poi arrivano cani, o figli, tutto si complica ulteriormente.
La pressione mediatica del ruolo Caronte è nulla in confronto.

pasi

" Umbi, amore, lo sai che a Maggio si sposa la Enrichetta? "
" Chiiii ? "
" Ma si, l' Enrichetta, mia cugina ... la figlia della zia Clementina! "
" Ehhh? "
" Ma si, non ti ricordi, siamo andati a Rovigo a trovarla quando voleva conoscerti...."
" Quella che mi riempiva il piatto col badile   perchè diceva che ero un po' sciupato?"
" Si, si ... e non ti ricordi che nel pomeriggio sono arrivate le sue tre figlie? L' Enrichetta era quella con i capelli neri... ma non te la ricordi??"
"Bhoo..."
" Comunque il 18 Maggio si sposa e siamo invitati"
" Il 18 Maggio?? Ma ho il raduno del Cai sulla Marmolada! "
" Bè, gli dici che non puoi andare..."
" Ma come non posso andare!"
" E allora vai!  Vaii!  Andrò da sola al matrimonio. Sai che bella figura..."
"  Ma no, dai micia, non fare così... dirò che non posso andare..."
" Sei sicuro? "
" Ma si, dai..."
" Proprio sicuro? "
" Ti ho detto di si!"
" E allora bisognerà fare pure il regalo.... il suo ragazzo è di Monselice, e sembra che abbiano fatto una lista nozze in un negozio della città ... bisognerà andare a vedere..."
"  Fino a Monselice?? Mamma mia! Ci penseremo. Ci penseremo..."
" Per il matrimonio dovrò anche comprare un vestito nuovo... di primaverile non ho più niente! "
" E quello azzurro che hai preso l' anno scorso?? "
" Ma stai scherzando? Si sta scucendo tutto! E dovrò pure prendere le scarpe adatte ... non mi voglio presentare conciata male...
" Vedi un po' te..."
" Magari sabato andiamo all' Orio Center! "
" Veramente dovrei andare a giocare a tennis... "
" Di sabato?? Ma se è l' unico giorno che possiamo stare un po' insieme!
" Si, ma Vladimiro può solo di Sabato..."
" E allora vai con Vladimiro! Resterò a casa a guardare la tv. Sai che bello! Vai. Vai..."
" Dai micia, non fare così..."

Pasi

" Umbe, 6-0 6-0! Erano secoli che non ti davo una stracciata così! Che ti è successo? " Ma no Vladimiro, niente... non mi sentivo tanto in forma"
" Eh si, non mi sembravi molto concentrato..."
" Ma no... è che non sentivo la pallina... capita"
" Se vuoi Sabato prossimo ti do  la rivincita!"
" Volentieri... è che Sabato prossimo forse ho un impegno..."
" Facciamo l' altro!"
" Si, forse si ... però non sono sicuro... guarda, ti farò sapere..."
" Va be' dai, ci sentiamo per telefono... chiami tu?"
" Si, si, chiamo io..."
" Vieni al bar che ti offro un Gatorade?"
" Guarda, devo proprio scappare... mi dispiace... magari la prossima volta."
D' accordo, allora ciao Umbe... Chiamami! "
" Ok Vladimiro, ti chiamo io... "

pasi

" Ciao Umbi, amore... com' è andata al lavoro?"
" SGRUNT..."
" C' era traffico? "
" SGRUNT..."
" Sei riuscito a passare in farmacia  a prendermi il Vagisil?
" SGRUNT... "
" Ha telefonato mia mamma, ha detto se domenica sera andiamo su da lei mangiare..."
" SGRUNT..."
" Ha chiamato pure la zia Mariuccia... ha detto che Nicolino stava giocando col computer, ma quando è arrivato al ventiquattresimo livello di Assassin 5 gli si è bloccato... non potresti finito di mangiare andare a vedere cosa è successo? C' è il bambino che continua a piangere..."
" AAAARRRGHHHHHHH!!!!!!!! "

pasi

" Micia... amore...."
" Uff... Umbi... dai... no ... stasera no... non ho voglia... ti prego, lasciami dormire... sono stanca..."
" Ma ieri sera mi avevi detto che lo avremmo fatto..."
" Si, si... ma sono davvero stanca... dai, magari domani ... dormi, dormi anche te..."
" Va bè..."
" Ma sei arrabbiato? "
" Nooo..."

pasi

" Umbi, ma dove stai andando con uno scolapasta in testa?? "
" Ma non ti ricordi che ho la riunione del Briscolone?"
" E ci devi andare così?"
" Ma si, è una serata tematica dedicata alla pastasciutta, e chi rende meglio l' idea guadagnerà punti bonus in classifica"
" Siete davvero dei popi"
" Va be', ci divertiamo un po' "
" Con tutte le cose che ci sarebbero da fare in casa! "
" Ma si, c'è tempo..."
" Comunque conciato così non esci"
" Ma dai, che problema c'è? "
" Cosa dirà poi la gente... Figurati se ti vede la signora Ambrosia..."
" Uff! "
" Dai, togliti quel robo lì, mi sembri un matto!"
" E cosa porto?"
" Tieni, porta questa scatola di fusilli e sei apposto"
"  Sai che fantasia..."

Mendy

Pasi, hai fumato una scatola di cannoni?

pasi

"Umbi, mi trovi ingrassata? "
" No, non mi pare..."
" Ma si, guarda che rotoli che mi stanno venendo!"
" Be' forse un pochino..."
" Cosa vorresti dire??"
" Ma niente... me l' hai chiesto tu... "
" Forse dovrei iniziare ad andare in palestra "
" Saprei io che ginnastica farti fare..."
" Umberto! Stupido!! Ma cosa dici??"
" Ma si, era una battuta..."
" Sai che non mi piacciono queste cose... a furia di frequentare certa gente sei diventato come loro! "
" Ma no, non c' entra niente..."
" E pensare che una volta eri così romantico... ti ricordi quando mi portai a vedere le stelle? "
"  Si , si... "
" E' stato lì che ci siamo dati il primo bacio... ti ricordi che giorno era? "
" Mi sembra fosse Giugno... "
" Eh, buonanotte! Era il 3 Luglio! Possibile che te ne sei scordato?"
" Ma veramente... "
" E dimmi, che giorno ci siamo messi insieme?"
" Si... pressapoco in quei giorni..."
" Pressapoco...  Umbi, è mai possibile!"
" Ma si, è passato del tempo... diciamo 10 chili fa ... "
" Umbi, stronzo! Stronzo!!"
" Ma dai micia, non fare così... non piangere... scherzavo! "
" Lasciami stare! Lasciami stareee! "
"  Ma si, scusami... scusami... ho sbagliato... al massimo erano 5 i chili fa! "
" Umbiiiiiiii !!!!!! "

pasi

" Umbi, ma non senti il tuo cellulare che squilla? "
" Ma sono le 3 di notte! "
" Umbi, corri, non sarà successo qualcosa alla mamma! "
" Vado, vado ! "  
" Umbe, sono il Mister... mi si è bloccato il computer!"

pasi

Mendy, hai qualcosa contro i cannoni?
In autunno ci sarà il congresso autunnale: se desideri abolire i fumi mentali compila una petizione e vedremo se sarà il caso di attuare riforme nel Briscolone.
Magari rendere il Blog una Bacheca stile Torrazzo: auguri di compleanno, anniversari, ricorrenze.
Comunque dirò a mia moglie di smetterla di mettermi lo zampirone sul davanzale della finestra quando sono al computer.

Mendy

Occhio che lo zampirone uccide le zanzare, potrebbe fare male a quella che hai in mezzo alle gambe. Provare con l'Autan? O Taurus?

Niente PETIzioni, sono per la massima libertà di espressione anche per mandarsi beatamente a cacare... E poi finchè sono tra i colli fiorentini leggere le tue cagate alla sera rappresenta diversivo nelle monotone serate.

E poi come recitava una canzone anni 60  de I Giganti "Mettete dei fiori nei vostri cannoni....".
Mai fumato i gerani della mamma?

pasi

Da piccoli, durante i giochi di ruolo,  era normale imitare i grandi nell' atto di fumare: si utilizzavano legnetti, steli vegetali, pezzi di carta arrotolati... come se fossero marche di sigarette differenti. Le " Nazionali Semplici " erano rappresentate da una specie di grande tapparella assemblata con  bastoncini piatti legati tra di loro, la quale formava la porta di un garage sul retro del Pilastrello. Era la mia qualità preferita: nell' arco di qualche anno ne ho fumata la metà, e il proprietario non si capacitava del perchè si accorciasse sempre. Purtroppo era dipinta di un verdone molto spesso: a  parte il fatto che mi rendeva le labbra colorate, penso che il piombo contenuto in quell' antica tinta sia la concausa di una mente non troppo orientata.
Tuttavia, visto che la mia generazione è passata attraverso il DDT, il Formitrol, e il famoso colorante rosso E 133 ( si utilizzava per i ghiaccioli e il bitter), poteva andarmi peggio.

Stasera provo il Wape.

pasi

" Umbi, come mai in salotto c' è un anguria con ficcato dentro un cetriolo?? "
" Ma si, ieri sera ho vinto a giocare a briscolone e l' ho ricevuta in   premio... "
" E cosa vorrebbe dire quella roba lì? "
" Dai micia, te lo devo anche spiegare? "
" Umbi! Certo che voi siete tutti scemi..."
" Ma scusa, cosa c' entro io... l' ho solo vinta e portata a casa... "
" Come quel fantoccio di pezza che ci è rimasto sulle gobbe per due mesi!"
" Si chiama Zaccheo..."
" Porti via quello e mi ritorni con questa? Falla subito sparire!  "
"  Va be', oggi la mangiamo..."
" Ma stai scherzando?? Non oso nemmeno immaginare cosa ci avete fatto ieri sera! E io dovrei mangiarla?? "
  " Ma non gli abbiamo fatto proprio niente! Sempre a pensare male..."
" Comunque falla sparire! Falla sparire!!"

Mendy

"Umbi!! Buonotte!"

pasi

" Micia, pare che a Settembre quelli del Briscolone vogliano andare al Bergamo Sexi Tour..."
" E allora? "
" Eh ... hanno insistito perchè ci vada pure io..."
" Dai Umbi, non scherzare... da quando in qua ti interessano queste porcate? "
" Non che m' interessino... però sai... siamo un gruppo... è così tanto per stare insieme..."
" E proprio lì dovete andare?? "
" Ma si, cosa vuoi che sia..."
" E scommetto che non ci andate tutti! "
" No, tutti no..."
" E allora prendi l' esempio da quelli con un po' di cervello! "
" Ma gli altri insistevano..."
" E tu dovevi dire di no! "
" Uff... "
" Come quella volta che hai prestato la macchina a quella ragazza! "
" Ancora, ancora con questa storia! Non ne posso più! E' successa secoli fa! "
" Sarà... ma se la ricordano tutti..."

pasi

" Umbi, parla più forte, ti sento male! "
" Eh, qua dentro c' è un bel casino..."
" Tutto bene? "
" Si, insomma...."
" Ti stai divertendo? "
" Mah... così e così..."
" E le ragazze, come sono le ragazze? "
" Ma no, niente di speciale... nemmeno tanto giovani "
" Ma si spogliano completamente?? "
" Si... quasi.... ma non vedo bene ...  sto lontano dal palco... non mi piace farmi schiacciare nelle prime file..."
" Mi raccomando, non toccare niente! "
" Non preoccuparti...."
" Ma è vero che c' è una con la nona misura? "
" Bho, fino adesso non ho visto niente..."
" Umbi, ma ti piaccio ancora? "
" Ma si micia... e poi queste sono tutte rifatte..."
" Be', anche a me piacerebbe avere le tette più grosse... "
" A me piaci così come sei..."
" Dici davvero? "
" Ma certo! "
" Micio..."
" E tutte queste luci! E' molto più sexi farlo con te che vuoi sempre la luce spenta..."
" Sai che mi vergogno..."
" E' per questo che ti amo ..."
" Oh Umbi!  Tatino... mi manchi..."
" Arriverò tardi..."
" Ti aspetto alzata!"
" Ma no, vai a letto... su ...ora scappo, mi stanno chiamando ...scusa... ciao... ciao... "
" Ciao Umbi..."
" Ciao..."

" Scusate ragazzi, eccomi tornato! "
" Bèla Umbe! "
" Allora, dove eravamo rimasti? Ah si: forza gente, avanti savoia! Facciamo la òla! Su le mani... e vai col coro! Ollelle, ollalla, faccela vedè, faccela toccà!"
" Bèla Umbe!!

pasi

" Umbi..."
" Cosa c'è micia? "
" Ieri sera, girando i canali della tele, ho visto un servizio sul Bergamo Sex... quello che sei andato a vedere con i tuoi amici del Briscolone..."
" Si? "
" Be' non ci crederai, ma ho visto in prima fila un tipo che assomigliava a te... "
" Di certo non ero io... stavo sempre in fondo..."
" Si... non è che si vedeva molto bene... c'era molto fumo di scena.... però sembravi davvero tu..."
" Ma va là! ...  Però, adesso che ci penso i ragazzi mi hanno detto di aver visto all' interno della fiera un tipo che mi assomigliava...."
" Sembrava un sosia..."
" Dici? "
" Dovevi vederlo! Era tutto esagitato, e a torso nudo è salito in piedi sulla transenna sventolando la maglietta!"
" Ma dai..."
" Si davvero... fino a quando sono arrivati quell della sicurezza a portarlo via..."
" Che scemo! "
" Si, davvero un cretino "
" Eh già... "
" Umbi..."
" Si? "
" Domani andiamo a Messa alle 9 o alle 11?

pasi

" Umbi..."
" Si? "
" Sono la scatoletta di tonno che stai mangiando tutto solo davanti alla tv "
" E cosa vuoi? "
" Volevo solo augurarti di trovare ciò che stai cercando "
" Grazie... ma ora smettila di rompere e lasciati mangiare in pace! "
" Umbi..."
" Cosa c'è ancora?? "
" Capitan Findus mi ha chiesto se domani sera puoi passare sul suo battello a sistemagli il computer! "

pasi

Previsioni del tempo

Sabato 3 Luglio :  tanto sole e clima più caldo, fino a 33/34° sulle pianure centro-settentrionali; ancora instabilità pomeridiana sui settori alpini, pre-alpini e localmente sui rilievi meridionali tra salernitano, nord cosentino, più isolati, su frusinate, con rovesci e locali temporali.      Nord:  un po' di nubi irregolari al mattino sul Piemonte con qualche rovescio, prevale un ampio soleggiamento altrove;  tendenza a sviluppo di  nubi pomeridiane sui settori alpini  e pre-alpini specie centro-occidentali con  rovesci e locali  temporali, più isolati anche sui rilievi del levante ligure ed ovest emiliani e, in serata, su quelli di nord-est . Permane il sole altrove. Temperature estive e  in ulteriore locale aumento con  massime mediamente comprese trai 28 e 32° in pianura, ma punte fino a 33/34°,   inferiori sulle coste in genere e sulla Liguria.      Centro: bel tempo estivo con sole ovunque, salvo una locale parziale nuvolosità sui rilievi tra Toscana, Umbria. Marche e qualche occasionale addensamento con rari acquazzoni sul frusinate. Temperature estive stazionarie o in locale ulteriore aumento   con  massime sui 27/32° in pianura, qualche punta oltre sul Lazio      Sardegna: bello con tanto sole e clima caldo estivo . Temperature stazionarie con  massime sui 27/32° in pianura, anche oltre sulle aree di pianura interne.      Sud e Sicilia: prevale il bel tempo con clima estivo quasi ovunque salvo locali addensamenti con qualche temporale pomeridiano sui rilievi tra salernitano e nord cosentino, isolati su quelli sud-est siciliani. Temperature  stazionarie   con  massime sui 27/32° in pianura.

L'esposizione per troppo tempo al sole del nostro socio Mister gli ha giocato un brutto scherzo.
Ora fa il Bernacca di turno sul Blog, non bastano le continue previsioni alla televisione che mettono ansia, in particolare agli anziani, anche il Mister ci prova con i soci del  Briscolone, ma sono ancora troppo giovani per schiantare di crepacuore.

pasi

Dopo alcuni scribacchiamenti di sperimentazioni pseudo creative incollare una banale previsione del tempo fa la sua porca figura di contrasto.
Ma quando un autore si sente chiamato a spiegare una provocazione significa che  ha fallito nelle intenzioni.
Ma vedo che nessuno - perlomeno sul Blog - ha pure cagato l'evento Battesimo. Manca solo una settimana: sono l' unico adesivo?
Sarò costretto a fare il Padrino.
Caronte era partito bene: già boccheggia.
Non gli si chiedeva di abolire il teatarino della colletta per il regalo, ma almeno cacciaglielo in gobba individuando una giusta pollastra era il minimo che poteva fare.
Invece pare sia partito per la montagna senza nemmeno salutare.
Speriamo almeno ci mostri uno scalpo.
O del pelo.

pasi

E' solo un caso?
Decisamente più ricco e variegato il panorama dei commenti nel periodo in cui avevo il computer rotto.
E' dissenso dal proliferare di 3 di Bastoni?
Normale porsi domande.
Soprattutto per una persona che sin dall' esordio del sito ha desiderato che questo potesse diventare elemento centrale di comunicazione.
Un mezzo trasparente.
L' impressione è che stiamo tornando indietro: comunicazione verbale e telefonica.
Ma così facendo si smarriscono alcune dinamiche di gruppo.
Per non dire che la sparlata alle spalle è sempre in agguato.
Sono visionario?
Alcune mie perplessità sullo smarrimento della carica rivoluzionaria  e propulsiva del nostro Club sono avvalorate da ulteriore fatto: la constatazione che il mondo femminile ruotante e satellitare abbia di nuovo rialzato la testa.
Vorrà dire che oltre alle previsioni del tempo mi metterò a incollare ricette di cucina.
Sicuramente farò cosa gradita anche per nostri soggetti.

pasi

" Signore di 60 anni con mamma ottantanovenne cerca moglie. Sana!
Per convivenza. 55 - 60 anni. "
Seguiva numero telefono.

E' questo il testo di un foglio di carta appiccicato con lo scotch su di un palo della luce tra le vie di Milano. Uno scritto vergato a mano con calligrafia esitante.
Non credo si trattasse di un valente umorista: probabilmente solo un pover uomo disperato.
Ma in tutta quell' ingenuità affiora schiettezza: non si vende fumo.
Nemmeno è permeato dalla benevola patina che avvolge gli appelli delle agenzie matrimoniali, dove la mancanza di un arto viene menzionato come " lieve difetto fisico".
Ma perchè una donna sana di 50 anni dovrebbe sentirsi ispirata a rispondere a quell' annuncio strampalato?
Quella pagina scippata da un quaderno respinge pure  eventuali truffatrici: non  profuma di soldi.
Eppure immagino un signore ricco di speranza: una compagna-badante è win for life. E prima di addormentarsi sogna una femmina che presti attenzione al contenuto interno delle sue mutande  :  poi cambia stanza e si dedica alle cure del pannolone materno.

Come scrivano mi chiedo: è meglio strizzare l' occhio ai lettori affinchè possano trovare maggior stimolo a partecipare vergando commenti, o è meglio non fare calcoli e sillabare merda senza trasformarla in cacca?
Uno stile beffardo e aggressivo è funzionale?
Attrae o respinge?
Coperta corta.

pasi

Agnolotti di re Umberto    

   Difficoltà: Media. Tempi: 50 min. Cottura: 25 min

   INGREDIENTI    per la pasta:  400 g farina  sale  4 uova  per stendere la sfoglia:  farina  per il ripieno:  1 cavolo verza di 800 g  80 g burro  1 spicchio aglio  1 cipolla  230 g fesa di vitello  250 g polpa di maiale  2 foglie alloro  1 rametto rosmarino  3 foglie salvia  sale  pepe  noce moscata  1/2 bicchiere vino bianco  200 g prosciutto crudo  150 g sbrinz  1 uovo  per condire:  100 g burro  alcune foglie salvia.

      Mettete sulla spianatoia gli ingredienti per la preparazione della pasta fresca. Lasciate quindi riposare la pasta per 30 minuti, coprendola con un panno umido. Nel frattempo lavate e sgocciolate accuratamente le foglie di verza, poi riducetele a striscioline. Ponete al fuoco, in una casseruola di terracotta, il burro e fatevi appassire un trito finissimo di aglio e cipolla. Affettate sottilmente il vitello e il maiale e uniteli al trito. Fate rosolare il tutto, poi aggiungete la verza, l'alloro, il rosmarino, qualche foglia di salvia, una presa di sale, un pizzico di pepe e un pochino di noce moscata grattugiata. Irrorate con il vino bianco e fate cuocere per 20-25 minuti, mescolando di tanto in tanto. A cottura ultimata il sugo dovrà essere completamente asciugato. Asportate gli odori e passate il resto al tritacarne, unitamente al prosciutto. Raccogliete il trito in una terrina. Unite infine lo Sbrinz e l'uovo, quindi amalgamate il composto, mescolando con un cucchiaio di legno. Dopo aver steso la pasta, sulla spianatoia infarinata, in una o più sfoglie sottili, preparate gli agnolotti. Fateli lessare in acqua bollente salata, scolateli, conditeli con il restante burro fuso a color nocciola e profumateli con qualche foglia di salvia fresca.

Mendy

Caronte!
Alla celebrazione mi devo presentare con spilla?
Per il dopo che divisa è prevista?
Traghettatore, disponga e ordini!

Anche se l'unico adesivo è il Pasi, rappresenta pecorina da condurre e guidare....
E gli altri? Devo pensare solo per il Pasi? Se è così preparo solo mezzo coperto....

Tranquillo, padrino di mio figlio;
all'evento "battesimo" ci sarò pure io, con seguito naturalmente.
Dubbio: se carontumbe non si fa vivo i soldi della colletta li raccogli tu? Poi li smazzi alla tua dolce metà, anzi terzo, così, visto che non sa che fare tutto il giorno a casa, può andarsene in giro a cercare il presente per la battezzanda.
Che dici Pasi, non è una bella idea? Alla faccia di quel filo-femminista di calamaro gennaro.
Viva le Odle!

Mendy

UmbE!!
Traghettiamo?? O prendiamo un pullman di linea?? Destinazione ...Bracca?
Quanti siamo?
Dove andiamo?
Chi guida?
'Ndù fèm la dòcia?

Pensavi di cavartela a poco prezzo socio Mendy, ma domenica al battesimo della piccola Agata ci sarò pure io con consorte.

effettivamente il Carontelmo latita... e il gruppo si sente perso!!

Mendy,

adesivizzo pure io per la Battesimata di nestsandei con consorte e discendenti al seguito.

Purtuttavia sono confuso... devo mettere la spilla sull'accappatoio o la cravatta intorno al collo della maglietta?

mah? forse il Principe è pronto per un intervento virile chiariFICAtore!!

Scusate la mia prolungata assenza in un momento così  dinamico della vita briscoloniana. La 3 giorni in montagna mi ha sfiancato più del previsto. Forse è vero il detto "non ho più vent'anni". Non farò mancare comunque un assaggio fotografico.

All'evento battesimale che si sta avvicinando sarò presente sicuramente con l'immancabile fotocamera con cui dovrò immortalare l'evento e i suoi partecipanti.

A questo punto occorre impartire un minimo di istruzioni. Sempre nell'ottica del basso profilo che caratterizzerà il mio mandato, la spilla sarà l'unico segno sempre presente della nostra appartenenza.

Vorrei chiedere al socio Curbà di far presenziare Zaccheo ma penso che sia ormai (beato lui!) in terre sarde.

Ora vi saluto, comincio la settimana che si prospetta anche questa di passione.........

pasi

Dai Umbi... forse più della montagna ti ha sfiancato qualcosa d' altro!
Restiamo in trepidante attesa per l' assaggio fotograFICo.
Ollelle! Ollalla!

pasi

Caro Mendy, il mio livello di sudorazione è talmente alto che una ditta cinese mi ha contattato per lavorare come stampo in un laboratorio di sacre sindoni da vendere come souvenir.

Sarebbe più salutare che trascorressi gli afosi pomeriggi di Luglio in montagna, in piscina, sotto una pala eolica... oppure succhiando gratis aria condizionata da un supermercato.
Invece mi toccherà presenziare ad un evento che si terrà nella cappa padana: relativo
rinfresco ( ?? ) affogato tra un condominio, una strada, un palazzo.
Devo proprio esserti amico per accettare tutto questo.
Passi per un matrimonio: se non è quello classico di un parente gioppo il cui massimo dell' animazione è " bacio bacio " ci si può anche divertire... ma  per i Battesimi siamo sugli stessi livelli delle Cresime e Prime Comunioni.
Sgrizzolini di pancia.
Gli spazi di animazione sono davvero ridotti: quando vedi un gruppo di mamme contornare un infante capisci che difficilmente lo concederanno a riti cerimognali iniziatici di stampo tribale. Non resta altro che sorseggiare punch sorridendo agli astanti intenti a guardare una spilletta appuntata.
" Che caldo che fa " - " è un caldo umido " rappresenta il massimo del dialogo a cui si può aspirare.

Ma non desidero  saltare il fosso: solo poco tempo fa ti stavi riciclando come calciatore, narrandoci di fantomatiche preparazioni calcistiche con la squadra della Frassati ( !? ).
Adesso hai la bogia e spingi il passeggino.
Fantastico!
La mia faccia  unta e grondante non può mancare dal reportage fotografico.  

pasi

Comunque le cose si possono anche cambiare.
Diamo brio a questo battesimo!

Carissimi, ho personalmente incaricato  una ditta specializzata: in questi giorni allestiranno una piscina semiolimpionica con piattaforma  nel cortile dei genitori del Mendy.
Tutti dentro!
Per Domenica ho pure contattato Tania Cagnotto, che, oltre ad essere valida tuffatrice, è pure  eccelsa gnocca.
Naturalmente darà un saggio della sua bravura con una esibizione. E  mi ha promesso che nell' ultimo ultimo tuffo ( un doppio  mortale con semiavvitamento carpiato) si lancerà nuda!
Garantita la presenza di un' unità mobile coronarica: non vorrei  il frullo della passera provocasse coccoloni ai soci anziani presenti.

Confermata la gara di Miss maglietta bagnata tra le astanti preventivamente incappucciate.
Oltre a questo concorso, verrà allestito il trofeo femminile " Culetto d' oro ". Pensavo di organizzarlo in due categorie: " con cellulite " e " senza cellulite ", ma temo che per quest' ultima scarseggino candidate. Anche perchè non si accetteranno under diciotto: le aspiranti veline è meglio si presentino tra qualche anno con un diploma di studio in tasca o un vocabolario lessicale oltre le 100 parole.
E belle chiappe.
Farò così gara unica, declassando il trofeo a " Miss culetto d' arancia". Previsti bonus per le femmine già passate per una gravidanza.
Al termine della sessione una delegazione delle iscritte mi consegnerà il premio di " Uomo Briscolone dell' anno", in quanto vincente nel sondaggio tra il mondo femminile satellitare il nostro gruppo.
Tramontata rapidamente l' idea del concorso " Miss vita snella".

pasi

Ho dato pure incarico ai camion della premiata ditta Cava Alberti di prelevare dalle Dolomiti dell' Alto Adige materiale roccioso: incessante la spola dei mezzi.
L' intenzione è quella di ricreare nei terreni retrostanti il rinfresco battesimale una riproduzione in scala uno a dieci del massiccio delle Odle. Naturalmente saranno allestiti sentieri percorribili anche dalle famiglie. Per i più esperti scalatori verrnno pure riprodotte  via ferrate e alcuni passaggi di free climbing.
Contattato pure Rainold Messner: terrà una conferenza sui pericoli della montagna, ricordando il fratello  Gunther  sepolto da una valanga proprio sulle Odle di Eroes.
Prevista dalle sue mani la consegna di una medaglia al nostro Caronte, che sebbene non ha più vent' anni, è tornato dall' avventura montana sfiancato.... ma  sano e salvo.
O per la consegna è meglio ingaggiare Cicciolina?

Sto provvedendo inoltre alla creazione di cruciverba, anagrammi, rebus, sciarde per organizzare una gelatata con successiva gara di caccia al tesoro in motocicletta.
Chiamerò il Mendy affinchè provveda a piazzarmi un biglietto sul passo della Cisa.
Con parenti in Piemonte, agganci a Trieste, presenze in val Brembana, gli amanti della due ruote motorizzata avranno pane per i loro denti.

Nell' intenzione di soddisfare i meno avventurosi, si segnalano procedure costruttive di cabine con postazioni Internet per scrivere ( o seguire ) la cronaca diretta degli eventi battesimali tramite Blog Briscolone.
Naturalmente dotate di aria condizionata.

Per i più piccoli sarà edificato un campo di battaglia denominato "Sparta contro Atene", con tanto di mura, spalti, fossati, materiale bellico d' assalto: verranno create due squadre miste ( maschi e femmine) le quali avranno il compito di darsela di santa ragione.
Una squadra di Pompieri dell' unità di Crema sparerà verso di loro getti di acqua attraverso idranti ad alta pressione, nell' intento di rinfrescare l' arena e creare fango nel quale rotolarsi.
Divertimento assicurato.

pasi

Pare che Zaccheo sia tenuto prigioniero in una gabbia al canile di Crema: un volontario dell' Enpa l' ha sorpreso trafugare dalle ciotole dei gatti del Curbà il Kit e Kat che una vicina incaricata portava loro quotidianamente.
E' così stato arrestato.
Alla pubblica sicurezza ha dichiarato che non se la sentiva di consumare i pasti lasciati appositamente per lui nel congelatore prima che la famiglia che lo ospita partisse per le vacanze.
Sotto ispezione un vitello tonnato che a contatto con l' aria diventa blu.

Mendy

Apprendo dal Pasi che era scappato un vitello che adesso è tonnato...siamo tutti più tranquilli.

Il biglietto se vuoi lo metto a Barberino del Mugello o a Roncobilaccio ....la CISA è fuori dal mio giro.

Mendy

Prima del Battesimo è prevista una confessione comunitaria. Per chi si imbosca Correzione Fraterna nel post Battesimo...

mendy

Umbe....e le magliette rosa logate le teniamo solo i matrimonii?
La D'Addario la chiami tu?  Ho prenotato il lettone di Putin per il Pasi!



mendy

La correzione fraterna è una pratica di vita cristiana insegnata da Gesù (Matteo Mt 18,15-17). Secondo Gesù non è segno di carità e di vero amore lasciare che un fratello nella fede viva senza rendersi conto del proprio peccato.

Gli insegnamenti degli scrittori cristiani avvertono che la correzione fraterna è anch'essa soggetta a regole di prudenza, per non correre il rischio di esacerbare l'animo del fratello, che magari in un certo settore della propria vita non riesce – o non ancora – a produrre risultati significativi, o magari di sovraccaricarlo di responsabilità in ambiti che non lo meritano, oppure di ripetere correzioni già ricevute da altri e per le quali sta già approntando le soluzioni appropriate.

L'apostolo Paolo ritorna sul tema nella lettera ai Galati (Gal 6,1), dove insiste sulla dolcezza con cui deve essere esercitata la correzione.

Sia in Gesù che in Paolo la correzione si riferisce a situazioni di peccato grave, prevede vari livelli comunitari di interventi: il singolo, alcune persone, la comunità; in caso di non ascolto da parte del peccatore sfocia nell'allontanamento dalla comunità stessa. Tale epilogo avviene nella Chiesa dei nostri tempi attraverso la comminazione delle pene canoniche: interdetto, scomunica.

Il Catechismo della chiesa cattolica situa tale pratica nel contesto delle molteplici forme nelle quali si realizza il cammino di conversione dei discepoli di Cristo.

mendy

Vi sono dunque persone la cui reazione è così negativa dinanzi a un consiglio correttivo, che è più dannoso correggerli che lasciarli andare per la loro strada. La correzione fraterna esige perciò grande discernimento e acuta analisi delle persone e dei loro caratteri: "Un baratro è l'uomo e il suo cuore un abisso" (Sal 64,7). Il libro del Siracide, dal canto suo, ci avverte che non tutti coloro che ci si accostano per darci un consiglio devono essere ascoltati, perché non tutti sono abbastanza illuminati da poter dare una valida correzione: "siano molti coloro che vivono in pace con te, ma i tuoi consiglieri uno su mille" (Sir 6,6). Molti possono persino turbarci con le loro parole, pronunciate anche in buona fede per aiutarci. Ma non tutti sono in grado di compiere con esito positivo il difficile compito della correzione fraterna.


L'Apostolo fa intendere pure che occorre un tatto pastorale idoneo alle diverse categorie di persone: "NON ESSERE ASPRO NEL RIPRENDERE UN ANZIANO; i giovani come fratelli…" (1 Tm 5,1); oppure, nel caso di gente amante di polemiche, non illudersi di cambiare il loro carattere a forza di parole: "dopo una o due ammonizioni, sta' lontano da chi è fazioso" (Tt 3,10).

Effettivamente Mendy se aspettiamo il prossimo matrimonio rishiamo di mettere in soffitta le magliette brandizzate. Le spille le terrei anche durante la cerimonia mentre le magliette, come per Riccardino le metteremo subito dopo. Volevo creare una distinzione tra i due battesimi ma per un'occasione ufficiale come questa è quantomeno doveroso indossare tutti i simboli della nostra appartenenza.
La spilla è assolutamente obbligatoria perchè ho già in mente una foto che richiede TUTTE le spillette presenti!

Vedo che il Mugello come le Odle da un pò alla testa; mancanza di ossigeno?

Per la ricreazione dell'ambiente dolomitico  suggerisco la presenza di kellerine in costume tipico con 3/4 di zizze al vento mescenti boccali di fresca birra ricoperta da schiuma compatta e abbondante.

Questo elisir servirà a recuperare le ipotizzate carenze di ossigeno e reintegrarci dal faticoso e sudorativo avvio estivo.

Il Tigio provvederà poi ad approfondire il tema:" la correzione fraterna nella secolarizzazione ecumenica: aspetti propedeutici di escatologia transustanziata".

Umbe,
capisco la differenziazione tra i battesimi ma in una bella foto di gruppo che ci comprenda tutti quanti, ho dei dubbi si possa evincere la chiara e dominante presenza di una minuscola (per quanto splendida) spilletta!!!

Molto più efficace ed evidente l'unifirmità delle camicie color del latte con il contrasto delle cravatte color del maiale... eppoi Hagata senza le cravatte d'ordinanza magari ci resta male!!!  

Mendy

Pile, primo esempio di correzione fraterna:

"la correzione fraterna nella secolarizzazione ecumenica: aspetti propedeutici di escatologia transustanziata E DI TRANSUMANZA APOCRIFA NELLE COMUNITA' MODERNE VISTE ATTRAVERSO L'ESPERIENZA DI ZACCHEO".


Grazie di essermi compagno di viaggio nella mia transumanza

Mendy

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO

Per raggiungere casa dei miei genitori ci sono due via, una di qua e una di là ...a ciascuno la scelta del cammino per transumare e trasudare verso il rinfresco.

Abbiamo scelto questa stagione per il Battesimo poichè con questo fresco è piacevole stare in giardino in compagnia.

principe

Presente alla transumanza da Piazza delle Chiesa dei SABBIONI alla casa dei NONNI PATERNI, non so ancora il percorso che faro',vedro' su GOOGLE MAP la via + breve x arrivare al rinfresco prima possibile.
X l'abbigliamento io proporrei un vestito casual tipo piscina visto le temperature.
Mendy ma c'e' anche la piscina ?

pasi

Mendy, complimenti vivissimi: non sapevo che il tuo cammino evolutivo - transumante ti avesse portato ad  iscriverti ad un gruppo Gifra.
Frequenti Milano o Casalpustrelengo?
Spero solo che i giovani del tuo nuovo gruppo assetati di sapere Francescano non digitino su di un motore di ricerca " correzione fraterna ": il rischio di essere rimandati a questo post è alto.
Ne uscirebbero sconcertati.
Come nostra tradizione partiamo da un punto ma non sappiamo mai dove andiamo a finire. E quando Umbertissimo Umbi passa tra la passera frullante di Tania Cagnotto e alle  zizze al vento di kellerine per arrivare alla transumanza apocrifa nella comunità moderna vista attraverso l' esperienza di Zaccheo ben ossigenati dall' aria delle Dolomiti non è ben chiaro il motivo per cui si è pure fatto un salto dall' apostolo Paolo in maglietta brandizzata che Cita la correzione in una lettera ai Galati tanto per salutare Tarzan.

Ad ogni modo non va confuso il burro con la ferrovia: un conto è la correzione fraterna cristiana; un altro è la correzione fraterna briscoloniana. La nostra è una pratica che colpisce i soci in via di rammollimento: essi vanno opportunamente bastonati affinchè ritrovino la giusta tempra. La dolcezza dei modi riguarda solo la qualità del legno: più morbida o più gnucca a seconda dell ammozzarellamento.
Massello per gli anziani: hanno la pelle più dura.
Certo che seguendo il vostro metodo ( ho letto attentamente i testi) risulterei una testa di cazzo: sarei processato ed espulso dalla comunità. Un consiglio ( ah ah ): la prossima volta che vorrai comunicarmi qualcosa non mimettizzarlo tra le righe:  dichiaralo in maniera esplicita.
Come non posso esacerbarmi leggendo il brano che cita il Siracide?
Chiaro il riferimento.
Ma ti ricordo che siamo il Briscolone : la Regola diverge. E più che a tradizioni apostolico - teologistiche ci affidiamo alle rustiche scazzottate di Don Camillo e Peppone: con il Cristo parlante opportunamente voltato altrove.

Nulla vieta che le cose possano cambiare: ma non vedo il tuo nome nella lista dei candidati Presidenti. Nè quello dei tuoi amici.
Il mio nome è in cima:  i miei toni sono alti.
Fottiti!

Mendy

LE DUE STRADE
titolo originale: Manhattan Melodrama
origine e data: Usa 1934
colore e durata: b/n 93 min
regia: W.S. Van Dyke
attori: Clark Gable, Davide THE PRINCE Bianchetti, Gianfranco GEREZ Vailati, William Powell, Myrna Loy, TIGIO, Leo Carrillo, Nat Pendleton, George Sidney, Mickey Rooney, Isabel Jewell, Muriel Evans, Jimmy Butler, Shirley Ross
sceneggiatura: Oliver H.P. Garrett, Joseph L. Mankiewicz
fotografia: James Wong Howe
montaggio: Ben Lewis
scenografia: Cedric Gibbons, Joseph Wright
costumi: Dolly Tree

TRAMA
Due orfani crescono insieme, ma diventati adulti prendono strade diverse: uno diventa integerrimo magistrato, l'altro incallito delinquente. Si rincontrano grazie a una donna, della quale sono entrambi innamorati. Il film, piuttosto mediocre, riuscì a ottenere una notevole pubblicità da un fatto di cronaca: fu l'ultima pellicola vista dal gangster Dillinger prima di essere ucciso dagli uomini dell'FBI, all'uscita del cinema.

E' PROPRIO VERO: CI SONO SEMPRE DUE STRADE, UNA CHE ARRIVA DI QUA E UNA CHE ARRIVA DI LA'! E ANCHE ORA CHE MI ACCINGO E PORMI SUPINO INTUISCO CHE PER CORICARMI POSSO GIRARE INTORNO AL GIACIGLIO O DI QUA O DI LA'....MI ADDORMENTO PREGNO DI QUESTA PROFONDA RIFLESSIONE CHE RIELABORERO' ALLA LUCE DELL'ESPERIENZA TRANSUMANTE DI ZACCHEO.
BUONANOTTE!

pasi


Caro Mendy, non mi sembri molto illuminato ( ah ah ) nel consigliarci link: purtroppo l' ho letto.
Bocciato!
Sinceramente preferisco le tue creazioni originali.
Anche la citazione del film pare debole: è in parte salvata dalle modifiche e dal commento finale, ma una laureata mente come la tua può fare di meglio.  Come è preferibile non abusare   dell' espediente taglia e incolla. Anche per non incentivare possibili emulatori.
I miei precedenti ( tempo e ricetta) erano solo a titolo provocatorio: un invito a essere spontanei e creativi nella miglior tradizione del nostro Club.
Scusa per la correzione fraterna briscoloniana.

p.s. Ma nel porti su - Pino ti sei accorto che la strada percorribile era solo una?
La prossima volta scegli un giaciglio con su - Pina: una strada di qua, una strada di la.

Mendy

Fratello Pasi, ti ringrazio per la tua correzione pur continuando a preferire quella ammazzacaffè. Da oggi sarò migliore nel propormi al mondo.

principe

Titolo del film
" SCEMO + SCEMO "
Titolo originale
ISTESS
Provenienza
SCONOSCIUTA
Durata
INFINITA
Attori Principali
PAULO MENDY GARCIA,PAUL PASINSKI
Colore
UN PO'A MACCHIE(sulle mutande)
Genere
POLITICO,IDIOTA
Costo
UN PAIO DI BIRRE E DUE SALAMELLE
Nelle Sale CinematograFICHE dal lontano 1989 non a riscosso molto successo,una ventina di spettatori totali,dietro anche alla mitica "CORAZZATA POTIONSKI" (non so se si scrive cosi non o voglia di andare a controllare)
Trama
INDECIFRABILE




pasi

Complimenti Principe!
Ti sei meritato la nomination per il premio Oscar: miglior commento del blog per l' anno 2010.
Sarà difficile scalzarlo dalla cinquina candidata al premio.
Uno l' hai già vinto nel 2008 con il titolo " Nel 2018 vado in pensione! "...
ma temo dovrai rivedere i piani: le riforme stanno ritardando ulteriormente l' uscita dal lavoro.
Rassegnati.

pasi

L' incorreggibile Mendy?
Speriamo che questo cartellino giallo lo perseveri. Ma  sono  dubbioso delle sue promesse di redenzione.
Eppure era partito bene nella preparazione Battesimo: l' apostolico trattato sulla correzione fraterna aveva posato sul  blog un senso mistico e spirituale. Ma dopo averci ben condotto per un tratto, il monello sterza decisamente mandandoci a sbattere contro un link inprevedibile: ma come, è padre di una bimba... e c' indirizza in un sito dove si narra di ragazzine transumanti in cerca di uno sverniciatore??
Tra qualche anno, finito il tempo delle bambole, vedremo se avrà ancora voglia di fare lo spiritoso con certi temi.
Che dirà al ragazzino ( magari con i capelli blu, il pircing alla lingua, l' anello al naso) che suonerà al campanello per accompagnare la piccina (ormai cresciuta)  al  primo ballo scolastico?
Lo guarderà negli occhi:  rivedendo la sua stessa bramosa luce giovanile, lo porterà in uno sgabuzzino per fargli un bel discorsetto, facendosi accompagnare da un  randello nodoso tanto per rendere  più chiara la faccenda.
Il poveretto ne uscirà terrorizzato.
E ridimensionato nelle intenzioni:  si guarderà bene durante la serata di estrarre dai pantaloni il Dillinger.

Tuttavia oggi è oggi: siamo qui e ora. I pascoli sono verdi, l' erba è rigogliosa.
Ed è bello ruminare allegramente in compagnia.
Ricorderemo con piacere questi momenti: come quando si correva dietro un pallone o si scalavano le montagne in bicicletta.
Oggi non pedalo più... e non è detto che in un prossimo futuro non smarrisca la tastiera.
Magari passerò la giornata davanti alla tv, lamentandomi del caldo che mi gonfia i piedi, o del freddo che mi congela i rapanelli.

Grazie a tutti voi muse ispiratrici.

In questa tempesta mistico-climatologico-esistenziale-culturale- transumante e trasudante (ringrazio per la correzione fraterna l'ispirato socioMendy) propongo una divisa estiva battesimale basata sulla cravatta rosa indossata a mò di perizoma... e nulla più!

Risolveremmo il dubbio pesante di Caronte (voglio battesimi diversi!?!) affronteremmo meglio il caldo e saremmo pronti per un bagno in piscina!!

Ovviamente anche Zaccheo si doverbbe adeguare!!

Mendy

Questo tempo trabocca buoni propositi nella nostra freternità e ringrazio il socio Pile per la correzione al nostro Caronte. CravattaPerry accettata ma solo dopo la celebrazione o sarò corretto da tutti i parenti!

Zaccheo sarà assente perchè disperso nei meandri di casa Curbà, emigrato in terre sarde...ma se anche avesse gambe per venire (aaah!) troverebbe certamente due strade, una di qua e una di là....come aiutarlo?

Mendy

Presenze fraterne confermate di Beppe, Mino e Massi anche se non attraverso il canale istituzionale...anche per comunicare adesioni ci sono due vie, una di qua ed una di là!

Ma devo fraternamente correggere i nostri soci: usate il bloB che rappresenta  la nostra Casa Comune, la nostra Dòcia collettiva il nostro riformatorio spirituale!

Amen

pasi

Fratello Mendy te lo appoggio pienamente: basta con i vecchi metodi degli inciuci telefonici!
Utilizziamo collettivi la trasparenza del blog.
Sono così d' accordo che potrebbe essere una grande idea unire le nostre fertili menti ( letame di qualità? ) per una carica di Bi- Presidente: scemo più scemo alla riscossa!
Tanto la bimba è piccola, e nei quattro anni di mandatro non sarà in grado di capire esattamente le scemate ordite dal padre.
Al massimo sarà la  mamma che avrà da ridire.
Con i parenti come sei messo?
Dico questo perchè ogni tanto hai grandi fiammate, salvo poi spegnerti improvvisamente per lunghi tratti.
Ti frustano?
Ti tengono segregato?
Ti sciolgono bromuro nel caffè?
Tranquillo, Domenica parlo io ai tuoi famigliari e sistemo le cose.

pasi

Caro nte-umbe ( progenitura Bela Paol per questa battuta: una colpa o un merito?)
capisco che hai deciso un profilo di traghetto basso ( una scelta, non un limite), ma così sei  troppo cedevole: l' idea del battesimo differenziato era buona. Bisognava solo regolamentarla.
E' bastato solo un accenno del Mendy alla maglietta logata per farti recedere (  Ma perchè s' intromette in cose che non sono di sua competenza? Che pensi alle bomboniere!).
Tra qualche anno , quando i piccoli vorranno rivedere il loro ingresso nella comunità Cristiana, faranno fatica a separare i fatti: le similitudini dei due eventi ravvicinati - compresi i padrini interscambiabili - rischiano di rendere indecifrabile il reportage fotografico.
A parte che non ho capito ancora una  mazza di come ci si debba vestire ( mancando il Ciubec, non ci sarebbe niente d' impressionante a presentarci in perizoma cravattato: scarterei l' idea.)... ma sarebbe almeno opportuno invertire chiesa- rinfresco rispetto alla precedente occasione. Per esempio, semplice maglietta in chiesa, camicia al rinfresco: visto il clima, magari in stile hawaiano, con tanto di ombrellini da coktail distribuiti tra gli invitati.
E che dire del collettone? Pur ringraziando pubblicamente chi si è prestato alla riscossione tangenti e acquisto coca per l' operazione Pulcinella,  si poteva spendere il tutto per qualcosa di molto inutile ma simbolico. Magari un maiale gigante in peluche. E non mi sembra il caso che sia ancora io a provvedere alla tradizionale cazzatina Briscolone ricordo, visto  lo stranoto stile della mano.
  Ci pensi tu Umbe?
O preferisci ometterla lavandola  nell' omaggio del gruppo misto-popolare?
A questo proposito informo di essere obiettore di coscienza: non ho versato la mia quota ( la moglie si).
Pagherò direttamente alla cassa eventuali consumazioni del rinfresco.
Quanto viene un bitter?
In questo desiderio di essere un diverso avrei desiderato pure cambiare pettinatura, ma purtroppo i miei capelli non ne vogliono sapere di essere spazzolati: tendono a suicidarsi sulla pubblica piazza.
E' possibile un fotoritocco?

Perché non chiedi l'indirizzo del parrucchiere di Silvio, potrebbe aiutarti Umbi a rintracciarlo. Contatti ravvicinati in quell'ambiente il nostro mago ne ha avuti e forse li ha ancora oggi?

pasi

Umbe! Caronte!
Credevi davvero che non ti facessi pagare il fatto che mi hai sbattuto fuori dalla gara di tiro con l' arco?
Lavora! Guida!
Per cui ti chiedo: vorrei correggere fraternamente il Principe ( veramente è mio cugino, ma correggere "cuginamente" suona male).  Sostiene impunemente che il film " Scemo + Scemo " ( ma c'è pure qualche cretinetti...) è stato visto nelle sale al massimo da venti spettatori.
Secondo me i dati auditel sono maggiori.
Anche perchè siamo al traino del post " Umbertissimo ": probabilmente abbiamo guadagnato una tua decina di fan,  donne single in cerca di un valido uomo: in attesa del tuo arrivo commentativo, o notizie che ti riguardano, si sorbiscono il resto. Se il post si fosse chiamato "Principissimo" al massimo ne avremmo agganciate 2 o 3.
Gli anni passano per tutti: lo smalto si riduce.
Comunque: visto che sei il gestore di questo cinema, t' invito cortesemente ( insomma... ) a guardare i flussi, rivelando  i paganti biglietto del periodo 26 GIUGNO ( inizio post ) - 8 LUGLIO ( data odierna ).
Non sono necessari dati completi: sommali e fai una media. Utile saranno pure i picchi: minimo e massimo.
Naturalmente riportali sul blog. Possibilmente prima di Domenica ore 16.
Suvvia, il tutto richiederà cinque minuti d' impegno.

Se la ragione sarà dalla sua ( media inferiore ai venti contatti giornalieri) pagherò pegno: non scriverò sul blog per una settimana.
Se invece la correzione fraterna si rivelerà fondata, invito il cuginastro ad espiare su queste pagine scrivendo - sempre per una settimana - un commento al giorno superiore alle cinque righe piene.
Accendiamo?
Nel frattempo, caro nteumbe, impissa il tuo  computer e datti da fare.
Hai vinto la bicicletta? Pedala!

pasi

Si chiede fraternamente agli anziani col cappello che circolano su questo Blog utilizzando gioppini obsoleti visivamente inquinanti EURO ZERO  a correggere il loro mezzo munendosi dei più moderni e collettivamente adottati Gravatar ISO 2010.
Grazie.
Nell' occasione informo:  piuttosto  ricorrere alle cure del parrucchiere del Berlusca rado l' aiuola di mia moglie e  piazzo l' estirpato in testa.
Sperando che al rinfresco nessuno cerchi di scoparmi il cranio.

Ho creato un area dove metterò periodicamente i flussi del blog. In quest'area ci sono attualmente 2 documenti con i dati degli ultimi 2 mesi.
Potete accedervi a questo indirizzo:
www.cid-dddb3608b87cdfc0.office.live.com/.../.Public

pasi

Bèla Umbe!
Grande idea.
Ma cliccando sul verde del tuo commento si finisce su " Windows live".
E ci sono due strade: una di qui ( registrati), una di là ( accedi).
Che bisogna fare??
Devo immettere dati?
Di quale tipo?
Quando il Mendy manda da qualche parte ci si finisce dentro in pieno.
Quando ci mandi tu è sempre un casino.
Spiega meglio: non tutti sono maghi.
Ti ricordo il mio livello d' istruzione: "somaro informatico."
Necessito d' insegnante di sostegno.

Ma in virtù della trasparenza, per il momento, non puoi annunciare con tue parole  media e picchi di questo post?
Ben accette anche rivelazioni di soci più navigati in grado di superare lo scoglio.
Grazie.

Mendy

A me è comparsa una donna nuda....bèlla Umbe!!!

Ho toppato alla grande! Da quel link non si riesce a far nulla.... stasera rimedierò...

principe

Proporrei come abbigliamento x domenica un bel paio di bermuda con la polo rosa e la spilla.
X la cravatta se ne puo' fare a meno.
( ma in chiesa si possono mettere i calzoncini corti ? ).
Chi aderisce tiri una riga come l'altra volta e la tiri anche x quelli che non leggono il blog,entro domenica primo pomeriggio cosi c'e' il tempo di organizzarsi.
Siate adesivi
__________________________________________________

by by

pasi

Qual' è il tasto per tirare la riga lunga??

Al rinfresco sicuramente in corto: per quanto riguarda la chiesa bisognerebbe chiedere agli esperti del settore, anche se l' integrale ( non il nudo...) sarebbe più indicato per l' occasione.
Vorrà dire che in macchina porterò una serie d' indumenti in modo da essere pronto per ogni evenienza.
Concordo sulla necessità d' intesa: il rischio di arrivare uno per sort rimane alto.
Alta pure la possibilità che le femmine abbiano succhiato magia ( non vuole essere un  doppio senso...) al nostro Umbe: cavolo,  ho girato intorno mezz' ora al link cannato prima di arrendermi!
Ma non poteva apparirmi pure a me una donna nuda?
Fortunatello il Mendy; viene pure premiata la sua costanza nel postare tra le 7 e le 8 del mattino: questo si chiama attaccamento ai colori sociali!
In ogni caso,  anche se il Caronte è rimasto incastrato nel camino, rimango in trepidante attesa: sono felice come un bambino alla vigilia del Natale.
Sono sicuro che mi divertirò moltissimo col nuovo gioco.
Da tempo lo desideravo: ma  sembrava troppo chiederlo in dono. O forse ero talmente abituato male dal vecchio Babbo ( portava solo carbone sotto il mio albero; o guanti e pullover di cui un bambino non si rallegra: w il trenino! ) tanto da smarrire l' entusiasmo.
Pazienza poi se perderò la scommessa: se non verranno in soccorso le previste 10 fan di Umbe sarà davvero dura  superare i 20 contatti di media giornaliera. Con i picchi sarebbe un risultato alla portata: ma calcolando che sono rari i lettori quotidiani, nei 3 - 4 - 5 giorni di spegnimento computer dei singoli   utenti le medie precipitano.
E come la mettiamo con i portoghesi che con un solo mezzo di proprietà pagano un biglietto ma entrano al cinema in due?
Ma a par condicio vanno citati i navigatori che vengono attratti nel sito casualmente: indirizzati da ricerche su motori di ricerca magari digitano " sicomoro " per fini scientifico- botanici... e vengono spediti da noi!
Ovviamente fuggono dopo secondi zero zero.

" POMPINI GRATIS! "
Ragazzi, se titoliamo così il prossimo post, ma non sapete quanti boccaloni pigliamo?

Cavolo, il giocattolino deve ancora arrivare e già mi sto divertendo!

Le bermuda non le ho neppure.... Poi in chiesa con le bermuda.... mah... niente riga principe.
Partirei dall proposta Mister; la maglietta rosa sia in chiesa che dopo la cerimonia. Niente cambio. Ma chiedo a Belapaol che è più esperto: tutti in rosa in chiesa ci vedi una mancanza di rispetto oppure di irriverenza?

Niente da fare sul contenitore dei files.
Meglio con i link diretti:
www.briscoloneclub.it/.../...7_DashboardReport.pdf
www.briscoloneclub.it/.../...7_DashboardReport.pdf

pasi

Umbe, che fine hanno fatto le tue fans??
Mi toccherà lasciare il computer fermo al box per una settimana: scommessa persa. Anche di brutto.
Inizierò l' astinenza dalla prossima.
Del resto, fondati i dubbi espressi nel precedente commento.
Comunque i link diretti funzionano!
Be', servirebbe il libretto istruzioni: il trenino è montato ma non riesco a capire come funziona esattamente. Come vanno interpretati i dati?
Fatico a comprendere la differenza del grafico grande ( dashboard - visite ) e quello piccolo ( visitatori): il primo rileva tutti gli ingressi ( compresi i soci registrati) e il secondo solo i visitors esterni?
Il primo registra tutti gli ingressi ( anche multipli dallo stesso computer ) e il secondo solo l' unità che si collega?
Insomma, dove devo guardare per stabilire i valori di riferimento della scommessa?
Se un giorno al cinema veniamo io, tu, il Mendy, il Pile, il Principe ( 5 soci), più una tua fan, un curioso, un simpatizzante, 2 turisti per caso ( totale  5 esterni), in che modo vengono inseriti i dieci ( il totale) collegamenti?
Cinque di qua e cinque di là?
O dieci nel secondo grafico?
Se un giorno mi collego 50 volte al sito quale effetto produco??
In base alla tua esperienza interpretativa, calcolando che alcuni entrano solo nel sito e non nel blog,  quanti saranno i lettori ( compresi i soci) che seguono queste pagine costantemente?
Non dico tutti i giorni: magari ogni tre , quattro, cinque... una settimana ... come se fossimo nei
" preferiti" .
O a parte noi soci non ci preferisce nessuno?

pasi

Caro Umbe, fosse un rosa sgargiante magari l' effetto in chiesa sarebbe stato eccessivo...
ma il tono del colore delle magliette è pastello. Un pastello pallido... forse adirittura non è più un rosa!
Scritte strane non ce ne sono: ed hanno pure il colletto.
Non sono un esperto, ma penso che Gesù sia felice di assistere alla testimonianza di un gruppo di amici come il nostro: non credo faccia molto caso al nostro look se non nell' accezione positiva della manifestazione di un insieme che si stringe attorno ad uno di noi.
Irriverenti sono semmai coloro che entrano in giacca e cravatta ma dentro l' anima sono sfatti come il quadro di Dorian Gray.
In ogni caso le indicazioni che vengono date sono sempre di massima: se un socio non si sente a proprio agio nel vestire certi panni o seguire talune azioni è liberissimo di comportarsi come crede.
Soprattutto in un ambiente delicato come un luogo sacro.
Al massimo si beccherà qualche sfottò sul blog.
Aggiungo pure che in chiesa è stato invitato dagli stessi frati ( be' forse era solo uno...) il nostro Presepe, che non è tra i più ortodossi; e che dire della positiva citazione alle nostre cravatte rosa acceso durante l' omelia del matrimonio Mendy?
Logico che restare anonimi e ordinari al contesto esponga di meno a eventuali critiche: tuttavia neppure si buca lo schermo.
C' è sempre qualcosa che colpisce- nel bene, nel male - in una donna che passeggia con scarpe rosse.

pasi

Rosa è pure un colore femmina.
E talvolta veniamo scambiati per un ruppo di culattoni.
Ma a parte uno o due casi non lo siamo.
Il rosa esprime delicatezza di sentimenti: ma delle donne apprezziamo principalmente la parte nera... a volte rossa, talvolta bionda...
qualcuno si è mai relazionato a quella blu??
Il rosa un colore antitetico al nostro spirito se lo interpretiamo nel senso comune delle cose.
Qualcuno potrebbe pure pensare che sia una dedica alla piccina.
In realtà il colore  è un omaggio al nostro simbolo: il maiale.
Non perchè siamo zozzi.
Vero, a volte qualcuno scrive parole poco adatte a guadagnarsi un posto in paradiso...
ma in fondo siamo bravi ragazzi ( ah ah ah ).
E' un suino evocante  la buona tavola.
Una tavolata di amici.

Fosse per me avrei fatto maglietta rosa in chiesa e camicia hawaiana al rinfresco...
ma se non uscirò  dalla chiesa con l' indumento matido ( e puzzolente come un roi) potrei mantenerlo indosso più a lungo: ci provo.
Mi farò aiutare da areanti pantaloncini corti.
Durante la funzione  potrei indossare quelli lunghi, e ne possiedo un paio rosa brillante: sono fantastici!

Ricordo altresì che per un battesimo biologicamente diverso non ho versato la mia quota regalo grande nè mi sto occupando della eventuale cazzatina briscolone ricordo.
Invito pure il Mendy a cercare cameramen- registi con altra visione stilistica.
Sono anche stufo di sentirmi dire da certi invitati: " ancora con la telecamera in mano?"
A' bischeri, se il mio uccello registrasse film terrei in mano qualcosa d' altro!

Mendy

Un paio di note di carattere organizzativo:

1- ci troviamo alle 15.30 in chiesa prima della cerimonia per provare i canti: ne è stato inserito uno nuovissimo a più voci ...Come nel giorno del Battesimoooooo => vi attendiamo numerosi.

2- per i più coraggiosi il post cerimonia potrebbe essere a dorso nudo...ma con la spilla!!

3- ore 118.30 sospensione dei festeggiamenti per un breve momento di correzione fraterna

Per la cerimonia il regista sarà Tinto Gamba....il fratello Brass era già impegnato.

Mi ritiro in preghiera fino a domani.

Sarò un po’ vecchio e non molto aggiornato, ma le ore 118.30 non le trovo da nessuna parte, nemmeno sul mio ultimo orologio che ho acquistato da soli 5 anni.
Concordo con Caronte, l'abito per la cerimonia libero ma con spilla, avremo la possibilità di  soffrire meno il caldo per più di un'ora, poi il cambio di maglietta si può fare, forse l'ombra di qualche pianta la potremo trovare.  
Non posso rimanere troppo a lungo su internet, un virus da alcuni giorni mi sta rompendo, anche se il nostro mago una volta lo ha già eliminato, ma dopo un giorno è ritornato a farmi visita.
Dovrò chiedere aiuto nuovamente a Umbe.

Mendy

Interrompo il mio ritiro spirituale per spiegare ...
Le 118.30 non è errore di battitura ma indica orario critico per ansiani esposti a troppo calore con conseguente chiamata al 118 ...

Mendy

Pasi non ti preoccupare per la colletta ...per Agata sarà evidente tra qualche anno che la cazzata regalatale dal Briscolone è il suo papà!
Altro non serve...

A domani!!

pasi

Ci possiamo fidare?
Non vorrei che la pirlaggine andasse in scadenza.
Tra qualche anno la bimba potrebbe avere un papà  austero e impostato.
Al massimo possiamo dare una garanzia per 12 mesi.
Se poi la cazzata Briscolone si guasta non risponderemo più alle istanze della cliente.
Del resto pure il vecchio presidente è saltato prima della scadenza naturale.
Ora viaggia ( inquinando esteticamente il blog) ad un regime talmente basso che nessuno si accorge
( nemmeno i flussi) se il suo mezzo funziona o no. Qual' è la differenza rispetto al computer in efficienza??
Speriamo che Caronte, una volta tirati i remi in barca, non segua lo stesso esempio: si può dare molto al Club anche se non si siede sul massimo scranno.
A questo proposito chiedo gentilmente all' organizzazione rinfresco se è possibile aumentare il tempo a disposizione per la  correzione fraterna, magari recuperandolo dallo spazio " consegna bomboniere".
Spiacente pure d' informare che durante la festicciola non potrò esibire a torso nudo i miei pettorali scolpiti e gli addominali a tartaruga: ho firmato  un contratto da modello con Dolce e Gabbana per la collezione costumi da bagno 2010.
Hanno l' esclusiva.
Chi vorrà ammirare il mio  fisico è pregato di acquistare in edicola le riviste del settore sulle quali compariranno a fine Luglio i servizi fotografici.
In ultima analisi posso dire che il regista Tinto Gamma è un cane. Pure suo fratello l' ha licenziato come assistente: gli urlava: " filma il culo, filma il culo! ". Invece quello inquadrava i pettirossi che venivano a beccare briciole di pane sul davanzale della finestra.
Ma non c'era niente di meglio sul mercato?

Mendy

Il tempo per la correzione fraterna non è fissato...non è una partita di calcio!!
Viene misurata in funzione della disponibilità dei fratelli ad essere corretti o magari legnati. Quindi non temere fratello Pasi, se vorrai essere colretto dai tuoi fratelli devi solo aprirti.

Buonanotte!

pasi

CoLretto??
Devo solo aprirmi??
La cosa è molto inquietante...

Ragazzi,

l'unica cosa chiara riguardo allo stile abbigliamento per la cerimonia e successiva cerimogna odierna è che non si capisce una cazzo!

Tra cose scritte e successivamente corrette sarebbe opportuno una definitiva indicazione: suggerisco quindi un intervento Carontico che definisca esattamente il quando e il come (di qua e di là) tenendo conto che l'identificazione di gruppo è fondamentale quando trattasi di maiali in uscita pubblica.

Comincio a temere che il Sicio Pasi ( a proposito di Sici ma dove è finito il Sicio Gigi?)tra Dolce e Gabbana, aperture non meglio definite, disponibilità col retto stia correndo gravi rischi!!!

Anche in questo caso ci sono due strada: una per  di qua e una per di là!!

pasi

La strada giusta è guardare ma non toccare.

Vero Pile: come ho scritto in precedenza il rischio di presentarci uno per sort è davvero alto.
Tra perizomi cravattati, camicie  hawaiane, maglietta logata (con cravatta o senza), bermuda, torsi nudi, spilletta attaccata o di qua o di là, differenzazioni Chiesa- rinfresco, devoti della decenza nel luogo sacro, personaggi  non lettori di blog che arriveranno abbigliati con vestito da cerimonia, la confusione è davvero tanta.
L' armata Brancaleone, al nostro cospetto, risulterà un inquadratissimo schieramento teutonico.
Fantasia e confusione rappresentano caratteristiche storiche: arrivare ad una sintesi finale adeguata non è mai stato facile.
Figuriamoci ora: manca la figura dell' ammiraglio.
Caronte fa quello che può: timonare un traghetto non è come essere a capo di un traslatlantico.
E la ciurma è agitata: mica tutti son pacifici pensionati. Sperando che il sicio Gigi sia ancora in vita.

Arriveranno indicazioni dell' ultima ora?
Del resto il tempo si è rinfrescato: arriva una splendida brezza dal polo artico, e nel pomeriggio sono previsti ulteriori abbassamenti di temperatura.
Avete un k - way ( chi uei) di colore rosa?
Portate pure le fiocine: visto il clima potrebbero apparire delle foche.
Speriamo pure compaiano fiche.
Visto quel che passa il convento sarà dura... ma parentele lontane potrebbero riservare sorprese.

p.s
se le meditazioni spirituali del Mendy in ritiro hanno prodotto gli ultimi commenti, be', mi chiedo: ma  con quale razza di dio sta dialogando??

Qui c'è troppo casino. Gerets, forse non hai letto il mio ultimo commento.

Ribadisco le indicazioni ufficiali del mio ultimo commento: maglietta rosa + spilletta sia durante che dopo!
Per il resto va bene tutto, anche le bermunda.



Mendy

Volevo dirvi che abbiamo scelto questa domenica perchè con questo clima è piacevole stare in giardino all'aperto!

Vi aspetto!

Voi potete venire anche con il cappotto se volete, io la polo rosa al massimo la posso indossare dopo la cerimonia: se le condizioni climatiche saranno accettabili.

pasi

Obbedisco!

Mendy

Grazie a tutti per la presenza, la partecipazione e la fraterna correzione ...sono rimasto edificato! Peccato facesse un pò freschino altrimenti sarebbe stato uno spettacolo.

Purtroppo la giornata comunitaria e conviviale di oggi non ha dipanato il dubbio amletico e dicotmico che ci attanaglia...due vie: una di qua ed una di là, la polo e la camicia + cravatta, la sangria o la cocazza...

Solo Caronte Umbe ha trovato motivo di soddisfazione...indagherò per sapere se le piace la montagna o al limite le muntagnète da umbrià!!!

Ora vado nel mio giaciglio dove a volte lo piazzo e a volte LE piglio.

Una festosa settimana!!

pasi

Caro Mendy, il polipo dice che l' hai piazzato: e non sbaglia un pronostico.
Solitamente queste giornate si chiudono in bellezza.
E' ricominciare l' indomani la parte più fosca.

Grazie a te per tutto. Anche per il succoso antipasto del blog: siamo arrivati belli carichi.
Bomboniera carinissima!
E una piccola bimba che tra qualche anno non si capaciterà di come un minuto prima era teneramente in braccio a suo papà alla fonte battesimale e un minuto dopo era suo padre ad essere meno dolcemente imbracciato nello stesso luogo da strani tipi vestiti di rosa e   infiltrati in camicia azzurra.

Tradito dalle fans cibernetiche di Umbe che hanno disertato il cinema ( tanto varrebbe puntare alla pulzella presente al rinfresco: con opportune correzioni fraterne la si può rendere palpabile) mi vedo costretto a pagare pegno della scommessa:  per vincerla avrebbero dovuto arrivare in massa.
I dati auditel del sito dicono che produciamo film di nicchia, per sale d' essai: proiezioni per pochi intimi.
Undergraund!
Più che una settimana festosa mi si profila una settimana di astinenza dalla scrittura.
E visto le mie  ultime medie di commenti probabilmente sarebbe più sopportabile una settimana di astinenza di altro genere: il caffè.
Seguirò leggendo.
In arrivo nuovo post?
Nell' attesa chiudo in bellezza, e perchè qualcosa sia bello, non deve arrivare dalla mia verga: cito Mark Twain.

Tra vent' anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto
ma da quelle che non avete fatto.
Allora levate l' ancora,
abbandonate i porti sicuri,
catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate.
Sognate.
Scoprite.

Ma con le bolette da pagare e i figli da crescere come si fa??


Mendy

Cacchio Pasi!!
Che citazione profonda e pregna di significato, l'avessi pronunciata ieri in fraterna correzione avresti strappato applausi!

La farò leggere a Eleonora...tra vent'anni potrei essere deluso di non aver partecipato all'Arci ere day, al Dentella Day ecc ecc ...anche se nel mio caso sono più le vaccate a cui ero presente rispetto a quelle mancate, complice anche una condizione di single protrattasi anche nei tempi supplementari!

Agata l'ho piazzata ai rigori?

Mendy

Citazione meno dotta ma ugualmente stimolante...a proposito di   "abbandonare i porti sicuri, esplorare, sognare scoprire".
Buonanotte!



"Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce".[Lao Tzu]

Qualunque sia il suono: un tramestio di grandi fronde, uno schianto improvviso, un'eco di foglie sollevate da rami spezzati, noi sappiamo, prima ancora di comprenderne la direzione e l'intensità, che si tratta di un nuovo scandalo nella foresta. E' sufficiente leggere in modo distratto il titolo di un quotidiano o ascoltare una mezza frase al bar il mattino. Gli alberi caduti sono bollettino abituale, un brusio di fondo. Il nostro udito è così assuefatto al rumore costante del legno marcio o disseccato che rovina al suolo che ogni altro suono è meraviglia, eccezione, così improbabile da essere, invariabilmente, ignorato. La voce della foresta ci è in realtà sconosciuta. I movimenti, le associazioni di cittadini che sviluppano una nuova idea di società, dall'acqua pubblica, ai rifiuti zero, alle energie rinnovabili, al recupero del territorio e a mille altre idee positive, sono invisibili ai nostri sensi. Coperte dagli inceneritori, dalle centrali nucleari, dalle Grandi Opere Inutili, dai processi senza fine per mafia e per corruzione a membri del Governo e a parlamentari. Un rumore che induce alla sordità, ripetuto e sfibrante come una vuvuzela. I trombettieri degli scandali, i corvi presenti in ogni macchia, hanno il compito di trasformare gli schianti in melodie, il legno marcio in uomini politici, in industriali, in banchieri senza colpa, anche dopo il giudizio della Cassazione. Nella foresta ognuno conta uno. Il piccolo arbusto può diventare una grande quercia. La foresta basta a sé stessa e forse questo disincanto, questa apparente indifferenza verso il degrado dell'Italia è in realtà un distacco dal passato, un lento far da soli, prendere in mano la sorte del proprio Paese dalla Val di Susa, al referendum per l'acqua pubblica, alla nuova industria del riciclaggio dei rifiuti di Vedelago, alla pulizia dei fiumi e dei torrenti, ai gruppi di acquisto solidali (GAS), alla partecipazione ai consigli comunali, all'opposizione a basi militari come al Dal Molin di Vicenza. La foresta cresce, i vecchi tronchi, corrotti e tarlati, cadono. In apparenza il loro rumore sembra coprire ogni cosa. Tendete l'orecchio o, come gli indiani d'America appoggiatelo al terreno, c'è una nuova musica che cresce, onesta e discreta, ma irresistibile. Siete voi.


http://www.beppegrillo.it/#*p4*

Se qualcuno vuole dare un occhiata alle foto dell'ultimo giro in montagna può andare qui:

outdoors.webshots.com/photo/2579870740058003552wlTDHu

Dovete copiare e incollare questo link nella barra degli indirizzi

Bèlla Umbe! Non riesco a visualizzare le foto perchè mi chiede di installare une versione di un programma ...ma l'amministratore non me lo consente. Girerò il link a mia cugina...

Buonanotte!

principe

UN FRIZZ IMPERIALE ?
POMPELMO ROSA ,SUCCO D'ARANCIO , TONICA SCHWEPPES E UN TOCCO DI MAGIA !
UNA BELLA SCARAFFATA DI PROSECCO!!!!!!!!

Comunicazione di servizio: il nostro amico nonché socio Bèla Paol la prossima settimana si è offerto di preparare una cena per il Bricolone club.
il menu della serata sarà solo ed esclusivamente trippa.
Ho appreso da fonti certe, che avrà superato tutti i controlli igienici e prodotta in Italia presso un'azienda in via Capuccini Crema (CR)
Si attendono adesioni alla serata.
Per ulteriori informazioni telefonare direttamente al socio organizzatore.



Il nonno voleva dire che il nostro socio ha avuto un'ernia inguinale con fuoriuscita di 30 cm di intestino ...l'infermiera ha sperato che fosse pisello ma poi visto da dove usciva ha capito che non c'era da giocarci troppo.

In ogni caso se c'è da mangiare perchè rifiutare?

Ringrazio ancora tutti i soci e le rispettive famiglie per il gentile dono ad Agata; la sua eleganza sarà dovuta a ciascuno di voi.

Con sincera amicizia e fraterna correzione,

Mendy

In attesa di varcare la soglia del nosocomio lodigiano o santangiolese (quello di Sant'angelo Lodigiano per intenderci, visto che in quello cremasco l'attesa prospettatami era di 2 mesi minimo) prevista per mercoledì o giovedì prossimi ringrazio i soci sopraintervenuti per la premurosa e fraterna vicinanza dimostratami.
In queti giorni sarà mia premura redigere perlomeno una bozza di testamento autografo steso in piena capacità d'intenti e quindi giuridicamente valido.
Se qualcuno avesse richieste particolari...
Per il momento vi saluto calorosamente; oserei dire...con l'intestino in mano!

pasi

Caro Paol, non c'era bisogno di autoprovocarti  un ernia per risollevare le sorti di un blog in mia assenza asfittico: domenica notte sarei tornato a  casa e avrei rimesso aria ossigenata.
Ovviamente maledendovi per fiaccaggine diffusa: stavo assistendo impotente all' ingiallire delle piante in salotto, al miagolare disperato del gatto affamato, al pesce rosso boccheggiante sulla superficie dell' acquario.
E che puzza di stantio!
Possibile che nessuno abbia pensato ad aprire la finestra di un post nuovo?
Per non parlare di quei soci che partono per le vacanze senza passare a salutare.
E che dire delle foto di Caronte passate nell' indifferenza generale?
Unico accenno da parte del Mendy.

Sono così lontano dal mondo reale che pensavo che la notizia di un trippa day fosse vera: un evento di questo genere in pieno Luglio è perfettamente rispondente alla demenzialità del nostro gruppo.
Stavo già preparando lodi sperticate per questa  idea geniale!
Certo non riuscivo a capire perchè avessi affidato la comunicazione ad un comunicato di servizio edito dal nostro ex Presidente; e mi chiedevo se il " BriColone Club " ( ! )  fosse una nuova associazione fondata dagli scontenti e fuoriusciti del nostro gruppo. Invece a tentare una fuga ( troppi stress del passato? ) è una parte del corpo più o meno nobile a seconda della dislocazione.
Ottimo Paol !  Ne beneficeranno pure i flussi: non mancheranno i curiosi che si collegheranno al sito per seguire eventuali indiscrezioni sulla degenza.

Spero mi scuserai ( e con te tutti i soci) per questa evasione dall' astinenza ( causa scommessa persa) ma non volevo mancare - una volta capacitato dell' effettiva foratura di un compagno - di portare la mia solidarietà fraterna ( ah ah ) per un evento sfortunato.
Come da tuo prospetto invio  richiesta particolare: quando ti sarai rimesso in forma potresti organizzare un " Ossobuco day " ( sfrutto l' onda emotiva...), ovvero una serata tematica con l' argomento " buco " in tute le sue forme e realtà: dal bus del gnao fino al buco dell' ozono, passando per il buco della serratura fino a quello della caramella menta.
Oltre a dibattiti e discussioni ( ed elezione del buco più bello nel mondo) ogni socio dovrà  portare un oggetto  avente questa determinata caratteristica, il tutto allietato naturalmente dalla carne ossobucata che sarà tua cura cucinare.
Firmi?
Certo qualche notaio potrebbe obiettare sulla piena capacità di volere ed intendere...

In bocca all' House.

Aggiungi Commento

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading