Briscolone Club

Commenti (49) -

A volte anche se sembra di andare controcorrente, fingendo di mascherare la verità, si può sentire la necessità di riscoprire vecchie abitudini, liberate la vostra memoria e date sfogo alla fantasia nel proporre attività che possano dare una sferzata di vitalità al Briscoline Club.

Come il Principe ha accennato nel suo precedente commento del post foioliamo insieme, attendiamo il suo ritorno dalla settimana bianca (speriamo non sia stata in bianco), per un ritrovo in questo caso a casa mia per una serata Briscoloniana alla vecchia maniera: ci potrà raccontare anche le sue avventure sulla neve.
Preparatevi quindi a gustare una pasta figas e successivamente al gioco delle carte (UNTE) che da troppo tempo stiamo dimenticando di fare durante le nostre serate.
Avremo anche la possibilità di discutere durante la spaghettata, le modalità che l’autore potrà adottare per iniziare finalmente a scrivere qualche riga del libro, che potrà portare a conoscenza la nostra lunga storia a molti ammiratori di questo club.

La serata è fissata per sabato 12 marzo.
Naturalmente è necessario avere la vostra adesione per motivi organizzativi.

Caro Mister,
appartengo ad una pianta con radici molto solide e profonde nel terreno.
L'inquinamento moderno per ora, le ha intaccate solo in piccola parte, mutilando alcuni piccoli rami, senza riuscire ha scalfire il cuore, motore indispensabile per tenere in vita l'intero albero.
Piccole cicatrici si sono formate nella corteccia, rallentandone solo alcuni movimenti reattivi lasciando quasi inalterato lo scorrimento della linfa xilematica e floematica che dalle radici sale lungo le venature della pianta garantendo in questo modo un efficiente sistema di distribuzione.

Se tutto proseguirà per il giusto verso, mi dovrai sopportare ancora per molto tempo, garantendo inoltre la mia esperienza al Briscolone Club nel contribuire alla realizzazione del libro nella sua parte grafica e per la stesura della mia autobiografia.

A sabato 12 marzo ore 20,30

Mendy

Xilematica???
Floematica?????

Geres, hai mangiato il CD di Wikipedia??
Era meglio la maggioransa assula.....

Per sabato 12 marzo, dopo il racconto delle succose avventure del Principe sulla neve, propongo un lavoro di gruppo:

- ricerca sulla corteccia del Geres delle piccole cicatrici;
- ricerca dei canali del Geres, con relativa verifica di pervietà, in cui scorrono la linfa floematica e xilematica;
- misura della temperatura della pianta;
- pisciata di gruppo sulle radici della pianta;
- dòcia!

Portiamo la ròba?

pasi

Cavoli Gerets, eri partito in modo serio e ben costruito e ti sei subito arenato nella   vitalità del "Briscoline" Club.
Dopo una strepitosa serie di " Bricolone" questa svirgola ci mancava.
Neppure è servito rimediare con la Xilematica e Floematica. ( Sei stato rapito dagli alieni e ti hanno installato microchips? )
Diciamo che hai peggiorato la situzione.
Bentornato Mendy!
Pensavo ti avessero cementato nella muraglia cinese.
Ci voleva il nonno per tirarti fuori.
Riuscirà a strapparti dalla concorrenza di moglie e bimba per la serata del 12 Marzo?
E non cominciare a fare caos con il calendario!

Personalmente aderisco.

Mi sembra di essere a Quark con Pippo Angela!

Grande Gerets: queste citazioni di xilema e floema risvegliano in me ardori botanici oramai sopiti e neutralizzati dalla vita moderna! Wikipedia a confronto è come Topolino

Certo che l'analisi che propone il Mendy è altrettanto degna di un articolo su Science! Mai proposta fu approfondita e dettagliata come quella del ns socio emigrato pendolare e, se non fosse che si trova oltr'appennino, gliela appoggerei volentieri!

Tuttavia mi dolgo il floema di comunicare che quella sera coincide con la 2 giorni programmata con i ragazzi per Ricengo. Il sabato sera sarò là e, in perfetta comunione mistico/scientifica con voi, uscirò nel bosco cercando la differenza tra floema/xilema/patema/teorema/ ecc ecc.

Al termine farò la dòcia rituale accompagnata con abluzioni propiziatorie beneauguranti per il radicamento della nuova e benvenuta new age old stile!

Sei uscito dal letargo della finta malattia?
Informo gli amici del Briscolone che il nostro caro Mendy negli ultimi Week end sembra abbia delle ripetute febbri da cavallo, puntualmente il venerdì sera al suo arrivo a Ombriano, per scomparire il lunedì mattina alle ore quattro prima della sua partenza per la Toscana.
Inoltre rifiuta la visita di alcuni soci del Briscolone per un normale controllo della temperatura.
Sarà vero?
Urge un’indagine approfondita: ma quale ministro dovrà occuparsi del caso?

Mendy

Febbre solo nell'ultimo week end.

Disponibile per la prova febbre, solamente tagliate le unghie...il marrone sotto l'unghia  non sta benissimo!!

Geres, sarà una giduria ripassarti per cercare le piccole ciucatrici.

pasi

Pile?
Grandissimo esperto di botanica.
Una volta sua madre gli disse: " vai nell' orto a prendermi un po' di salvia "
Cavoli, è tornato con mezza pianta di rosmarino!
Ricordo ancora le urla di chi lo mise al mondo.

Invece di fare il solito PICIO, cerca di dare l'adesione per sabato 12 marzo che per le tue cicatrici, se preferisci (CIUCATRICI) ci pensiamo noi durante il controllo febbre.
Non accettiamo scuse, la tua presenza è d’obbligo.

Mendy

Il 12/03 il Mendy c'è!
Il 12/03 il Mendy NON c'è!
Il 12/03 il Mendy c'è!
Il 12/03 il Mendy NON c'è!
Il 12/03 il Mendy c'è!
Il 12/03 il Mendy NON c'è!
Il 12/03 il Mendy c'è!
Il 12/03 il Mendy NON c'è!
Il 12/03 il Mendy c'è!
Il 12/03 il Mendy NON c'è!
Il 12/03 il Mendy c'è!
Il 12/03 il Mendy NON c'è!
Il 12/03 il Mendy c'è!
Il 12/03 il Mendy NON c'è!
Il 12/03 il Mendy c'è!
Il 12/03 il Mendy NON c'è!
Il 12/03 il Mendy c'è!
Il 12/03 il Mendy NON c'è!
Il 12/03 il Mendy c'è!

...........continua .....

pasi

Gerets, per convincere il Mendy, prova con le CIUCCIATRICI...

Il 12/03 il Mendy c'è!
E' stata l'ultima pirlata scritta, questo significa che sarà presente alla serata.
Se porterà qualche buona bevanda dalla terra Toscana la possiamo CIUCCIARE tutti insieme, per la CIUCCIATRICE non posso esaudire il suo desiderio, dovrà arrangiarsi in altro modo.
Nel caso ci sia bisogno, noi potremo sempre controllargli la febbre.

A dire il vero non ho ancora capito in quanti siamo per la cena di sabato sera.
Sembra che i soci del Briscolone abbiano paura a dare la propria adesione.
E' forse perché a casa mia si mangia e si gioca solamente a carte?
Certo che una serata bunga-bunga sarebbe più divertente, ma di questi tempi è troppo pericoloso organizzarle, meglio la pasta figas e carte unte.
Attendo fiducioso un vostro commento dando la vostra adesione se non avete impegni, anche per organizzare meglio la cena.  

Mendy

Il 12/03 il Mendy c'è!
Il 12/03 il Mendy NON c'è!
Il 12/03 il Mendy c'è!
Il 12/03 il Mendy NON c'è!
Il 12/03 il Mendy c'è!
Il 12/03 il Mendy NON c'è!
Il 12/03 il Mendy c'è!
Il 12/03 il Mendy NON c'è!
Il 12/03 il Mendy c'è!
Il 12/03 il Mendy NON c'è!
Il 12/03 il Mendy c'è!
Il 12/03 il Mendy NON c'è!
Il 12/03 il Mendy c'è!
Il 12/03 il Mendy NON c'è!
Il 12/03 il Mendy c'è!
Il 12/03 il Mendy NON c'è!
Il 12/03 il Mendy c'è!
Il 12/03 il Mendy NON c'è!

paol

Anch'io.
Se ma pasa al fregiur!

Mendy

Sabato 19 sarò presente molto probabilmente ma chi vuol esser lieto sia del doman non c'è certezza!

Mendy

Per il fregiùr consiglio la cura Doneda.... 'na bèla nasada da tumèra!!

Mendy, ma non è il 12?

Avete festeggiato tutti ieri sera cari amici del Briscolone?
Sicuramente se le vostre mogli se ne sono andate con le loro amiche, alcuni di voi saranno rimasti a casa per cambiare pannolini, altri a giocare o controllare i compiti dei propri bimbi, oppure dormire sul divano con il proprio cane: come ho fatto io.
Solo il Mendy ha potuto fare quello che voleva: ma venerdì si sta avvicinando e forse anche una nuova febbre da cavallo, sabato comunque noi siamo qui a casa mia e se vorrà farci una visita (anche solo per poco tempo) saremo tutti contenti.
Dai Mendy che ce la fai, Eleonora ti da un'ora di libera uscita prima del cambio pannolino, poi ti lasciamo libero per tornare a giocare con la piccola Agata.
Chissà il nostro commentatore anonimo (tulipano nero) mi sembra si chiami cosi, come ha festeggiato la sera dell'otto marzo?
E' da molto tempo che non si fa più sentire, Ha forse paura del nostro Presidente?

Facendo la conta dei presenti alla serata di sabato 12 marzo, sembra che gli assenti siano i soliti escluso il Pile che si sta intrigando sicuramente con qualche simpatica mamma dei sabbioni.
Troppo preso dai ritiri spirituali con i ragazzi del catechismo: anche perché è appena tornato pochi giorni fa dalla montagna (mi sembra Colli di San Fermo), ma c'era anche la moglie però a controllare.  

Comunque sembra che le adesioni siano:
Gerets; organizzatore
Mister
Principe
Bèla Paol
Umbe
Gigi
Mino
Beppe?
Mendy??????????
Massi??????????????
Altri, quasi impossibile che vengano.
Comunque se qualcuno decidesse anche all'ultimo minuto di venire un posto a tavola è sempre disponibile.


BEPPE

per sabato presente

pasi

Gerets, sono in Quaresima.
Al posto del tradizionale insaccato di suino, potrei avere un branzino al cartoccio?
Grazie.

p.s.
per contorno, una delicata insalatina andrà benissimo.

Mendy

Presente dopo cena, sono in pieno Calo Uomo e vivo d'amore!

paol

Il presidente ci guida, il presidente ci illumina, il presidente ci richiama alla moralità e al rispetto delle Tradizioni (non a caso con la maiuscola) e così...
...così cercherò di porre rimedio all'involontario peccato di gola al quale vi avrei forse indotto.
Lascerò nel frigor la fresca e ricca torta farcita di prelibatezze e indicata per smaltire figas e spuciack sostituendola con un ben più semplice e consono dolce quaresimale. Che so, per esempio un "Pane del deserto" farebbe al caso nostro.
Grazie Presidente per avermi riportato sulla retta via. Certo sarà difficile domani godermi da solo quel peccaminoso dolce lasciato in virtù dell'obbedienza.

Mendy

In onore del Manca propongo come dolce di stagione Quatre Ceres e 'na viennetta.

pasi

Paol, noto un lieve tono ironico...

Riccardo

Mamma mia!
mai viste tante facce strane tutte insieme in una sola serata!!
La prossima volta che il papà mi dice "dai che andiamo in vita" prima di accettare ci penserò due volte.
Comunque grazie a quel simpatico ometto con la barba per avermi accolto aggiungendo un posta a tavola.
E grazie a tutti i commensali per aver fatto i deficienti a turno per farmi divertire: devo dire che vi viene proprio bene. Non ho però capito da quale tipologia di comunità di recupero viene il tipo, più strano di tutti tra l'altro, che tutti chiamano presidente... Mah!
Alla prossima. Magari organizzo io.
Riccardo.

pasi

Bell' avatar Riccardo: un pannolino asfissiato dalla tua cacca?

Aspetto l' invito: ma voglio essere messo a capo tavola e fatto divertire da deficienti di turno.
Compreso tuo padre.

Grazie per l' animazione del blog: sono in una comunità di recupero per disintossicarmi dalla scrittura... e queste pagine soffrono.

paol

Auguri al socio Beppone, a tutti i Giuseppi e Giuseppe e naturalmente a tutti i babbi.
Scusate la scontatezza del messaggio ma in questi tempi di vacche magre bisogna anche sapersi accontentare.

pasi

Muuuu, muuuu...

Mendy

Porca vacca

Periodo difficile per il blog. Curioso il fatto che il geretz proprio con questo post ha cercato di ridare vitalità al Briscolone. Sembra invece che di vitalità non ce ne sia molta....
A conferma di questo momento, i flussi dell'ultimo mese sono impietosi:
www.briscoloneclub.it/.../...20110224_20110326.pdf
Abbiamo raggiunto giornate con 0 (ZERO!!) accessi...

beppe

In considerazione del  momento critico del blog colgo l'occasione per rivitalizzare lo stesso con un argomento sicuramente sentito da tutti:

OGGI CADE L'ANNIVERSARIO DI MATRIMONIO DEL MISTER BEN 12  
AUGURI CARO CUGINO

ciao ciao

pasi

Grazie Beppe per gli auguri.
Più che altro per ricordare lo splendido spettacolo offerto da tutti voi compagni Briscolone alla Rocca d' Angera durante il banchetto del 27 Marzo 1999.
Genitori, e parenti della sposa, abituati a rinfreschi più ingessati, rimasero positivamenti stupiti da tale calorosa ( vagamente ubriaca? ) manifestazione.
E capirono che l' Ilaria non era poi caduta ( forse) in così cattive mani.
Oggi, 28 Marzo, la sposa compie pure i fatidici 40 anni.
E così, unendo i due avvenimenti, faccio un regalo solo!
Insomma ragazzi, pure io ho una certa età...

Grazie pure ad Umbe per i flussi.
Certo, abbiamo degli zeri, ma la media dei contatti non è molto diversa da quando giravamo a pieno ritmo.
Cosa vorrà significare??
Forse bisognerà valutare i tabulati del mese prossimo ( nel caso proseguissimo a questo andamento inesistente- lento dei commenti) per avere migliori riscontri.
Tuttavia, indiscutibile, al di là del Blog, un afflosciamento generale.
Non spaventiamoci: storicamente è sempre accaduto.
Per poi magari accenderci per un nulla.

Mendy

A breve cade pure l'aniversario (il primo) del Dòcia Day che ho saggiamente organizzato un anno orsono approfittando della forzata assenza della moglie. Se era a casa mi avrebbe segato le gambe...

Cercasi Dòcia!
Chi si candida?
Io intanto preparo la ròba

Mendy

Pasi, auguri!
Ricordo che un cameriere mi aveva cazziato perchè ballavo in piedi sulla sedia senza scarpe.
Che sudata....e non si poteva far la dòcia lì!

pasi

Mendy, le docce erano all' aperto: ricordo la pioggia battente.
Ho pure pagato per farla scendere.
E poi a 500m c'era pure il lago: una bella vasca da bagno.
Comunque sei passato alla storia per "quello del carrello".
Ma è passato così tanto tempo??

beppe

Si Mister il tempo passa, basta guardare anche il tuo simbolo sembra una prugna secca!!!!

Mister, il doppio regalo consiste in una doppietta sotto le lenzuola?

Mendy

Ah ah ah!!!
Bella questa!!!

Ah ah ah ...sotto le lenzuola ...ah ah ah!!!

Oh oh oh oh !!!!

pasi

Ah ah ah!!
Oh oh oh !
Si Gerets, davvero bella questa!
Ma se noti bene, dopo la frase sull' unico  regalo, ho aggiunto che ho una certa età... nel senso che le doppiette sotto le lenzuola ( ah ah ah ! ) non fanno più parte del mio bagaglio tecnico.
Nè viene richiesto il bis.
Già tanto se mi viene concessa la copula singola.
Ma scusa, se la desidero fare sopra la lavatrice in centrifuga?
Più che sotto, sono sopra le lenzuola all' interno del cestello.

Caspita questo livello di umorismo è degno dello Zelig prima maniera!

Forse il primo aprile appena passato, forse la primavera che esplode ma sembra che gli ormoni abbiano ripreso a girare nelle stanche vene briscoloniane.. mah!

Certo che l'anniverserio di nozze del presidente meritava maggior risalto!

Mi spiegate la battuta del doppio regalo?

pasi

Se una battuta bisogna spiegarla, significa che faceva cagare.
O che chi non l' ha capita, è un po' tonto.
Oppure è un tale che si diverte a fare il pirla.
Vedete voi.

Mendy

Ah ah ah!!!!
Bella Pasi ....vedete voi!?!?!
Questa è veramente fantastica, da scompisciarsi dalle risate....
Anche quella del tonto non è male....tonto...ah ah ah!!!

Claudio Bisio

Ragazzi,

vorrei ingaggiare il vostro socio Pasi insieme al tizio che chiamate Geres per la prossima edizione di Zelig. Li metterei sul balcone come i due vecchietti del Muppet Show...poi vediamo se il pubblico degli Arcimboldi capisce le loro battute!
Certo che quella della doppietta sotto le lenzuola non era affatto male!

pasi

Qual è il colmo per un idraulico?
Avere un figlio che non capisce un tubo!
Ah ah ah oh oh oh !

Come si chiama il ministro dei trasporti cinese?
Fur - gon - cin !
Uuaahhh ahhhh ahhh ahhh!

Bisio, arrivo!!

Aggiungi Commento

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading