Briscolone Club

Commenti (66) -

pasi

No ragazzi, non sono impazzito. Due nuovi post?
Spiego: il precedente rappresenta uno spazio raccoglitore di testi utilizzabili per la creazione del libro. Per cui, se in testa ritenete di avere qualcosa di buono, posatelo. Qualsiasi cosa. Non è necessario che sia una stesura definitiva ( la potrete ritoccare, modificare, togliere), o che abbia un senso cronologico: trattasi di un contenitore. Sarà una scatola dove un giorno potremo pescare. E su questo materiale assembleremo. L' invito è quello di attenersi alla funzione specifica.

Per tutto il resto continueremo a relazionarci attraverso questa pagina. O a quelle future.

pasi

Neppure avrà importanza, nel post precedente, se  saranno già presenti testi riguardo  argomenti del quale un socio desideri narrare. Buttate dentro !

pasi

In base ai suggerimenti giunti in redazione - unitamente ai miei - abbiamo già una prima bozza strutturale del libro.
Si potrebbe partire con una sorta di " Chi siamo " simile ( nelle intenzioni) a quello del sito, seguita da una parte storico - cronologica. Spazio poi alle schede personali ( accompagnate dalla foto calendario), dove ognuno potrà sbizzarrirsi come meglio crede. Largo pure al Vocabolario Briscoloniano, alle regole tecniche del gioco, alla pagina del blog... il tutto condito da numerose fotografie.
A parole sembra di avere già il tomo posato sopra la parte più nobile della  libreria...
ed invece sarà una bella sgamellata.
Va be', mattone su mattone...

pasi

Copio e incollo il commento pubblicato sul blog in precedenza a firma Gerets:

Gigi invita tutto il Briscolone Club sabato sera 5 febbraio nella sua casa a Romanengo per una cena alle ore 20,00. Menu della serata: salumi vari accompagnati dal gnocco fritto, seguirà uno stupendo foiolo.  E' preferibile non cenare a casa propria, e dare l'adesione per ovvie ragioni organizzative.

beppe

GIGIIIIIIIIIIIIII
VENGO ANCH'IOOOOOOOOOOOOO

buona notte

pasi

Per il momento risultano adesivi alla serata:

Gerets
Principe
Mister
Paol
Umbe

Certo ragazzi che le mangiate di foiolo rappresentano usanza degli anni 70: ricordo un grosso pentolone messo a bollire su di un fuoco acceso sul retro del cortile Pilastrello, con mio padre, quello del Pile ( penso l' unico sopravvissuto) e i loro amici del bar di allora, a ravanare intorno.
Se non erro, il nostro cazziere dovrebbe possedere alcune fotografie dell' evento.

Non era meglio una bella pizzata?

Speriamo nei salumi e gnocco fritto!

pasi

OHHHHHH !
Anche Beppe viene.
Stavo scrivendo e non mi sono accorto che si è introdotto.
Aggiungiamolo alla lista dei godenti.

Quarta volta di fila che il mio compagno di tennis non si presenta! Sarà l'ennesima scusa???? Sono neroooooo
Per coronare la serata mi sono pure grattugiato il pollice! C..........zo

Ciliegina sulla torta: si è rotta la lavastoviglie........

Mendy

Umbe ....e dilla sta parolaccia!!
Espelli la saracca con urlo ventrale!!


Mendy

Qualcuno si ricorda come ho iniziato a frequentare questo gruppo di debosciati?

Non ricordo la genesi delle mie frequentazioni briscoloniane: Alzheimer o rimozione di evento traumatico?

pasi

Mendy, l' incontro con la comunità Briscolone è nodo cruciale del libro.
Sarà difficile far passare per vera la storia del nostro presepe: stavi nella mangiatoia.
Per rimuovere la rimozione organizzerò una seduta psicoanalitica di gruppo seguendo il metodo " nido del cuculo": vedrai che tutto tornerà  chiaro.

Daremo una botta pure ad Umbe: il carattere indulgente è portatore di  numerose inchiappettate.
Pure la lavastoviglie non ha più rispetto.
Poi si tiene tutto dentro e non riesce a dire ca...
Caro Mago, come primo esercizio abilitativo ti consiglio di scrivere dieci volte sul blog questa frase:

" Il foiolo fa cagare. E' roba da vecchi e pensionati. Per me solo gnocca fritta. E bella unta.
E non chiamatemi più per riparare i computer. Mi avete rotto il CAZZO!  "

ebbene si caro Mister, la tua citazione foiolosa mi ha permesso di collegarmi con quel periodo così ricco di colori ed odori... tra i quali quello del foiolo appunto!!

Mi ricordo questo pentolone fumante dove tutti quanti con apparente sapiente maestria culinaria buttavano ingredienti di tutti i tipi: il risultato non l'ho mai testato perchè, come già affermato, non amo il foiolo. Tuttavia ricordo i commenti (positivi sempre!!) e soprattutto le innumerevoli bottiglie vuote generate da queste cene.

Le nostre radici sono quelle!!

Sono adesivo per il 5 contando, per i motivi di cui sopra, sui salumi e sul gnocco più che sul foiolo. Vorrei poter contare anche sulla gnocca... ma mi sa che non troverei i numeri!

principe

Mister devi contare anche MINO , sai che e' allergico al blog quindi lo avvisato io.
Perche' tutti i libri devono partire dall'inizio della storia?
Chi siamo!dove andiamo!Cosa facciamo!
A volte le storie vengono narrate partendo da un episodio avvenuto tempo dopo.
%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%
Una sera a cena in un ristorante davanti ad una tavola imbandita si ritrovo'un gruppo di persone adulte (sic)vestite di indumenti color ROSA con a capo tavola un Fantoccio vestito di una tunica bianca.
Voi pensate che fosse solo un gruppo di imbecilli ?
Ebbene SI,ritorniamo a ritroso indietro nel tempo fino a ventanni orsono.................

pasi

L' inizio ideale ( in gergo incipit), anche se non originalissimo, sarebbe un funerale.
Qualche socio volontario desidera sacrificarsi tirando le  cuoia?
E mentre la bara viene calata nella fossa, inizia il viaggio dei ricordi.
Certo non è facile renderli tangibili attraverso la scrittura.  Ma ci sono, certo che ci sono. Per esempio, è bastato rispolverare dai neuroni l' episodio del foiolo anni settanta che qualcosa si è smosso pure nella memoria del cazziere.
E come espresso in altra occasione, per quanto il club sia ufficialmente nato nel 1989, in realtà possiede radici più profonde e districate. L' idea della scheda personale nasce per avere diversi piani di lettura sullo stesso argomento: il Briscolone. Per cui, volendo, inizi multipli.
Ma siamo alla solita incartatura: facile a dirsi!

pasi

Nonostante l' alimento foiolo non esalti le truppe ( meglio gnocco fritto e salumi, presenti, meglio ancora la gnocca, assente ) , la serata del 5 Febbraio casa Gigi continua a raccogliere  consensi di partecipazione.
Aggiorniamo la lista adesivi:

Gerets
Principe
Mister
Paol
Umbe
Beppe
Pile
Mino

Come sapete ritengo il Blog organo ufficiale d' informazione. Ma se qualcuno preferisce utilizzare altre vie, nulla in contrario ad appoggiarlo a referenti di fiducia.

Mi spiace per il club, anche se sono il più vecchio non posso sacrificarmi per il libro, serve qualche altro volontario che vada ad abitare nella sua ultima dimora, io sono addetto a fare la parte grafica e quindi indispensabile: sarà per un'altra volta. Manca all'appello il ritardatario degli ultimi tempi, chissà se in questo week end troverà tempo di riflettere e accantonato definitivamente il progetto calo uomo, decida di dare anche la sua adesione il 5 febbraio a casa Gigi per la foiolata.  

beppe

Ciao a tutti, oggi ho scoperto che sabato 5 ho la partita di volley alle ore 21 a Vescovato. Sarò presente ma in grave ritardo.

<<<<<good night

Mendy

Dal commento di Beppe si evince che

Figa - Foiolo 1-0

complice un'espulsione per fallo (da dietro) da ultimo uomo.

pasi

Dal commento del Mendy si evince che

Mattarello - Foiolo 1 - 0.

Perlomeno Beppe potrebbe pareggiare in zona Cesarini.
L' ingegnere pare più esposto alle ripartenze: Mattarello - Foiolo 2-0 ?

pasi

Cuginone, vorre dirti di portare alla foiolata un paio di pallavoliste gnocche ( la docia la possono fare da Gigi)... ma ultimamente il tuo nome da ragioniere è troppo esposto alle cronache giornalistico giudiziarie.
Rischiamo la retata.
Se però son minorenni magari riusciremo a vendere qualche copia del libro in più.

Mendy

Difesa arcigna, rinforsa il 5 e ranzettare!!
Il mattarello non ha ancora sfondato ...in effetti è la ripatenza che mi frega, quella del lunedì!! Per aspera ad astra!

Mendy

Per aspera sic itur ad astra: frase latina, dal significato letterale: «attraverso le asperità alle stelle» e senso traslato «la via che porta alle cose alte è irta di ostacoli». (Seneca, Hercules furens, atto II, v. 437)

Con tale espressione si indica che la tensione verso le sommità accompagna un animo grande attraverso le fatiche, l'anelito alle cose eccelse si libra al di sopra delle avversità. La sua origine deriva probabilmente dalla mitologia greca, in cui gli eroi - Ercole in primis - alla loro morte venivano portati sull'Olimpo; ma essere eroi implicava appunto avere compiuto una serie di imprese faticose.


Un'altra locuzione utilizzata per esprimere questo concetto è Ad augusta per angusta (Alle cose eccelse attraverso le difficoltà).

Mendy

Per il NOSTRO libro appoggio il modello fornito dal romanzo storico sull'esempio de I Promessi Sposi di Manzoni o Il Mulino del Po di Bacchelli.
Il romanzo storico, più precisamente, dovrebbe essere un’opera che narra in forma romanzata alcune vicende biografiche di uno o più personaggi realmente esistiti. Per essere ritenuto storico, un romanzo deve essere stato scritto almeno cinquanta anni dopo gli eventi descritti.
Se partiamo dalla nascita del Gerès ci siamo.

Mi piace l'idea di un NOI narrante che partendo dalla cronistoria di alcuni eventi ripercorre la storia attraverso flashback che rievocano episodi antecedenti, tipo le nostre origini.
Per Flashback s'intende una foto notturna, con flash appunto, fatta da dietro.

Cheeeese!!

Mendy

Gères non Gerès...scusate il francesismo.

pasi

Bene, dopo il commenti del Mendy la questione libro è ancora più chiara: chiarissima.
Praticamente è già fatto.
Ricordo altresì che il blog precedente è riservato alla scrittura di testi eventualmente impiegabili per il tomo.  Per proposte ed idee utilizzare  la pagina in prima linea.
Per cui, con intervento flashback, riporto in questa sede un commento del Gèrèts ( doppio accento italo - francese ) piazzato là: taglio e incollo.

E' buona l'idea del Principe. Si potrebbe anche iniziare la nostra storia dal giorno della fondazione del club e durante il racconto, l'autore potrebbe interrompere la storia e ricordare momenti vissuti precedentemente iniziando proprio dalla sua infanzia con il cugino Davide in modo da ricostruire anche le vecchie radici senza trascurare niente e nessuno: il buono, il brutto, e il cattivo, proprio come il titolo di un vecchio film.

Aggiungo io: siamo completamente d' accordo a metà!

Che zappa, che zappa mi son tirato nei piedi...

pasi

"Scusa Ameri, scusa Ameri: terzo goal del Mattarello!
Azione ficcante del centravanti che non ha difficoltà a superare la debole difesa e palla piazzata nell' angolino. Goffo l' invano tuffo del portiere.
Ribadiamo il risultato: Mattarello 3, Foiolo 0.

Mendy

Ripartenza sì ma domani verso Nord!!

Sabato 12 non sarò della foiolata ma il mattarello non c'entra.
Devo andare alla messa prefestiva perchè sono incaricato della seconda lettura.

Se avete delle intenzioni per le preghiere dei fedeli me le potete sottoporre.
Intercederò!!!

A tutti buon appetito e ....cagarsi addosso!!

pasi

Se il mattarello non c' entra ti avrà infilato un manico di scopa.

Che ne dici - anzichè cagarci addosso - se al termine della foiolata veniamo a scaricare  gnocco fritto  nel tuo bagno?

Mendy

Vi aspetto....e dopo lo scarico sa pol fà la dòcia lè!! Porta la ròba!

paol

Mendy!, cacchio centra il 12? La foiolata è per il 5!
Non cominciamo un'altra volta a fare casini con le date.
Presidente, si imponga. Cribbio!

Mendy

Bèla Paol....sei il solito burlone che mischia le carte in tavola.

Sabato 5 avrei potuto esserci ma il 12 proprio non ci sarò...è la festa del mattarello e della scopa elettrica!!

Ragazzi foiolate in allegria e festeggiate San Valentino con due giorni di anticipo!!

Mendy

Domani è il compleanno di CarontUmbe....38 gratta i maroni e fatti un chinotto!!!

Auguru, auguru!!
Erto, erto erto magico Umberto!!
Erto, erto erto magico Umberto!!

Mendy

Ed il 5 è il turno di Luciano fu Conte Mascetti da Gerensago!!!

Ano ano ano magico Luciano!!
Ano ano ano magico Luciano!!

Augiri, augiri!!!

Inutile cambiare discorso e fare auguri anticipati per non dire con chiarezza che per la foiolata non hai il permesso firmato, anche se già da molti giorni l'avevamo capito tutti che non saresti stato presente.
Comunque per non creare problemi di date riconfermo che è per il 5 febbraio 2011.

Per evitare l'utilizzo di numerose macchine il trasferimento a casa Gigi è stato cosi concordato:

Il Principe passerà a casa Mister alle ore 19,50 ed insieme andranno direttamente a Romanengo;
Mino da solo, andrà anche lui direttamente da Gigi;
per il Pile, Umbe, Bèla Paol e Gerets l'appuntamento è per le 19,45 in piazza.
Confermare con un commento anche breve gli interessati sopra menzionati.
A domani sera e buon cambio pannolino.

pasi

D' accordo, possiedo un' auto d' epoca ( ultraventennale: solo 30 euro di bollo! ), ed il mio talento di guidatore non è mai stato degnamente apprezzato ... ma come devo interpretare la questione?
Mi mandate l' autista, o il badante accompagnatore??

Comunque ringrazio il membro anziano per aver diramato e organizzato le convocasioni ( svirgola intenzionale: citazione a Paolo Sport): anche per queste incombenze non sono famoso per le capacità.

Praticamente non so fare un cazzo. O meglio: non sono un Presidente operaio: produco fumo di meningi. ( sono validi due due punti consecutivi?? )

A proposito di poltrone: ricordo al trentottenne Umbe ( auguri! OH OH OH ! ) che al compimento dei 40 anni  ( 4 FEBBRAIO 2013 ), se sarà ancora single, diverrà AUTOMATICAMENTE il nuovo Presidentissimo.

Sperando che  la volontà di sfuggire la corona capestro possa rappresentare imput motivante alla ricerca di pulzella.
Va be', finirebbe dalla padella alla brace...

paol

Obbedisco.

Ragazzi,

devo disdire la mia partecipazione alla serata foiolo: per il 12 debbo andare a fare la pvima lettuva alla prefestiva del Mendy!

In ogni caso domani sera mi farò trovare come brillantemente proposto dall'ancian member  anche se non so per che cosa!!

Auguri vivissimi ai soci invecchiandi!

pasi

I posteri ci ricorderanno come un gruppo d' imbecilli.

principe

CONFERMO
X il gruppo di imbecilli , cioe' coloro che imbellano.
Mister aspettami che arrivo (forse)

Noto con piacere che il blog funziona, manca solo Umbe per l'adesione al trasporto comunitario, sarà forse impegnato a festeggiare il suo compleanno con qualche dolce e bella donzella milanese?
Se cosi fosse domani potremo festeggiare tutti insieme, diventare Presidente forzatamente tra due anni gli rode sicuramente anche il fegato, ma nel frattempo aspettiamo una sua conferma per entrambe le domande: l'impegno è grande.
Dimenticavo auguri al grande mago per i suoi 38 anni.
Auguri in anticipo per domani al socio quasi scomparso Ciubec, lui di anni ne compie 42 se non erro: cominciano a pesare vero?
E non solo nella panza, anche il Mendy sta facendo una buona esperienza.

pasi

Certo che gli " auguri al  socio quasi scomparso" non suona benissimo come frase...
per fortuna il nostro Ciubec è fornito di ampio Asse di bastoni sul quale toccarsi.
Mano destra e mano sinistra.

Grazie a tutti, l'età avanza e si avvicina inesorabilmente un mia possibile successione all'attuale presidente. Farò di tutto per tenere il mister fino oltre ai suoi 50 sul più alto scranno ma non sono molto ottimista...

Presente domani ore 19.45!

pasi

Umbe, in quattro e quattro otto il Mendy, in orbita dei 40, si è fidanzato, si è sposato , ha fatto fare una figlia, e macina km e km ogni fine settimana per riabbracciare gli amici del Briscolone ( ah ah aha ! )

Se ce l' ha fatta lui, che è un pirla, ce la puoi fare benissimo pure tu,  che sei un bravo ragasso.

O forse è proprio questo che ti frega.

Mendy

Sabato prossimo a che ora a casa di Gigi?

Scuza Gerès per aver sottovalutato la tua esperinza...a te non la si fa do re mi!

Buon solfeggio!

Mendy

Mister oltre i 50?

A quanto è dato dai bookmakers?

Mendy

Ricordatevi che mi sono sposato per rianimara il club che dormiva sonni profondi. L'ho fatto per voi...anzi per NOI!
Finire il libro con un sciogliete le righe anonimo senza aver mai portato la ròba e fatto la dòcia sarebbe stato triste triste triste.
Dicono che dopo i 40 si diventa ripetitivi ripetitivi ripetivivi.
Dicono che dopo i 40 si diventa ripetitivi ripetitivi ripetivivi.
Dicono che dopo i 40 si diventa ripetitivi ripetitivi ripetivivi.
Dicono che dopo i 40 si diventa ripetitivi ripetitivi ripetivivi.

Ma io non ci credo.

pasi

Mendy, quando vomiterò il foiolo penserò a te.
Mendy, quando vomiterò il foiolo penserò a te.
Mendy, quando vomiterò il foiolo penserò a te.
Mendy...

pasi

Mamma mia: un pentolone contenente 7 kg di foiolo.
Nonostante  fosse cibo alternativo, ci siamo fatti ugualmente onore.
Nessun problema con il gnocco fritto. E tocasana il semifreddo finale. Con tutto il rispetto per lo scenografico dolce Principe.
Tra la malmostosa, la Zeng, e la fiola da Gigi, nettamente vittoriosa quest' ultima.
Peccato Umbe: pare impegnata.
Consolati con le Tapire d' oro ricevute a fine serata.

Mendy

A che ora sabato prossimo per la cena da Gigi?

Mendy

Il post LIBRO non decolla.
Presidente dia l'esampio!!

pasi

L' aereo non decolla perchè c'è in giro un pirla che continua a far suonare il metal detector.

principe

Ma il nostro caro amato UMBE non ci  a fatto sapere se a gradito il nostro regalo!!!!!!!!!!!!
MMMMMMMMMMMMMMMMM mi sa tanto di NO ! Pero'!!

pasi

La prossima volta conviene regalagli il calendario di Frate Indovino.

Eccomi!
Regalo centrato! Grazie a tutti soci! Ultimamente ho fatto commenti un po' malinconici e questo calendario (di tal Autosalone Bonzio) sicuramente contribuirà ad alzare il morale (e non solo quello)

pasi

Umbe!
Ma che battute fai??
Mi vuoi rubare il mestiere?
Calma: tra due anni sarai Presidente.
A meno che...
Guida piano!

Mendy

Se il calendario alza non solo il morale facciamo dare una sbirciatina anche al Geres...ma con moderazione!!!!
Agitare prima dell'uso.

Per aspera ad astra

pasi

Ricordo che chi formulerà la millesima battuta sulle erezioni del Gerets riceverà in premio un buono d' acquisto per un prestigioso fallo in gomma spendibile al sexi shop " l' Ora Dopo ".
Vegliate: ci siamo quasi.

Siete forse invidiosi?

principe

BELA UMBE
Attento pero' a non abusare troppo , dicono che si diventa ciechi.
Poi ti dobbiamo mandare a casa il nostro Ministro della salute a visitarti (non so se ti conviene ).
Il GERETS oramai e' abituato a queste cose, ne aveva uno appeso nell'armadietto sul sommergibile.

Ragazzi il blog è un Po' sopito.... Che succede? Il nuovo presidente vecchia anima del blog non si sente... Mister, dove sei?

principe

Mi assento x la solita settimana Bianca.
Se vedemo al mio ritorno , magari organizziamo una serata.
Ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

paol

Sai Umbe, ho un sospetto...
che siano tutti impegnati nel gareggiare alla stesura del miglior libro?!?!
Viva l'Italia!

pasi

Tranquillo Umbe: il computer funziona benissimo.
Non sarai convocato per riparazioni.
Nemmeno mi sto allenando per seguire il cugino sulla neve.
Nè sto scrivendo libri su Garibaldi ( nome ) Fuferito ( cognome).
Ma perchè devo sempre essere io a tenere attivo il blog?
E ribadisco: vi siete scordati come si fa ad emanare un nuovo post?
Insomma, mi sto chiedendo se valga la pena insistere a piazzare quantità industriali d' energie fisiche e psicologiche in queste pagine.
E il lassismo dei  soci in queste numerose giornate d' assenza non depone  a favore di una determinata direzione.
Al massimo, caro Mago, ti chiamerò per installarmi un blog personale.
Ho già ideato il titolo:  Bunga bunga Pasi.
E' ancora in buone condizioni il calendario della Foiola, o lo hai già sgualcito tutto?
Mi serviranno valide foto...

Mister se organizzerai anche tu delle feste, inviti tutti comprese le femmine anche minorenni o solo la sinistra?

pasi

Gerets, ci sei ancora?
Speravo fossi morto.
Ottimo incipit per il libro.

Aggiungi Commento

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading