Briscolone Club

5. aprile 2011 23:04
by Mendy
83 Commenti

UDITE UDITE!!

5. aprile 2011 23:04 by Mendy | 83 Commenti

Salve a Tutti Voi che leggete ed a ciascuno.

Questo è un invito personale. L'Italia ha spento 150 candeline. Io a giorni spegnerò le mie prime 50. Quindi ho deciso di festeggiare anche io.

Vi invito il 25 aprile. Si comincerà alle 11.30 con la S.Messa per dire GRAZIE a Dio di tutto. Poi fino alle 24 cibo, bevande, musica, allegria per tutti.

Non voglio regali ma partecipazione.

Vi/Ti aspetto.

Ciao

Mauro Zeo Carioni

Commenti (83) -

Ho ricevuto dal Zeo mandato/autorizzazione per la pubblicazione sull'organo ufficiale di comunicazione del sms ricevuto.
Allego testo.

Autorizzato! Non mi faccio vivo ma ciò che è scritto resta nel cuore, resta e non va perduto anche se piccolo. Anche la piccola viola serve a rendere splendente il giardino pieno di tulipani, rose gerani, ecc. ecc.
Raga, che poeta!
Ciaooooooo

Zeo,

ma con tutti sti fiori, chi concima??

Andiamo in camper?
Così organizziamo l'addio al celibato del Principe....

E per l'occasione potremo definire la data per il mio addio al calcio...speriamo non si sovrapponga con l'addio al celibato, sarebbe un peccato!

Niente scuse per nessuno, dobbiamo essere tutti presenti nel luogo dove il Zeo ci indicherà.
L'ora già la conosciamo, il programma pure, dipende solo da noi.
Amici del Briscolone non potete deludere il socio zeo e trovare qualche scusa per non venire al grande evento del suo 50° compleanno?
Abbiamo tre settimane di preavviso e non sono poche per programmare la grande festa.
E' vero, in questi ultimi anni non è stato molto presente alle nostre riunioni, ma non è mai mancato ai grandi appuntamenti.
Da parte mia do fin da oggi l'adesione all’evento e sarò presente alle 11,30 per la santa messa penso nella chiesa di Caorso.
Il Zeo ci confermerà.

Attendiamo fiduciosi che il nostro presidente non sia latitante come negli ultimi tempi, ma ci illumini per organizzare la festa del nostro socio.

Sono mancato per alcuni giorni da Crema per una breve vacanza nella terra toscana dove il nostro amico Mendy soggiorna per motivi di lavoro 5 giorni a settimana.
Girovagando per le strade delle bellissime valli del chianti, ho visto un ometto tutto sudato che saliva in macchina.
Mi chiesi: sarà l'amico Mendy che sta mettendo in atto l'operazione calo uomo?
Era proprio lui, ma la causa del sudore non era per la dura corsa fatta, ma da una costata di manzo alla fiorentina di quasi due kg. che aveva appena mangiato accompagnata da un ottimo chianti di annata.
Diffidate dalle promesse fatte, il suo addio al calcio è un esempio.

pasi

Udite udite?
Al massimo leggete leggete.
E' un blog di scrittura: mica la radio.
Uhaaa ahha ahh ahh!

pasi

Ci sono sono il Gerets, il Mendy, e il Pasi.
Gerets fa: "io essere in pensione, ed avere grande orto con pomodori , zucchine, rapanelli e carote!"
E il Mendy e il Pasi:" e noi ci caghiamo sopra!
Poi il Mendy dice:" io, quando andare in pensione, comprare grande giardino, e poi coltivare viole, rose, tulipani e gerani!
E il Gerets e il Pasi:" e noi ci cagheremo sopra! "
Dopodichè il Pasi fa: " io, quando andrò in pensione, comprerò un grande terreno di ortiche!"
E il Mendy e il Gerets:" E noi ci cagheremo sopra!"
Allora  il Pasi: " così vi spungerete il culo!! "

Ahhhhh ahhh ahhh ahhh !!!!

pasi

Mendy, sei come Luciano, quello che giocava nel Bologna: diceva che aveva ventidue anni, e invece hanno scoperto che ne aveva trenta!
Accidenti: e così compi 50 anni.
Va be', non li porti proprio male.
Se non fosse per il girovita large, te ne avrei dati 41 - 42 al massimo.
L' idea di dare l' addio al calcio e festeggiare il compleanno in chiesa durante la messa del 25 Aprile giorno del 150 anniversario dell' Italia è grandiosa.
Bisognerà dire a Cantagallo di evitare i tuffi: temo che non abbia più il fisico per reggere l' impatto sul marmo.
Non capisco cosa c' entri il Zeo: non ha mai giocato a calcio.
Ma non era stato ricoverato in ospedale causa la fuga radiottiva della centrale di Caorso dopo l' esondazione tsunami del Chiavenna?

pasi

C' è il Gerets che va dal prestinaio e gli fa: " mi dia 10 kg di pane"
E quello: " ma guardi che le viene duro..."
"Allora me ne dia venti di chili ! "

Uuuuaaaahhhh ahha ahhhh ahhh ahhhh!

mendi

Accoglienza tiepida per il 50esimo del Zeo.

Da parte mia un solo grido:"Chi non viene è una merda!!!"

A breve vi faccio sapere se ci sono....

mendi

Accoglienza tiepida per il 50esimo del Zeo.

Da parte mia un solo grido:"Chi non viene è una merda!!!"

A breve vi faccio sapere se ci sono....

beppe

Caro Mendy,
prima di dirci se ci sarai o no è meglio che ti ritrovi visto gli ultimi tuoi commenti non ti ricordi più nemmeno la tua mail!

Scusa ma ma quando ti firmi mendi e non mendy?

Buono il chianti oggi a pranzo?

Tutti dal Zeo !!!!!!!!!!!!!!!

Ci sono anch'io!! Tutti dal Zeo!!

Zeo stai all'erta, il Briscolone club si sta organizzando per festeggiare il tuo 50° compleanno.
Il numero delle adesioni dei soci è in continuo aumento, mancano all'appello alcuni fedelissimi, che a questo tipo di manifestazioni non mancano mai.
Comprensibile il ritardo del Principe, come sapete in questi giorni è in terra spagnola per esplorare nuovi paesaggi.
Sarà forse la volta buona che durante le lunghe camminate incontri una bella bruna (va bene anche se bionda) per portarla a Crema?

Ma il Pile è stato sequestrato forse?
Non vedo la sua adesione.

Ad oggi le adesioni certe sono:
Gerets,
Mister,
Beppe,
Umbe,
Mendy (il solito casinista), non da mai certezze.
................non sono scarse?
Siamo in 13, basterebbero due macchine (da 7 posti cad.) per il trasferimento, e solo due astemi per guidare.
Chi si offre volontario?

Faccio un appello agli 8 soci che ancora non hanno dato la loro adesione, per motivi organizzativi anche una casa grande come quella del Zeo e abituata ad ospitare molte persone ha bisogno di sapere chi sarà presente il 25 aprile, l'organizzazione è la prima regola di una casa famiglia.

Presente!!

Io sarò in 5, nel senso 4 persone oltra alla mia. In altre parole, relativamente ai mezzi di trasporto, il mio furgone è pieno!

Attendo disposizioni sul vestiario. Credo sia d'obbligo la cravatta mattutina e una più informale polo pomeridiana (assorbe meglio il sudore)

Sembra che le adesioni latitino. La titubanza latitante e preludio del giuocare il Fante!

Auguri al nostro socio Zeo che oggi festeggerà il suo 50° compleanno.
E' dura cambiare il numero davanti?
Non disperare a me manca solo un anno per cambiarlo un'altra volta.

Per l'abbigliamento e l’organizzazione della giornata, o altro che i soci debbano fare,  attendiamo le direttive del nostro Presidente che pure lui a breve festeggerà il suo compleanno.

Pasi, quando scrivo chi non viene è una merda intendo che chi non partecipa al compleanno del Zeo è una merda...non mi riferivo alla latitanza delle giaculazioni. Quindi non titubare ed a prescindere dall'alzabandiera mattutino delibera, organizza, bacchetta e sentenzia.

Altrimenti vai un pò a cagare.

pasi

Vado  a cagare.
Un po'.
Che tra l' altro si scrive con l' apostrofo.
Non con l' accento.
Ma per fortuna - caro Mendy - che con la tua laurea in ingegneria non costruisci centrali atomiche.
Per quanto riguarda il tuo addio al calcio, affido la delega al Membro Anziano.
Che,  a quanto vedo, sta già organizzando il movimento macchine.

p.s.

Scusate, sono rimasto indietro, e qui a Zappello non capto radio quartiere: i conti della famiglia Pile non tornano.

Ma chi deve organizzare non è il Presidente?

Siamo tutti in attesa delle sue indicazioni per lunedì 25 aprile.

beppe

Il 25 si avvicina ma nulla è dato a sapere!!!
Presidente anzichè scrivere Minchiate scriva cose importanti quali:
- orario di partenza
- abbigliamento previsto
- partecipanti briscolone ristretto o allargato alle famiglie e prole
- programma della giornata
- cosa portiamo x festeggiare il ns. GURU,

etc.....

penso di non essere il solo ad attendere notizie + concrete.

Grazie  

Inizio a pensare che il Geretz era un presidente migliore!!!!!

pasi

Gerets, ti ho dato la delega: devi solo organizzare orari di partenza e autovetture. Basta solo la nostra presenza. Con mogli, figli, parenti, amici, cugini, animali domestici.
Una bella carovanata.
Abbigliamento libero: solo  consigliata la maglietta rosa.

Presidente mi consenta: non mi sembra di avere ricevuto nessuna delega, sarebbe troppo comoda per te.
Sei tu il Presidente e come tale ti devi comportare.
Il Briscolone club attende.

Informazioni per il club:
il socio Pile suggerisce un l'abbigliamento con camicia bianca e cravatta rossa, io e Umbe siamo d’accordo e ci sembra anche adatto per l'evento da festeggiare,
il socio Bèla Paol non sarà presente,
l'invito del Zeo è aperto a tutti, mogli e figli compresi, non saremo presenti solo noi il 25 aprile ma sembra che il numero degli invitati possa superare quota 100, con previsione massima a 150 persone, ecco anche perché un abbigliamento che ci possa distinguere da altri sembra una buona idea.
Dimenticavo, indispensabile la spilla.  


Cravatta Rossa o Rosa? Ammesso che ci sarò....
Solito errore di battitura o scelta stilistica?

Il Presidente sembra un pò dimesso ed un pò spermaloso...
Ma non si può essere dimessi poco dopo essere stati eretti.

Speriamo si riprenda presto...se serve alla causa porto la telecamera.

BEPPE


......ed io filmo..........

              
chi avrà mai detto questa frase storica?

- Giuseppe Garibaldi
- Giuseppe Mazzini
- Camillo Benso Conte di Cavour
- Il Mister


votate soci votate

pasi

Un nero delle piantagioni avrebbe detto: " benso l' abbia detto Cavour..."

Uhaaaaa ahhhhh ahhhhhhh!!!!!!

Comunque ragazzi avete il Presidente che vi meritate: sono forse stato eretto tramite acclamazione?
O mediante regolari elezioni previa sfida con degno candidato?
Niente di tutto questo!
Sono stato nominato ( seconda scelta! ) da Umbe Caronte all' ultimo giorno disponibile quando si è reso conto che altre strade erano impercorribili.

Per cui il  nuovo regno prevede  Ministri e deleghe, affinchè tutti piglino  fette di responsabilità: sia sul Blog, sia nella vita sociale.

E' stato il Mendy a ricevere il messaggio da Caorso.
E, a quanto pare, il Gerets sembra essere quello più informato sulle modalità dell' evento: oltre che essere a conoscenza del movimento dei vari soci. E si era già sbilanciato sul movimento auto.
Per cui la delega è più che appropriata.
Rimango in attesa di ulteriori disposizioni.
Compresa la cravatta: rosa o rossa??

L'ordine delle competenze può essere derogato con la delega, l'atto attraverso il quale un organo (delegante) trasferisce ad un altro organo (delegato) l'esercizio di poteri e facoltà rientranti nella sua sfera di competenza. Poiché deroga l'ordine delle competenze, il potere di delega deve essere conferito da una norma avente forza non inferiore a quella che ha attribuito le competenze derogate. Così, nell'ordinamento amministrativo italiano, dove l'attribuzione delle competenze è materia soggetta a riserva di legge relativa, ai sensi dell'art. 97 della Costituzione, il potere di delega deve parimenti essere previsto da una legge o altra fonte del diritto avente forza di legge.


IN PRATICA IL PASI ED IL GERES SONO DUE ORGANI?

COLORI DELLA CRAVATTA
rosso = playboy, infedele incallito
azzurro = nobiltà, disponibilità e rilassatezza
blu = poca fantasia
verde = riposante, tranquillo, è scelto dai politici centristi

NODI
In aggiunta alle fantasie vanno tenuti in considerazione anche i nodi. Il nodo grosso è tipico di chi ha una sessulità esuberante, aggressiva e volgare molto spesso; il mezzo Windsor si rtrova al collo di persone equilibrate, ricercate e di classe che hanno con la partner un'intesa armoniosa; lo scappino è il preferito di programmatori, ragionieri, coloro che decidono il sesso a tavolino, quante volte, dove, come; pericoloso il nodo alla marinara intrecciato tre volte, grosso e piatto, modello "Silenzio degli Innocenti", 99 su 100 è al collo di un maniaco. Il sadomaso invece adora cravatte sottili, a cappio, magari addirittura in cuoio. Il terzo sesso si riconosce per l'uso di nodi tradizionali sdrammatizzato e ricercato, un po' storto da una parte o con citazioni a vecchi attori del passato.

COLORI E SIGNIFICATI
Nel 1700, presso le corti, l'antenata della cravatta stava crescendo evolvendosi in modo molto particolare. Si attraversava un'epoca ricca di merletti e cominciavano ad apparire fiocchi azzurri e gialli. Questi colori avevano un prodondo significato, l'azzurro era sinonimo di nobiltà, la seconda rappresentava il potere. Pensate che in Cina chi osava sfoggiare il giallo veniva addirittura decapitato.

Vari esperti si sono cimentati in studi più o meno seri relativi alla cravatta: ne risulta che la cravatta riveste il ruolo di bandiera esibita dall'uomo per comunicare le proprie emozioni ed i propri desideri, di essere, di apparire. I grandi decisionisti si riconoscono dai motivi rigati, i dipolomatici di alto livello privilegiano i modelli con stampe griglia di staffe e catellenlle. la cravatta nera è tipica di personaggi abituati alle tenebre e che non vogliono comunicare nulla di sè, spiazzando così l'interlocutore. Molti rampanti banchieri di Wall Street optano invecer per il giallo acidulo della "power tie". Gli altri scivolano su tranquilli beige. I "polka dot", quelli che volgarmente chiamiamo pois, sono un melange fra chi non vuole svelarsi ma desidera emergere facendo contenti tutti. Infine i modelli "conversational" ovvero creati per favorire l'approccio: esempi immediati sono i piccoli disegni che riproducono un hobby, come le forbici per il giardinaggio, le pipe per i fumatori o i collezionisti, le automobiline e via dicendo. Da qualche metro non si distinguono i disegni, ma una volta vicini saltano all'occhio. E possono diventare motivo di scambio di vedute.

Abbiamo un Presidente che è stato molto bravo a criticare e spronare i precedenti Presidenti per migliorare l'organizzazione del club, mentre ora che è lui a dirigere trova sempre delle scusanti e delega altri soci.

Ponzio Pilato!

Visto che non prende posizioni nell'abbigliamento per il 25 aprile, propongo che ognuno faccia quello che meglio crede, indispensabile però è la spilla.
Se poi ci sarà il sole sarebbe anche opportuno indossare la nostra maglia ufficiale rosa.



pasi

Nel commento del 17 Aprile che avevo detto??
Lo riscrivo:

"Gerets, ti ho dato la delega: devi solo organizzare orari di partenza e autovetture.
Basta solo la nostra presenza. Con mogli, figli, parenti, amici, cugini, animali domestici.
Una bella carovanata.
Abbigliamento libero: solo consigliata la maglietta rosa."

Ma se qualcuno avanza e porta avanti proposte mi posso anche adeguare.

E ribadisco: la politica Presidenziale di questo mandato prevede deleghe, ministri, e ridotta attività sul blog.
Visto che sono stato messo sullo scranno alla cazzo di cane.

Così è, se mi pare.

Caro mister questa situazione potrebbe durare per almeno 2 anni. Dicevi che se entro i miei primi 40 non trovo una dolce metà divento presidente. Le probabilità sono tante ma il tempo è ancora tanto. La tua elezione non ti è piaciuta, ok lo posso capire, ma occorre uscire da questa empasse (ma si dice così?) istituzionale. Elezioni anticipate in vista?

Per il Geres: Umbe ha detto eLezioni...

Pasi, sono le solite toghe rosa eversive che vogliono sovvertire la decisione del popolo sovrano.

Vabbè... buona Pasqua a tutti!

pasi

Erezioni anticipate per Umbe quando immaginifica la frittella della sua prossima ed eventuale fidanzata.
Tranquillo mago: non avrei problemi ad immacolarmi con ulteriore biennio Presidenziale nel caso tu  riuscissi ad entrare col bastimento in porto prima dello scoccar fatidico dei 40 anni.
Mica ti voglio male.
E se le modalità di seduta sullo scranno non mi hanno fatto felice, la cosa non è addebitabile alla Carontaggine: tutto sommato, te la sei cavicchiatola.
Ribadisco che il governo attuale si basa su Ministri e deleghe, valutando di volta in volta le competenze. E storicamente, non sono mai stato un appassionato delle cravatte, né della decisione suprema su nodo e colore. Nemmeno ho passato notti insonni per studiare gli orari delle partenze gite o manifestazioni... e ribadisco di non avere ricevuto nessuna nessunissima informazione personale sulle modalità dell' evento cinquantesimo Zeo.
Per cui, non mi sembra una cosa scandalosa aver affidato altrui l' organizzazione.
Evoco un  gruppo di  briscoloniani Responsabili.

principe

Ciao a tutti.
Presente alla festa del ZEO.
Mister alle 10,00 ora legale di Lunedi saro' in quel di Zappello a prelevarti insieme alla tua pulzella (il cane resta a casa ).
Ne approfitto anche se il BLOG non e' il posto adatto a fare gli AUGURI di BUONA PASQUA a tutti i SOCI del BRISCOLONE e rispettive famiglie.
Se vedemo lunedi in piassa alle 10,15 ora dei SABIU'.

Visto che il Presidente se ne lava le mani, organizzerò la trasferta a Caorso senza considerare la delega che reputo non corretta.

Per tutti i soci che parteciperanno all'invito del Zeo, il ritrovo è per lunedì alle 10,15 in piazza della chiesa dei Sabbioni.

Il Mister passerà a prenderlo il Principe alle ore 10,00 e poi si unirà con noi in piazza per le 10,15.

Auguri di buona Pasqua a tutto il Briscolone club.

pasi

Cugino, non è possibile lasciare a casa la pulzella ( a dire il vero, un po' stagionata)   e portare il cane??
Comunque grazie per il passaggio.
Auto blu?
Il colore del Gerets.
Certo, caro Membro Anziano, se dobbiamo citare le tue zagnate di Presidente...
comunque ti sei dimesso: per cui vedi d' ingoiare il nuovo corso con Ministri e deleghe.
E responsabilmente hai fatto il tuo dovere.
Per cui, non lamentarti: eri il soggetto con maggiori competenze per questo genere di organizzazione.
Lasciamo a casa le beghe personali ed agiamo per il bene comune.

Mi spaventa un pò l'immagine del Pasi che si unisce con noi in piazza ...che tipo di unione è? Fisicamente ....e tutti insieme! Chissà che chiacchericcio al bar.

Per precauzione arriverò ad unioni terminate.
Se serve una pomata per abrasioni fatemi sapere.

Allora ricapitolando...

Ritrovo in piazza per le 9.30.

All'arrivo del Mister unione del Presidente con tutti i presenti (l'arrivo di mogli e figli è consigliato verso le 10 circa ad unioni terminate).

A seguire visita medica per Zaccheo (Curbà portalo) e ripristino di eventuali pezzi mancanti.

Poi partenza della carovana alla volta di Caorso.

Ore 9.30 puntuali!!!!
A domani!

Ultimo avviso per i soci del Briscolone.
Domani mattina presentarsi tutti in piazza della chiesa ai Sabbioni alle ore 10,00, la carovana al completo partirà entro e non oltre le 10,15: cercate di essere puntuali e ricordatevi di indossare la maglietta rosa e la spilla.

paol

perchè ci si ritrova domani?
a che ora?
dove si va?
devo venire anch'io?
la messa è di precetto?
abbiamo un presidente?
Buona Pasqua

BEPPE

GRAZIE  ZEO !!!!!!!!!!!

Ricordo a tutti che il mio Addio al Calcio è fissato per sabato 11 giugno. Scarpe a 13.

Presidente, rilascia lei la delega per i dettagli organizzativi?

pasi

Ma quale delega!
Interpellanza negata: aria intrisa di scetticismo.
Inoltre – al limite – ritengo che il principale peso organizzativo debba ricadere sull' uomo dell' abbandono.
Ma caro Mendy, da capitano a subalterno, non sarebbe meglio tu dessi l' addio, all' addio al calcio?
Non sono passati già troppi anni da quando calcavi i tappeti spelacchiati?
Poi sai, eri scarsotto... tuttavia rimembro bei momenti trascorsi nella puliperforata difesa francescana: io libero.. e tu e il Savi difensori centrali.
Quanto lavoro straordinario causa i vostri buchi!
Tuttavia, impercettibile, rimaneva pur sempre un briciolo di dignità.
Ma ora?
Ti prego, risparmiami l' angosciosa visione della tua anguria, evidenziata e modellata dalla maglietta,  trascinata nel trotterellare per il campo.
Ogni giorno, ogni volta, balza sempre più all' occhio il fallimento totale del progetto Calouomo.
Voglio ricordarti come eri.
Pure l'  idea di una donna che ti guarda giocare dalla tribunetta, e che dice ad una bimba “ guarda il papà che tira il pallone! “ è troppo angosciante per essere sopportata.
Soprattutto se il finale prevede che ti allontani dal campo spingendo un passeggino.

pasi

Grazie a tutti i Delegati e Ministri che hanno reso possibile il nutrito schieramento di forze attive a testimonianza dello spirito di squadra Briscolone.
Ottimo lavoro ragazzi !
Va be', ragazzi per modo di dire...
Accidenti, il prossimo anno passeremo ai festeggiamenti dei sessantenni...

Grazie Zeo per la grande festa che hai organizzato, ci rivediamo alla prossima che a quanto sembra sarà per i tuoi 75 anni: 1936 sarà dura ma resisterò.
  
Se l'informazione che ho si confermerà esatta, l'11 giugno in oratorio dei Sabbioni si prosegue per la seconda settimana la festa dello sport o come si chiamerà.
Quindi caro Mendy devi trovare un'altro fine settimana per l'addio al calcio.
Siamo in attesa di nuove informazioni.

E' vero la data 1936 è un errore, naturalmente sarà il 2036, ma state tranquilli ci sarò sicuramente.
Dopo tutto questo blog ultimamente funziona con la moviola, quasi come me quando gioco a tennis.
Anche i miei errori vengono notati molto in ritardo se fate in tempo, cosa che non sarebbe successo l'anno scorso.

pasi

Cosa pretendevi Gerets?
Secondo i tuoi calcoli temporali dovevamo trovarci nel 1911; e come cavolo facevamo a scrivere (sbeffeggiandoti) sul computer se non era ancora stato inventato?
Ma per fortuna la  correzione ha riportato le cose al giusto posto: non mi andava di crepare in qualche trincea del  Carso durante la guerra 15 - 18.
Ma probabilmente morirò nel prossimo allenamento tennistico: sei diventato talmente molle, fiacco e scarso che ad ogni tuo dritto mozzarella imbirlato di gomito rischio sempre di gettarmi nel Cresmiero che scorre a lato del campo 3 del tennis Club travolto da istinti suicidi causati dalla disperazione sconforto disgusto di quelle atroci visioni.
Fantozzi e Filini, al tuo cospetto, sono Federer e Nadal.

Le foto sono sul sito!

pasi

Ottimo lavoro!
Ma per quanto mi riguarda, ho avuto bisogno di rifiondarmi nelle vecchie capellute e barbanere fotografie per risollevarmi il morale...

Grazie!
Guarda che il brizzolato è di moda.

pasi

Umbe, i brizzolati vanno di moda al Lions Club.
Da noi si dice: ingrigito e spelacchiato.

Grande Zeo e grazzie (con la doppia zeta di brasato) per aver pensato anche a noi e per averci dato una splendida occasione per esserci.. ed esserci insieme!

Grande Umbe per la consueta puntigliosità documentativa e per la pazienza con la quale ti dedichi a questo gruppo di sciamannati!

Guardando le foto ho provato, non lo nascondo, un certo senso di orgoglio per essere parte di tutto ciò: allora semplicemente grazie a tutti!

Ottimo lavoro Umbe.
Mister non preoccuparti se ci sono soci spelacchiati, con pancia o ingrigiti, basterebbe andare per qualche giorno in uno dei tanti centri cosi detti benessere, per ritornare ringiovaniti, anche se con il portafoglio vuoto.

bepp

Scusate ma è stato indetto uno sciopero del blog e non sono stato avvisato?

Presidente! Presidente!  Si sbrighi!!! Il vecchio presidente almeno ci allietava con commenti dalla cadenza quasi giornaliera!

pasi

Beppe, non esagerare!
Quel Gerets commentatore quasi giornaliero è francamente esagerato.
Soprattutto nell' ultimo periodo.
Se reagiva ogni tanto era per il mio incalzare.
Ma oggi, l' opposizione langue.
Mi sembra che avete tutti la licenza elemenare: per cui, sapete scrivere.
E siete stati pure educati dal nostro mago Umbe pubblicare post.
Se non innaffio io, il blog muore?
Credo proprio di sì.

Sì, un pò come Silvio il PDL.

Tu bunga bunga con Mila?

beppe


Finalmente un grazie al Presidente che sta organizzando il torneo sociale di tennis!
Attendiamo fiduciosi il calendario e il tabellone degli incontri.
Presidente non piloti le estrazioni..... nel club quando un socio sente parlare di accoppiamenti sente pure strane enmozioni......

Attendiamo fiduciosi

i Fantocci e Filini sono pronti alle nuove sfide tennistice.

Grazie

pasi

Per il torneo di tennis bisognerà aspettare che la testa di serie ( o di qualcosa d' altro) numero 2 Erick Gerets si riprenda dalla profonda crisi di gioco e risultati nella quale è sprofondato.
Non ne caccia più giusta ( di pallina) nemmeno una.
Sarebbe pure asfaltato da Fantozzi e Filini.
Ed è tutto un bel dire.

Sprofondato mi sembra il blog del Briscolone e la colpa è di tutti, mia compresa.
Certo che il nostro Presidente si da molto da fare per contribuire al suo futuro funerale ( del blog intendevo), ma non disperate a tutto c’è rimedio.
Lontano sono i giorni dove il nostro Presidente imprecava per avere il suo PC dal medico senza poter scrivere almeno due o tre commenti giornalieri sul nostro blog.
Ma anche questo forse è essere Briscoloniani.
La festa dei 50 anni del Zeo mi è sembrata quasi un addio proprio al nostro modo di essere Briscoloniani, rivederci ogni due anni mi sembra un po' troppo: ma non disperate già vedo dei piccoli segnali di ripresa.
Per una gara di tennis sono sempre pronto, a tutti capita un periodo di calo fisico e mentale, soprattutto se gli anni aumentano, posso bastonavi comunque, escluso il mio maestro naturalmente, contro di lui anche con 30 anni in meno non avrei nessuna possibilità.
Domani parto per una breve vacanza al mare, dove potrò ritrovare la migliore forma fisica e anche mentale, al mio ritorno sicuramente ritroverò ampliati i segnali di ripresa che avevo percepito del vero Briscolone club.
Ciao a tutti ci rivediamo a giugno e viva la marmotta …………….

sparviero

Che sciopero e sciopero,il 3 di bastoni deve avere perso 1 bastone e dove cercarlo?
Forse nelle chiappe!
Tieni duro "vecchio" re di bastoni che gallo vecchio fa buon brodo e poi quel W la marmotta non si sente tutti i giorni.

3 di bastoni sta sereno che il blog è come una droga + ci scrivi + ci godi e poi rilassati porta la cagnolina a passeggio nella campagna che ti godi la natura ..........

W BRISCOLONE W LE ZINGARATE SENZA QUESTI COME FATE A FARE LE S.....E.

CIAO TRE DI BASTONI

Lorsignori mi permettano.. volevo avere delle informazioni sul pluricitato addio al calcio del Mendy..

La data fissata è alle porte e mi interessava soprattutto capire se sa pudia fà la dòcià lé?

Attendo indicazioni (con la zeta di brasato!)

In realtà le date proposte sono state entrambe boicottate.
Il 2 giugno Principe e cugino sono assenti per gita in moto fuori porta. Sabato 11 giugno mi dicono che il terreno di gioco è occupato dalla festa dell'oratorio.

Pertanto o spostiamo a sabato 25 giugno oppure visto il boicottaggio continuo a giocare ancora per un anno....

Presidente esprima il suo illuminante pensiero.

pasi

Caro Sparviero, purtroppo un seme di bastone me lo sono infilato troppo nell' ano durante una fase hard – masturbatoria :  non riesco più a toglierlo.
E faccio una gran fatica a stare seduto a scrivere al computer.
Anche perché, dietro il legno, avevo infilato pure la cagnolina.
Tuttavia, sto cercando di sfilarlo dalla parte opposta.
Sfiga vuole che il ramo, molto nodoso, abbia difficoltà nel disincaglio con le tonsille.
Ci sto lavorando.
Anche perché, sono stufo di andare in giro col buco del culo che abbaia.

pasi

Mendy, hai provato a chiedere se c' è libero S. Siro?

Comunque, visto gli esiti della tua carriera calcistica, per il tuo addio, può  bastare mettere giù le portine sulla piazza della chiesa e disputare una sfida tre contro tre.
Ti lasceremo dar via pure le casacche.
Contento?

Ho chiesto al parroco e ha firmato la liberatoria per l'utilizzo della piazza. Ha solo chiesto di non appendere nessuno alla pianta, come l'ultima volta.

Le casacche le ho chieste a Pinuccio che ci darà anche un pallone del 4, quello dei pulcini. La fascia da capitano la porta lui direttamente a Zappello.

Facciamo "alle pere" per "palla o campo"?

ottimo

per il 25 giugno magari hanno pure spostato quegli scomodi ponteggi che sulla piazza otacolerebbero il gioco veloce e brioso che caratterizzerà questa sfida.

a questo punto aspetto conferma e apertura delle adesioni degli atleti.

resta il dubbio: sa pol fa la docia lé? portando la roba.. si intende!!

pasi

In caso di matrimoni, battesimi, funerali – e sgombramento piazza per causa  forza maggiore – sarebbe necessario un piano B.
Sfida a calcio balilla all' interno  oratorio?
Oppure stendiamo il tappeto verde del Subbuteo sul tavolo da ping pong.
Allenate i diti!

p.s.
per la dòcia basterà mettere la mano sotto il rubinetto del lavandino.
Due mani nel caso di ambidestri.

Ciao a tutti, vacanza purtroppo terminata: per fortuna che c'è il ponte del 2 giugno per riposarmi ancora qualche giorno prima di riprendere il lavoro da pensionato.
Leggendo il blog noto che la data per l'addio al calcio del Mendy non è ancora stata stabilita, se fosse per il 25 giugno a me va benissimo ma dubito fortemente sulla conferma di questo giorno, ma come il proverbio dice: la speranza è l'ultima a morire.

Intanto che l'interessato medita sulla giusta data, io ho pensato che sarebbe buona cosa preparare la nostra forma fisica.
Quale cosa migliore, trovarci tutti (chi ha disponibilità) sabato sera alla festa nell'oratorio dei Sabbioni per gustarci una buona cena?
Che ne dite?
L'invito naturalmente è aperto a tutti: grandi, piccoli, alti, bassi, maschi e femmine, giovani e meno giovani.
Dare disponibilità e suggerire l'ora che possa essere idonea anche per i più piccoli.

Ho sentito radio Sabbiù, dice che il nostro ometto Mendy per ritornare in forma fisica perfetta ha iniziato l'operazione calo uomo e per farlo ha rispolverato uno sport da lui accantonato da molti anni e caro al nostro Presidente: gioca regolarmente una volta la settimana a tennis.

In attesa di fare la partita di pallone per l'addio al calcio, potremo riorganizzare ancora come l'anno scorso una partita a tennis.

Dare l’adesione se favorevoli.


evvai Gerets!

come già spiegato al Mendy (l'ho beccato intanto che correva la maratona dell'amore sperando di tornare in forma) sabato è l'unico giorno dove non sarò alla festa. Tutti gli altri infatti mi vedono coinvolto a cercare di vendere.. questa sera compresa!

Per le attività sportive nessun problema. Cmq ho già prenotato la piazza per il 25!

pasi

Va be', la spiegazione di Pile che è alla festa - ma non è alla festa -  è il linea con la nota chiarezza di stampo Briscoloniano.
Come è ormai una barzelletta il progetto calouomo del Mendy: ricordo l' anno in cui si fece tesserare per la Frassati di S. Bernardino affinchè potesse svolgere la "preparazione" settembrina.
Sappiamo poi tutti com' è andata a finire: ha preferito cambiare casacca e aggregarsi alla S. Bernardettese.
E così, anzichè ritrovarci in qualche bettola maschia a giocare a carte, ci tocca ritrovarci all' oratorio sabbionese in compagnia di mogli,  bambini, frati , noti esponenti di Radio Quartiere.
Speriamo di non finire su Shalom.

Il giornalino dell'oratorio che meglio ci potrebbe ospitare è Soffio ... con Bèla Paol che scorèsa in copertina!

beppe

MERDACCIEEEEEEEEEEEEEEEEEE.............
alle ore 12 di oggi i referendum hanno avuto più presenze rispetto al ns. blog

Avanti ravviviamolo

L'ultimo che arriva riceverà una maglietta marrone autografata dagli altri soci .

BEPPE

Il marrone dona a tutti?????

Ce l'ho fatta!!! Niente maglietta marrone!
Ai tempi d'oro del blog l'avrei vinta sicuramente.
Vediamo a chi tocca!

Venerdì tornando da Firenze in autostrada sono stato superato da un uomo corpulento con folta barba grigio nera....mi sono affiancato per controllare e....figa era il Zeo!!!!

Dopo un attimo di comprensibile emozione reciproca ci siamo dati appuntamento ad un'area di parcheggio. Ci siamo salutati, abbiamo limonato (ma solo un pò) e con l'incarico di "salutare gli amici" mi sono riavviato verso Crema. Il problema è che c'erano due strade, una che andava di qua ed una di là ...siccome non sapevo quale prendere sono tornato subito a Firenze per pensare quale fosse la strada giusta.
Comprensibile la delusione di moglie e figlia.

Se qualcuno mi può aiutare +39 335 7759790

Il marrone va di moda a Zappello...in abito rigato per l'autunno-inverno 2011.


Carissimi amici del Briscolone, per incontrare  il Mendy ci sono due modi: viaggiare in autostrada e avere la fortuna che ci sorpassi, oppure appostarsi davanti alla portineria dell'appartamento a Greve e sperare che torni a dormire.

Strano a dirsi ma vidi recentemente il Zeo sulla splendida tangenziale di Milano.. boh.. misteri della viabilità!!

Credo che il dubbio ai bivi sia sempre legittimo. Al proposito propongo una lettura illuminante che titola: Di qua o di la chi mai lo saprà.

Siamo pronti per l'addio al calcio del Mendy?

beppe

la corsa alla maglia marrone si restringe.....

autostrada o tangenziale che prendi brisoloniano che trovi...

beppe

pasi

Cacche siete voi, partecipanti alla gara ciàpa no della maglia marrone!
E' così difficile farsi carico di lanciare un nuovo post?
O avete bisogno di mamma Pasi che cambi il pannolino?
La verità?
Se non vergo io, il Blog muore.
A meno che non volete chiamare vita questo strascicare.
E non è omicidio colposo.
Azione premeditata.
Fermate il serial killer!
Od aprite un referendum sull' eutanasia.

beppe

Mister o Pasi io i nuovi post non sono capace a crearli!!!

Scusa la domanda: in che senso dici "se non vengo io" e chi minchia dovebbe venire, cosa intendi con questo verbo?

Forse un socio tuttologo mi potà aiutare a chiarire i miei dubbi o forse è meglio chiedere a mila quando il Mister viene?

Buona  notte

pasi

Il verbo è " vergo ".
Non " vengo".
Per cui: "se non scrivo io."
Siete i soliti maliziosi.

Comunque Mila è una cagnolina serena e soddisfatta.

Aggiungi Commento

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading